Valve annuncia Artifact, il gioco di carte di Dota 2

La febbre dei giochi di carte non accenna a spegnersi

Valve annuncia Artifact, il gioco di carte di Dota 2

Ogni anno l’International di Dota 2, il torneo più prestigioso che vede scontrarsi le migliori squadre del MOBA di Valve, fa parlare di sé per il suo montepremi da capogiro. Quest’anno Valve ha deciso di fornire altro materiale per la stampa: nel bel mezzo del Main Event, Sean “Day9” Plott (aka il presentatore dell’evento) ha annunciato Artifact, il gioco di carte di Dota 2.

È indiscutibile che i giochi di carte online stiano spopolando negli ultimi anni: Hearthstone ha dato il via a un’incredibile febbre dell’oro per questo genere, aprendo la strada a Gwent, The Elder Scrolls Legends e ad altre centinaia di titoli meno conosciuti. Non c’è da stupirsi che anche Valve abbia deciso di buttarsi nella mischia, approfittando dell’immenso pool di utenti del suo MOBA.

I dettagli a riguardo sono ancora esigui: secondo la breve descrizione fornita durante l’evento, si dovranno costruire lane, baracche e creep per mettere insieme un esercito in grado di distruggere le difese nemiche. Per quanto riguarda la data di uscita, pare che Artifact sarà reso disponibile in un non meglio precisato periodo del 2018.

Per tutti gli aggiornamenti potete fare riferimento alla pagina twitter, già operativa. Intanto vi lasciamo all’enigmatico teaser trailer che, come prevedibile, non rivela assolutamente niente del gioco, ma è piuttosto suggestivo.


Fonte

 







Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password