Confermato il primo DLC di Destiny 2: La Maledizione di Osiride

Una sbirciatina nel passato del grande Stregone

Confermato il primo DLC di Destiny 2: La Maledizione di Osiride

Qualche giorno fa La Maledizione di Osiride aveva fatto la sua apparizione sull’Xbox Store come primo DLC a pagamento di Destiny 2. Una fonte certamente affidabile, ma una conferma ufficiale dopo una sparizione tanto lesta fa sempre piacere: questa arriva direttamente da Eric Osborne, direttore marketing di Bungie e dal suo profilo Twitter.

Pare dunque che in un futuro ancora imprecisato il nostro destino ci porterà sul pianeta Mercurio, dove seguiremo le vicende di Osiride, il grande Stregone del passato, e contribuiremo a salvare il futuro, cioè il presente… insomma, avete capito. Fatto interessante: avremo l’occasione di conoscere Ikora Rey sotto una nuova luce, quella dell’allievo. Tutto ciò si traduce per noi in nuove missioni, zone esplorabili, equipaggiamento, arene per il multiplayer e attività cooperative: ovvero in ore e ore di gioco.

Destiny 2 è disponibile su PS4 e Xbox One, mentre arriverà su PC il 24 ottobre. Preparatevi a un viaggio nello spazio-tempo che non dimenticherete tanto facilmente: tutto a dritta, destinazione Mercurio!


Fonte







Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password