PlayStation all’E3 2017: entusiasmanti gameplay e annunci unici

E3 2017

PlayStation all’E3 2017: entusiasmanti gameplay e annunci unici

Un'oretta di annunci, quella di PlayStation.

PlayStation all’E3 2017: entusiasmanti gameplay e annunci unici

Si è conclusa anche la conferenza PlayStation tenutasi allo Shrine Auditorium di Los Angeles, che, diciamolo senza troppi giri di parole: non è stata epica come quelle tenutesi negli scorsi anni. Non fraintendeteci, ovviamente di carne (e pesce) sul fuoco ce n’è stata tra annunci inattesi e gameplay di videogiochi che abbiamo avuto modo di conoscere lo scorso anno, ma qualcosa non ha funzionato.

Dobbiamo comunque tenere in considerazione che le aspettative su PlayStation, anno dopo anno, sono sempre più alte e forse i videogiocatori di tutto il mondo si aspettavano qualche notizia bomba: magari un bel videogameplay di Final Fantasy VII Remake, The Last of Us Part II o l’annuncio di una nuova IP da parte di From Software. Alcuni annunci significativi inoltre sono stati fatti nella pre-conferenza: la data d’uscita di Ni No Kuni II, quella di Knack 2 e il periodo di lancio di Gran Turismo Sport.

Diamo dunque uno sguardo agli annunci più significativi in questo nostro recap dell’evento di Sony PlayStation.

Uncharted: L’Eredità Perduta apre le danze

Un nuovo avvincente trailer, che punta come al solito al rapporto di Chloe e Nadine, ha aperto “la nottata italiana” targata PlayStation. Ben 2 minuti di trailer (che potete visualizzare qui) dedicati alla storia di Uncharted: L’Eredità Perduta, che esordirà sull’ammiraglia il 23 agosto 2017. Le nostre improbabili eroine si avventureranno alla ricerca di una preziosa reliquia: la Zanna di Ganesh. Cosa saranno disposte a fare per raggiungere il loro fine?

The Frozen Wilds: l’espansione di Horizon Zero Dawn

L’avventura con Horizon: Zero Dawn sembra non fermarsi: direttamente dal palco di Los Angeles è stato presentato il nuovissimo DLC intitolato “The Frozen Wilds”. L’espansione offrirà una serie di missioni inedite atte ad allungare la già longeva esperienza di gioco. Ulteriori dettagli non sono stati svelati quindi rimaniamo vigili su tutti i prossimi sviluppi.

Spider-Man, tra villain e grattacieli

L’arrampicamuri di quartiere si mostra finalmente nel suo primo e corposo gameplay. Annunciato all’E3 dello scorso anno proprio sul palco losangelino torna a calcare le scene regalando tanta adrenalina a tutti gli appassionati che attendevano con ansia questo ritorno. Vi lasciamo al video gameplay che sicuramente sarà molto più esaustivo delle nostre semplici parole.

Il ritorno dello spartano

Chi potrebbe mai essere? Eh sì, il nostro caro paparino barbuto (non fateglielo mai leggere altrimenti poveri noi!). God of War torna a mostrarsi con un bellissimo video di gameplay focalizzato sul rapporto che lo lega con suo figlio Atreus. Nel video potete dare uno sguardo a questo viaggio che comunque non sarà un open-world ma un titolo fortemente story driven. Come potete intuire il battle system è stato completamente rinnovato pur mantenendo la stessa fluidità nei combattimenti. Buon viaggio!

Detroit: Become Human, facciamo la conoscenza di Marcus

Anno dopo anno facciamo conoscenza di nuovi personaggi dell’avventura di Quantic Dream, in cui le vostre decisioni segneranno inevitabilmente il corso degli eventi. Nelle scorse ore, tramite un trailer, abbiamo fatto la conoscenza di Marcus, uno dei personaggi giocabili, leader della rivolta degli androidi (alla John Connor di Terminator, ma dall’altra faccia della medaglia). Purtroppo non è stata ancora diffusa nessuna data di lancio, ma saremo pronti ad informarvi sulle novità.

Days Gone, la sopravvivenza è tutto

Days Gone risponde alla chiamata e si fa vedere in quel di Los Angeles. In sviluppo dai ragazzi di Sony Bend, e che almeno all’apparenza strizza l’occhio a The Last of Us, si mostra in un corposo gameplay (10 minuti per l’esattezza) che racconta una porzione di storia e ci fa capire cosa si è disposti a fare per resistere e sopravvivere in un mondo che non è più come lo si ricordava. Days Gone è tuttora in sviluppo in esclusiva su PlayStation 4.

La caccia inizia con Monster Hunter: World

L’annuncio ufficiale è arrivato proprio nel corso della Conferenza PlayStation, ma l’arrivo è previsto anche per Xbox One e PC. Monster Hunter World è il nuovo capitolo del celebre RPG che vi introdurrà in un complesso ecosistema vivente in cui assumere il ruolo di cacciatori di bestie feroci. Frenetici combattimenti in single player o in modalità cooperativa con altri tre giocatori renderanno davvero unica questa produzione

Shadow of the Colossus torna con nuova vita su PlayStation 4

Molti di voi saranno ancora molto legati alla propria copia di Shadow of the Colossus, che debuttò ufficialmente nel febbraio del 2006 sull’indimenticabile PlayStation 2. Ebbene, il titolo si rifà il look e ritornerà con una grafica completamente nuova e un gameplay rinnovato su PS4. Da quei pochi minuti di filmato si riesce a dedurre che si sta lavorando per eliminare completamente le sequenze di gameplay di allora, molto “meccaniche” per i canoni attuali. Purtroppo nulla si conosce a parte un filmato mostrato durante l’evento di Sony. Ne seguiremo le vicende, ma per il momento godiamoci quello che abbiamo.


Come vi abbiamo detto in cima all’articolo di bella roba se ne è vista (anche se non come molti si aspettavano) e sicuramente il prossimo anno videoludico sarà all’insegna di titoli, passateci il termine, “spaccamascella”. Sicuramente al prossimo PlayStation Experience ne scopriremo di più e magari, perché no, verrà annunciata qualche nuova e avvincente IP.


Da quando ha viaggiato nel tempo a bordo della Time Machine DeLorean DMC-12 la sua vita è cambiata radicalmente. Amante dei viaggi del tempo, predilige le console dai tempi del NES. Inguaribile Nerd e divoratore di serie TV.

Lost Password