The Elder Scrolls Online: Come ottenere il costume The Scarlet Judge – Guida

Vestite i panni del giustiziere di Morrowind

The Elder Scrolls Online: Come ottenere il costume The Scarlet Judge – Guida

Dopo aver sofferto la macabra maledizione Daedra, è ora di prendere il mantello della giustizia e portare ordine per le strade di Morrowind. Novità introdotta con quest’ultima espansione, vediamo qui di seguito tutti i passi per ottenere la veste di The Scarlet Judge, vigilante di questo mondo fantasy.

Per ottenere la quest iniziale dovrete dirigervi a Suran, Nord di Vivec City. Poco all’esterno della città troverete un cittadino in difficoltà, Ano Elarven, che vi chiederà aiuto a seguito di un assalto di alcuni banditi.

Giunti sul posto incontrerete un guerriero mascherato che ha messo in fuga i banditi. Parlando con lui verrete a conoscenza di strani eventi circa la messa in schiavitù di alcuni viandanti. Per iniziare la vostra indagine dovrete interrogare alcuni di questi malcapitati nelle campagne di Suran.

Una volta qui parlate con Friga Bearfist, la quale sarà disposta a condividere la propria storia se vi occuperete del crudele sovrintendente Torvayn. Sconfiggetelo in duello.

Parlate dunque con i tre prigionieri per saperne di più sulle loro origini.

E’ evidente che gli strani rapimenti fanno parte di un complotto più grande che dovrete mascherare. Dovrete procurarvi degli indizi nelle abitazioni dei responsabili per poterli inchiodare alle loro responsabilità.

Fate dunque rapporto al vostro alleato The Scarlet Judge nella sua abitazione. Il suo piano è di far arrestare il funzionario corrotto senza spargimenti di sangue per cui dovrete distrarre i mercenari al suo comando.

Fate dunque rapporto al vostro alleato The Scarlet Judge nella sua abitazione. Il suo piano è di far arrestare il funzionario corrotto senza spargimenti di sangue per cui dovrete distrarre i mercenari al suo comando. Andate nel loro accampamento e distruggete le loro risorse.

Sfortunatamente The Scarlet Judge è stato catturato e dovrete tirarlo fuori di prigione. Vi sono tre modi per accedervi: il primo è corrompere la guardia Kren nella taverna.

Il secondo è quello di intimidire il fabbro che ha costruito le serrature della prigione. Per farlo è necessario aver investito punti nella suddetta abilità nella categoria Gilde per la Warrior Guild.

Il terzo è di parlare con Dredyni Imayn nel bordello. Avrete così delle preziosi informazioni circa la guardia Mirel. Seguito il punto indicato sulla mappa per rinvenirne il cadavere e la chiave poco distante da questo.

Qualunque metodo abbiate scelto, dovrete ora infiltrarvi nella prigione. Entrate in modalità Sneak e dal corridoio iniziale aspettate che le due guardie si incontrino, dopodiché sgattaiolate alle spalle di quella che scende a sinistra nel sotterraneo.

Nascondentevi nella cesta appena si sarà allontanata e aspettate che ritorni al piano di sopra prima di proseguire. Andate nel primo corridoio a destra per trovare la cella in cui è prigioniero The Scarlet Judge. Purtroppo le ferite non gli permottono di camminare ma vi affiderà il compito di recuperare le sue vesti da Libo, una delle guardie. Uscite quindi imitando la medesima strategia con la quale siete entrati.

Dirigetevi all’accampamento del malfattore a Nord di Suran, sconfiggetelo e con la sua chiave aprite il baule qui vicino.

Tornate in città per parlare nuovamente con Gretga. Purtroppo Hlaren ha rubato tutte le prove che avevate raccolto contro di lei per cui dovrete recuperarle.

Il suo nascondiglio è situato nella miniera di uova ad Est della città. Entrate, recuperate gli indizi e confrontatevi con Hlaren alla fine della caverna.

La guardia Gretga arresterà tutti i responsabili del giro di schiavi all’uscita. Vi comunicherà inoltre di incontrare Melar Sadu, lo Scarlet Judge che era tenuto prigioniero, a Suran.

Non vi resta che parlare con lui, concludere la quest e ricevere in eredità i panni del giustiziere The Scarlet Judge!.

Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2017 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia. Game content and materials are trademarks and copyrights of their respective publisher and its licensors. All rights reserved.

Ispirato dalla vita reale, diventa appassionato di Survival Horror fin dalla tenera età ma non disdegna il genere Stealth e qualsiasi meccanica possa stimolare l’istinto strategico di gestire risorse limitate in un ambiente ostile.

Seleziona la piattaforma per lasciare il commento

Leave a Reply

Lost Password