Horizon: Zero Dawn i 10 Consigli d’Oro – Guida

Horizon: Zero Dawn i 10 Consigli d’Oro – Guida

Se state per lasciare Cuore della Madre per intraprendere il lungo viaggio attraverso il mondo dominato dalle macchine di Horizon: Zero Dawn, sarà meglio che lo facciate preparati, altrimenti potreste non riuscire a portare a termine tutte le vostre missioni. Ed è proprio per questo motivo che noi di GameSoul abbiamo affondato la nostra lancia nel cuore della natura, apprendendo tutto quello che aveva da insegnarci, solo per portarvi su un vassoio d’argento dieci preziosissimi consigli di cui avrete certamente bisogno per sottomettere quelli che, con cavi e circuiti, si sono eletti a nuovi padroni del mondo. Siete pronti a prevale nel nome della Madre?

ALTRE GUIDE DI HOTIZON_ ZERO DAWN

Horizon Zero Dawn

consigli_1

Scusa… hai una cartina?
No, non stiamo cercando informazioni stradali, stavamo pensando solo alla prima cosa che ci è stata insegnata da Rost per sopravvivere, ovvero a quella di mantenere sempre piena la nostra borsa delle erbe medicinali… È un consiglio che sarebbe il caso di tenere sempre a mente, anche perché un bel giorno potrebbe salvarci la vita… Ci sono molte varietà di erbe che si possono raccogliere in giro, e che ci doneranno una percentuale variabile di salute da immagazzinare nella borsa per poi utilizzarla nei momenti di bisogno. Come dice Aloy, a mangiarle erbe e bacche fanno schifo, ma dubito che gli sviluppatori abbiano tenuto conto di altre vie per assumerne i benefici… 😛


consigli_1

Che, me lo dai uno strappo?
Come potreste aver notato, alcune volte sarà necessario percorrere lunghe distanze per raggiungere alcuni punti importanti per determinate missioni, e questo significa principalmente perdere tempo e rischiare di finire in bocca a qualche branco di macchine corrotte e poco amichevoli. Ma cosa si può fare se non si dispone del viaggio rapido “per andare dove dobbiamo andare”? Semplice, si trova un bel corsiero, lo si hackera e lo si usa come cavalcatura. In questo modo i nostri viaggi saranno molto più brevi, e potremo anche sfuggire più velocemente da eventuali pericoli. A seguire un’immagine esplicativa di alcuni esemplari presenti nel gioco che ci sarebbe TANTO piaciuto cavalcare… (NdR: non conosciamo l’autore, ma ha tutti i nostri ringraziamenti)

Horizon Zero Dawn


consigli_1

Bisogna essere come il detersivo… concentrati!!
Il Focus, l’artefatto tecnologico che Aloy trova ad inizio avventura, come avrete capito sarà il vostro miglior amico, perciò cercate di non dimenticare mai di usarlo. Sappiamo che in alcuni momenti i raptus alla John Rambo possono venire a galla, ma non sempre buttarsi nella mischia a testa bassa è la soluzione migliore. Imparate a sfruttarlo, usatelo per individuare i percorsi delle macchine per evitarne lo sguardo, per capirne i punti deboli, o semplicemente per seguirne le tracce (funzionalità che se attivata resta visibile anche fuori dalla hud del Focus).


consigli_1

Robin Hood me spiccia casa…
Come dicevamo esattamente tre secondi fa, il Focus è in grado di segnalarvi i punti deboli delle macchine che vi si pareranno di fronte, punti che dovranno essere di conseguenza i vostri bersagli primari. A cominciare dalle vedette, passando per i corsieri, per i secodonti e via di seguito, dei colpi ben assestati potranno far terminare eventuali scontri decisamente prima, e vi faranno accedere quindi più velocemente al loot che questi ammassi semoventi di circuiti si portano dietro (che poi spesso e volentieri sarà l’unica cosa importante che conterà veramente). Memorizzate bene quindi dove sono più vulnerabili i vostri avversari, del resto come diceva Sun Tzu ne L’arte della guerra: “Conosci il nemico come conosci te stesso. Se farai così, anche in mezzo a cento battaglie non ti troverai mai in pericolo. Se non conosci il nemico, ma conosci soltanto te stesso, le tue possibilità di vittoria saranno pari alle tue possibilità di sconfitta. Se non conosci te stesso, né conosci il tuo nemico, sii certo che ogni battaglia sarà per te fonte di pericolo gravissimo”.

