fbpx

Milan Games Week 2017 è stata un successo

Quasi 148.000 presenze in fiera.

Milan games week 2017

Milan Games Week è indubbiamente il più grande consumer show italiano dedicato al mondo dei videogiochi. Promosso da AESVI (Associazione Editori Sviluppatori di Videogiochi Italiani) e organizzato da Campus Fandango Club, l’evento ha visto quest’anno la partecipazione di quasi 148.000 persone nei due padiglioni di Fiera Milano Rho, che ha ospitato la manifestazione per la prima volta. A commentare i risultati ottenuti dalla fiera ci pensa il presidente AESVI, Paolo Chisari:

Questo per noi è stato l’anno della maturità: abbiamo dato vita ad una manifestazione dal respiro sempre più internazionale, grazie ad incontri con i guru del settore, a uno spettacolare eSports village con un’arena da oltre 900 posti, a spazi più ampi e tecnologici adeguati ad un evento in continua crescita. Il successo di Milan Games Week va di pari passo con l’andamento del mercato, che registra anno su anno trend positivi e attrae sempre più appassionati di tutte le età.

Alla Milan Games Week 2017 erano ospitati più di 70 titoli, tra i quali novità già nei negozi ed anteprime di giochi in arrivo quest’anno o a inizio 2018. Erano anche presenti 56 tra i più promettenti titoli del panorama indie italiano, dove poter parlare direttamente con gli sviluppatori per un feedback diretto. La Milan Games Week Conference ha visto alternarsi guru come Tim Schafer, sviluppatori italiani famosi come Davide Soliani e molto altro fra interviste, workshop ed incontri. Grande supporto anche agli eSports, con la presenza della vasta PG Arena, nuovo spazio che ha ospitato più di 900 spettatori per match, teatro di otto finalissime di tornei internazionali e nazionali, tra cui Intesa Sanpaolo e-Football Cup, torneo approdato nell’Arena dopo una fase eliminatoria on line ed eliminatorie disputate in tutta Italia all’interno di 8 filiali della Banca, partner istituzionale di Milan Games Week.

L’appuntamento è quindi fissato per l’anno prossimo, con l’edizione 2018 di Milan Games Week. GameSoul sarà sicuramente presente per tenervi aggiornati, quindi rimanete con noi!


 

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password