Annunciato PES 2018 e tutte le nuove caratteristiche

PES 2018

PC PS3 PS4 Xbox 360 Xbox One
Acquista Ora

Annunciato PES 2018 e tutte le nuove caratteristiche

Dove nascono le Leggende

Annunciato PES 2018 e tutte le nuove caratteristiche

Come ogni anno torna il grande appuntamento di calcio targato Konami. L’ultima versione della gloriosa serie calcistica, PES 2018, è stata appena annunciata e debutterà ufficialmente il 14 settembre 2017. Il publisher è certo che questa nuova iterazione sportiva raggiungerà vette di eccellenza, e lo fa svelando i primi dettagli sulle migliorie introdotte in questa saga calcistica.

Per questo nuovo capitolo Konami ha voluto mettere subito le cose in chiaro con un’importante serie di novità che partono dalle solide fondamenta delle scorse edizioni. PES 2018 avrà nuovissime caratteristiche, opzioni, modalità e una versione PC all’altezza delle controparti per console, regalando un’esperienza di gioco senza precedenti.

Il ritmo delle partite si avvale di una velocità ancora più realistica mentre il sistema di dribbling strategico vi permette di avere un maggior controllo nelle fasi di possesso palla, con la possibilità di una migliore protezione della vostra sfera. Konami ha deciso di implementare anche il Real Touch +, permettendovi di reagire al momento della ricezione del pallone utilizzando le parti del corpo ammesse in quel momento (petto, testa e gambe) al fine di produrre un passaggio controllato e che dipende dall’altezza e dalla velocità del pallone. Anche tutte le situazioni pre-impostate sono state rivisitate, come ad esempio il modo in cui i giocatori si preparano per un “calcio di rigore”.

Dal punto di vista della grafica in PES 2018 c’è stato un miglioramento. Il nuovo sistema Real Capture garantisce una realistica gestione dell’illuminazione, sia negli incontri diurni che notturni. C’è stata una cura certosina nella ricreazione di 20.000 elementi per il terreno di gioco. Quest’anno i calciatori si muovono in modo caratteristico, impostano il tiro e passano la palla con un realismo senza precedenti grazie al motion capture. Gli accordi del publisher con i team partner garantiscono una grande fedeltà di riproduzione, inclusi i tatuaggi dei giocatori.

Il titolo offre anche nuove opzioni che permettono ai fan di godere al massimo dell’esperienza di gioco. Le amatissime modalità 11 contro 11 e le popolari sfide myClub saranno affiancate dalle modalità co-op 2 contro 2 e 3 contro 3 con il supporto per ospiti in locale. Inoltre la richiestissima “Selezione Casuale” delle partite ritorna insieme a nuove opzioni. Per quanto riguarda la Master League essa include tornei pre-stagionali, un nuovo sistema di trasferimenti, interviste pre-partita e immagini dallo spogliatoio.

Il successo della serie PES come caposaldo degli eSport continua grazie all’inclusione totale della PES League nel gioco. Il titolo permette in modo semplice la partecipazione alle sfide dell’anno prossimo, includendo nelle competizioni PES League e le modalità myClub, le sfide cooperative online e le partite con selezione casuale.

Ricapitoliamo i fantastici 7 cambiamenti radicali di PES 2018:

  1. Giocabilità ai massimi livelli: la rinomata qualità del gameplay è stata ulteriormente raffinata e bilanciata per ricreare l’autenticità di questo meraviglioso sport, inclusa una velocità di gioco più realistica. Il Dribbling Strategico permette di avere un maggior controllo nella fase di possesso, con la possibilità di una migliore protezione della palla, permettendo con il semplice uso della levetta di ottenere realistici e precisi movimenti per ingannare l’intervento del difensore. Il Real Touch+ aggiunge una nuova dimensione al controllo della palla, con la possibilità di gestirla con tutto il corpo permettendo tocchi con diverse zone dello stesso in base al movimento imprevedibile del pallone. Rinnovati tutti i calci piazzati, punizioni e rigori.
  2. Estetica migliorata: la nuova Interfaccia Utente è stata migliorata per tutti i menu anche con l’utilizzo delle immagini reali di giocatori per le schermate di selezione e per il myClub, così come una nuova presentazione in-game in stile televisivo.
  3. PES League: sfide in PES League con le nuove modalità che includono myClub, Partite a Selezione Casuale e co-op Online.
  4. Co-Op Online: una nuova modalità dedicata al 2 contro 2 e 3 contro 3 in co-op, con il supporto per giocatori locali. Possibilità di giocare insieme agli amici, portare la propria squadra al vertice o semplicemente divertirsi con le partite singole casuali.
  5. Nuove modalità: l’opzione apprezzata dai fan “Seleziona Partita Casuale” ritorna con una nuova presentazione e caratteristiche. Diventa allenatore della Master League con i tornei pre-stagionali, un migliorato sistema dei trasferimenti e nuovi elementi di presentazione, che includono interviste pre-partita ed immagini dallo spogliatoio.
  6. Realismo visivo: la grafica migliorata ricrea l’autenticità del calcio, fin nei più minimi dettagli grazie al Real Capture. I benefici includono una realistica gestione dell’illuminazione degli stadi per le partite diurne e notturne e la fedele riproduzione dei campi da gioco e il tunnel degli spogliatoi grazie all’inclusione di oltre 20.000 dati raccolti al Camp Nou e al Signal Iduna Park. Il modo caratteristico con cui i giocatori si muovono, impostano il tiro e passano la palla è stato riprodotto grazie alle sessioni di motion-capture svolte da Konami in ambienti realistici, per dare nuova vita a tutte le animazioni in-game. I movimenti base come camminare, voltarsi e la postura degli atleti sono stati ulteriormente raffinati, mentre i modelli dei giocatori risultano ancora più vari e dettagliati, con una attenzione maniacale che si rifletterà in ogni aspetto: ad esempio, come le divise di gioco calzano su fisici differenti o la riproduzione dei tatuaggi dei giocatori.
  7. Versione PC migliorata: miglioramenti sostanziali sia in termini di grafica che di contenuti, assicurano una parità qualitativa su tutte le piattaforme.

PES 2018 debutterà con grandi promesse il 14 settembre 2017 su PS4, Xbox One, PC e su console della scorsa gen (Xbox 360, PS3), con tante vecchie e nuove caratteristiche che siamo sicuri renderanno i fan ancora più felici. Restate con noi per tutti prossimi aggiornamenti, la nuova stagione calcistica riparte con Pro Evolution Soccer 2018.








Da quando ha viaggiato nel tempo a bordo della Time Machine DeLorean DMC-12 la sua vita è cambiata radicalmente. Amante dei viaggi del tempo, predilige le console dai tempi del NES. Figlio degli anni '80, colleziona tutto quello che oggi viene definito come Vintage. Inguaribile Nerd e divoratore di serie TV.

Lost Password