Horizon Zero Dawn


consigli_1

Guarda Asterix! Un cinghiale!!
Anche se potrebbe sembrarvi strano, andare a caccia di animali come cinghiali, tacchini così via, potrebbe a volte essere più remunerativo che tentare di assaltare un branco di macchine. Se si è fortunati, la carcassa dropperà oggetti leggermente più rari del solito, che scambiati con qualche venditore rimpingueranno per bene le nostre tasche. Una coda di cinghiale per esempio vale ben 40 pezzi metallo, che sono un bel gruzzoletto se pensate che una vedetta ve ne darà circa 2… Ovviamente lo stesso discorso vale per i tacchini o per le lepri, che a loro modo vi potranno fornire interessanti materiali da scambiare con i negozianti o da usare per creare oggetti quali le pozioni rivitalizzanti o i kit per il viaggio rapido.


consigli_1

Cercate quello di cui ha bisogno un elefante con la diarrea…
Ovvero spazio… tanto spazio! Anche se non dovreste preoccuparvi tanto delle risorse comuni (ne troverete quasi sempre in abbondanza in giro), potrebbe essere un vero peccato non avere posto nel vostro zaino per una bobina interessante o per qualche altro oggettino che potrebbe valere un mucchio di frammenti. Appena possibile infatti, il vostro obiettivo dovrebbe essere quello di aumentare lo spazio a vostra disposizione nell’inventario, in modo da poter trasportare sempre più roba. Ovviamente la cosa vale un po’ per tutto, e non solo per le risorse o i consumabili, e quindi anche per il numero di armi che potrete portarvi dietro, per le vesti, le bobine e così via. Chiaramente, per poter ingrandire gli slot del vostro inventario vi serviranno determinate risorse, che potrete creare appositamente degli incarichi…


consigli_1

“Forgiare il proprio Destino” <cit. Victor Von Doom>
Come stavamo accennando poco fa, nel vostro inventario è presente una funzione veramente molto utile, legata alla necessità di alcune risorse. Se avete intenzione di creare qualche oggetto, ma siete manchevoli di alcune materie prime, potrete creare in autonomia dei compiti/incarichi/missioni/quellochevipare, che vi porteranno a recuperare le risorse che vi servono, e quindi proseguire nella vostra desiderata di crafting. Suona un po’ come quelli che sui social network mettono “Lavoro presso Me Stesso” o “Studi presso Università della strada”, ma di certo sarà un qualcosa di strettamente più utile…

Horizon Zero Dawn


consigli_1

“Se è gratis, ungimi tutto…”
Anche se una volta tradotto dal dialetto salentino questo detto popolare non conserva la stessa forza e la stessa veemenza, di sicuro non se ne può ignorare il messaggio. E’ rivolto ovviamente alle vostre interazioni con i mercanti. Ogni volta che ne incontrerete uno, ricordate sempre di controllare la sua sezione relativa alle casse di risorse, perché ce ne dovrebbe essere sempre una in versione “campione gratuito”. Non conterrà chissà quali tesori, è ovvio, ma saranno comunque risorse e frammenti che vi entreranno in tasca senza il minimo sforzo, perciò perché non approfittarne?


consigli_1

Non c’è vergogna nel sopravvivere
Come detto anche da Aloy stessa, non si è mai obbligati a cercare uno scontro o a portarlo alla fine (specie se poi la fine è la nostra…). Bisogna sempre valutare accuratamente gli avversari, ed in alcuni casi, se la situazione è nettamente a nostro sfavore, bisogna correre! Prima di buttarsi nella mischia non farebbe male dare un’occhiata da lontano alla zona, controllare la presenza di zone con l’erba alta in cui nascondersi, e da cui magari effettuare qualche attacco furtivo per sfoltire un po’ le fila nemiche. All’evenienza, non sarà neppure una cattiva idea posizionare preventivamente delle trappole nella direzione in cui “pensiamo” di dover fuggire, sia per rallentare i nostri eventuali inseguitori, che per per dargli magari qualche colpo di grazia allontanandoci dal pericolo. Alla peggio comunque, scappare, non sarà mai qualcosa per cui vi prenderanno in giro, specie se non c’è nessuno dei vostri amici a vedervi…


consigli_1

Pensa al futuro…
Anche lo stratega migliore però può ritrovarsi in situazioni scomode, quali finire le frecce, l’erba medica, o le pozioni, e quindi perire miseramente sul campo di battaglia. Oltre infatti a salvare la vostra partita ad ogni fuoco da campo, sarebbe buona norma controllare sempre le proprie scorte ed i propri equipaggiamenti, e sarebbe anche il caso di scegliere le abilità da sbloccare in un ordine adeguato al proprio approccio di gioco. All’interno dell’albero delle abilità del gioco infatti, non ci sono solo quelle legati alla furtività o ad alcuni colpi speciali, ma ci sono anche quelle legate alla semplice sopravvivenza, come per esempio quelle del ramo Raccoglitrice, che provvederanno ad insegnarvi a recuperare molte più risorse dalle varie fonti.

Horizon Zero Dawn

Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2017 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Creative Commons: Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.5 Italia Game content and materials copyright ©2017 by Capcom. All rights reserved.

Fin da piccolo ho sempre amato le storie, che fossero raccontate da un libro, un fumetto, un cartone, un film, o soprattutto da un videogioco. Alcune le ho solo viste, altre le ho sentite così mie da avere l'impressione di averle vissute, ed altre ancora le ho addirittura scritte. Forse sono un pazzo o un sognatore, o tutte e due le cose. Ma continuerò a sognare ed a vivere avventure, per poter dire un giorno "fammi rubare Capitano, un'avventura dove io son l'eroe che combatte accanto a te".

Lost Password