destiny rise of iron

Destiny: I Signori del Ferro

PS4 Xbox One
Acquista Ora
7.2

Voto Utenti

Destiny: evento finale in arrivo e importanti aggiornamenti

Niente importazione dei personaggi nel secondo capitolo.

destiny rise of iron

Sul sito ufficiale di Bungie è apparsa una nota per parlare del futuro di Destiny, il cui primo capitolo si appresta a tagliare il traguardo. Destiny 2 è infatti in via di annuncio, dunque è tempo di capire quali siano i cambiamenti in arrivo e il “destino” del primo gioco, arrivato ora al terzo anno di vita.

Senza girare troppo attorno all’argomento, Bungie ha comunicato che il prossimo evento speciale, che fungerà da festività finale, sarà chiamato Era di Trionfo, una celebrazione memorabile e divertente per portare a termine i tre anni del primo capitolo. Destiny vanta una community appassionata e numerosa, sempre contenta di ripercorrere le sfide superate e accumulare nuove ricompense.

Tuttavia, Bungie ha voluto anche discutere di un topic molto comune nei forum di Destiny, ovvero la possibilità di portare il proprio personaggio in Destiny 2 per non perdere tutti i progressi e vedere una certa continuità nell’esperienza.

Per non fraintendere il messaggio, vi lasciamo qui la dichiarazione completa:

Un seguito rappresenta un nuovo inizio per ogni giocatore, con nuovi mondi da esplorare, nuove storie da raccontare, nuovi poteri da acquisire, nuovo bottino da guadagnare e tanto altro. Per questo abbiamo compiuto una scelta che farà gli interessi sia del gioco che dei giocatori: il potere, i possedimenti, la valuta e gli oggetti dell’Everversum di Destiny 1 non potranno essere portati avanti. Rimarranno comunque accessibili in Destiny 1.

Sappiamo bene che siete molto attaccati ai guardiani che avete creato, come d’altronde anche noi lo siamo ai nostri, e per questo vogliamo preservare le caratteristiche fisiche dei vostri personaggi. Vogliamo riconoscere l’impegno e la passione che avete dedicato a questo mondo. Nei dettagli: classe, razza, sesso, faccia, capelli e segni saranno preservati per ogni personaggio che ha raggiunto il livello 20 e ha completato la missione della storia “Il Giardino Nero”. Inoltre vogliamo celebrare gli account veterani con onoranze degne dei loro successi in Destiny 1.

Riteniamo che questa sia la miglior via da percorrere. Ci permette di introdurre il maggior numero di progressi e miglioramenti possibili per creare un titolo degno del seguito che tutti si aspettano, senza farci limitare dal passato. Non vediamo l’ora di poter condividere maggiori dettagli con voi quest’anno sul modo in cui renderemo onore al vostro passato nel futuro.

Obiettivamente, questa mossa era nell’aria da parecchio tempo, vista la difficoltà nell’unire due capitoli con tutti gli equipaggiamenti e le armi presenti in Destiny. Si è scelta dunque una partenza da zero, con la possibilità però di mantenere le fattezze estetiche del giocatore per chi ha almeno completato la parte principale della storia.

Dalla settimana prossima, dunque, Bungie presenterà l’evento Era di Trionfo in tre live-stream separati, seguendo una linea di pensiero ormai comune a tutti gli aggiornamenti e i DLC usciti nel tempo. Si comincia l’8 marzo con l’anteprima dell’evento, per passare poi al 15 marzo con i rituali settimanali e finire dunque il 22 marzo con i vari bilanciamenti applicati nel gioco.

Tutto questo andrà in onda sul canale Twitch di Bungie, che potete visitare cliccando qui e inserire nei vostri canali preferiti, in modo da ricevere notifiche sui prossimi video.

Fonte


Our Take

La scelta di non permettere l’esportazione dei personaggi era prevedibile e di sicuro causerà malumori in una buona parte dei giocatori. Tuttavia, un inizio del tutto fresco può rappresentare una vera e nuova partenza, libera dalle scorie che hanno reso Destiny un gioco in bilico tra odio e amore. Ripartire dall’inizio, sperando che gli errori commessi abbiano insegnato qualcosa, sembra la scelta giusta per voltare pagina e provare a scriverne un’altra, magari con una storia memorabile.







Sta cercando da tempo di trasformare le sue passioni in un vero lavoro. A parte i videogiochi, ciò che sogna è essere regista/sceneggiatore di un film, visto l'amore per fotografia e video-editing. Nel frattempo fa vedere quanto è scarso su Twitch (http://www.twitch.tv/ch_marcellomark).

Lost Password