Digital Bros Game Academy festeggia in grande il secondo Graduation Day

Un altro anno di successo per l'accademia, che guarda sempre al futuro.

Digital Bros Game Academy festeggia in grande il secondo Graduation Day

Si è concluso il secondo anno accademico 2016-2017 per la Digital Bros Game Academy, realtà totalmente italiana che punta a formare giovani Game Designer, Game Programmer e Artist & Animator 2D/3D. Situata in Via Labus 15/3 a Milano, l’accademia si prepara ad inaugurare la nuova edizione il prossimo 4 aprile, aprendo le porte a 71 nuovi studenti provenienti da 14 Regioni italiane, da San Marino e anche dalla Svizzera.

Il progetto si sta dunque evolvendo col passare del tempo, sia nei numeri che nelle ambizioni. Il secondo Graduation Day si è svolto il 29 marzo presso l’Auditorium del Gruppo Sole 24 Ore, dove 65 studenti hanno terminato il loro corso, lasciando il posto ai prossimi.

Il concetto principale della Digital Bros Game Academy è il “learning by doing”, ovvero una simulazione delle reali dinamiche in uno studio di sviluppo. Questo metodo ha funzionato egregiamente, con gli studenti che, una volta terminato il corso, hanno trovato un posto in vari studi oppure ne hanno creati di propri.

Geoffry Davis, Direttore Generale della Digital Bros Game Academy, ha così commentato il successo dell’accademia in questi primi due anni di vita:

I risultati ottenuti dalla nostra Academy fino ad oggi ci proiettano con le stesse aspirazioni verso una nuova edizione altrettanto stimolante e impegnativa. È difficile credere che siamo all’apertura del 3° Anno Accademico, quella che è nata come un’idea, una visione, oggi, è una realtà consolidata. Lo dimostrano il crescente numero di iscrizioni, quello dei ragazzi che hanno trovato lavoro e anche di chi sta avviando un proprio progetto. L’anno appena concluso ha confermato che la strada intrapresa per far crescere la nuova generazione di sviluppatori in Italia è quella giusta.

L’Academy prepara i propri studenti al mondo del lavoro con una formazione altamente specializzata e pratica, pensata per far vivere loro, fin dal primo giorno di corso, le dinamiche di un vero studio di sviluppo. Vogliamo aiutare gli studenti a costruire il proprio futuro fornendo loro gli strumenti necessari per acquisire una mentalità d’impresa e lavorare con successo nell’industria dei videogames.

Per il prossimo anno, che comincerà proprio il 4 aprile, la Digital Bros Game Academy ha deciso di stanziare quattro borse di studio per gli studenti più meritevoli, di cui due dedicate alle donne. Durante l’anno precedente, per la prima volta è stata assegnata una borsa di studio a una programmatrice, significando un cambio radicale delle logiche che hanno sempre accostato i videogiochi più al pubblico maschile che a quello femminile.

Dal punto di vista organizzativo, il terzo anno di Digital Bros Game Academy mostra alcuni sostanziali cambiamenti nell’offerta:

  • Un nuovo Core Trainer affianca i docenti “veterani” dell’Academy: il corso per Game Programmer, che conta 18 studenti, sarà affidato a Fabio Mosca. Confermati i Core Trainer Simone Magni e Riccardo Landi, che seguiranno i 36 studenti delle due classi del corso per Game Designer, e Massimo Ribattezzato, affiancato dallo Specialist Trainer Federico Ferrarese, che si occuperà della formazione dei 17 studenti del corso Artist & Animator 2D/3D.
  • Si rafforza il ruolo dello Specialist Trainer: dopo aver introdotto questa figura per la prima volta lo scorso anno, il nuovo Anno Accademico vedrà l’arrivo di nuovi professionisti per guidare sessioni formative di approfondimento verticali su specifici argomenti. Tra questi, ritroviamo anche Michele Pirovano, ex Core Trainer del corso di Game Programmer, che tratterà nello specifico una sessione dedicata all’Intelligenza Artificiale oltre a ricoprire il ruolo di consulente didattico per la programmazione.
  • Arriva la Realtà Virtuale: altra importante novità riguarda il programma di studio della Digital Bros Game Academy. Il percorso formativo si arricchisce infatti con delle lezioni dedicate alla tecnologia della realtà virtuale, argomento di grande attualità, che in questi ultimi anni ha apportato un significativo cambiamento nel modo di fruire e vivere i videogiochi.

Per maggiori informazioni, potete visitare direttamente il sito ufficiale della Digital Bros Game Academy. Nel frattempo, i complimenti vanno sia allo staff di Digital Bros che agli studenti, pronti per entrare nel mondo del lavoro in un settore che sicuramente sentono più vicino di qualsiasi altra occupazione.


Sta cercando da tempo di trasformare le sue passioni in un vero lavoro. A parte i videogiochi, ciò che sogna è essere regista/sceneggiatore di un film, visto l'amore per fotografia e video-editing. Nel frattempo fa vedere quanto è scarso su Twitch (http://www.twitch.tv/ch_marcellomark).

Lost Password