Resident Evil 7 – Banned Footage DLC: Guida alla modalità Ventuno

Resident Evil 7 – Banned Footage DLC: Guida alla modalità Ventuno

Eccoci al nostro secondo appuntamento con i video proibiti di Resident Evil 7. Avete familiarità con la serie cinematografica di “The Saw”? No? Spero allora che siate esperti di Blackjack perché questo episodio è dedicato a come sopravvivere al gioco mortale inventato da Lucas… a colpi di carte, con torture fisiche e psicologiche.

Il Blackjack è un rinomato gioco di carte molto popolare nei casinò. La versione presentata nel DLC ha alcune sostanziali differenze dal gioco originale ma lo spirito è preservato. A entrambi i giocatori vengono date all’inizio due carte, una scoperta per entrambi e l’altra visibile solo al suo possessore. Ogni turno un giocatore può scegliere se ricevere un’altra carta presa casualmente dal mazzo oppure di “stare”. Quando entrambi i giocatori scelgono di stare si da il via allo showdown, ovvero vengono scoperte le carte in possesso di entrambi. Il giocatore la cui somma delle carte è più vicina a 21 vince. Andare oltre il numero 21 equivale a perdere il round! Un piccolo riassunto delle regole è disponibile aprendo il menu con il tasto Select ma comunque Lucas vi fornirà un breve riassunto a riguardo. Se entrambi i giocatori raggiungono lo showdown con la stessa cifra si ha un pareggio e non si hanno effetti negativi per nessuno.

Il mazzo che Lucas fornisce ai giocatori presenta tutti i numeri da 1 ad 11. Le carte sono monocopia, ed entrambi i giocatori pescano dallo stesso mazzo. Questo vuol dire che potete già farvi un’idea di quali carte abbia Hoffman escludendo le vostre da quelle nella sua mano. La prima sfida mette a repentaglio l’integrità delle vostre dita: ogni volta che si perde uno showdown verranno decapitate delle dita del perdente, e il loro numero varia a seconda di quale round state giocando.

Il primo a perdere cinque dita ha ovviamente perso la sfida.

La seconda, inaspettata sfida segue le stesse regole della precedente salvo che stavolta la sentenza di morte sarà decretata da una scossa elettrica. Si aggiungono inoltre nuove caratteristiche ovvero le chip speciali. All’inizio di ogni round ne viene assegnata una a ogni giocatore ma è possibile pescarne casualmente altre ogni volta che richiedete una carta dal mazzo. La chip stessa non conta come carta quindi riceverete sia una carta che la chip in tale situazione.

Le chip hanno effetti ben definiti. Alcune permettono di pescare una carta specifica, ma se questa è già stata estratta non succederà nulla. In realtà anche in questa situazione potreste trarne un vantaggio considerevole,  poiché per sapere il numero raggiunto da Hoffman, avrete una sola carta oscurata. Normalmente il loro uso più comune e meno rischioso è di aiutarvi ad avvicinarvi a 21 senza affidarvi al caso.
Un’altra chip è quella che aumenta le puntate dell’avversario di due. Non utilizzatela all’inizio del round ma aspettate che l’avversario abbia un numero sicuramente sotto al valore 15 (o almeno, che ci sia molto vicino), basandovi sulle carte già uscite. Se ci sono molte carte dal 5 all’11 nel mazzo, potrebbe essere il momento buono di abusare di questa chip per bloccare pescate utili e far sballare il risultato di Hoffman.

Altre chip utili sono quelle che permettono di rimettere nel mazzo l’ultima carta pescata da parte vostra o dell’avversario. La prima è ovviamente un salvavita nel caso sia necessario fare una pescata rischiosa con molte probabilità di fallire. Specie nella terza sfida, dove ci sono molti meno round a disposizione per sbagliare prima di venir tritati vivi, Lucas ha una strana propensione a fare Blackjack più spesso del normale, e l’unica speranza è fare un pareggio di 21. La chip più temibile che possa esser giocata è Disperazione, che premia il giocatore che ha pescato di più e dall’effetto a dir poco sleale.
Vista la già citata fortuna di Lucas, la chip per far pescare la miglior carta possibile all’avversario potrebbe essere il vostro proverbiale asso nella manica. Se infatti dovesse iniziare a smettere di pescare dopo aver chiesto solo una o due carte è molto probabile che abbia un blackjack in mano. La chip in questione fa pescare la carta dal valore più basso rimasta nel mazzo, sufficiente per farlo sballare e perdere il round. In ogni caso non datevi per vinti e anche se si usa dire che “la casa vince sempre”, preparatevi a dover rischiare perché la sfida premia anche chi sa osare. Purtroppo sappiamo come andrà a finire per il povero Clancy nonostante il suo acume…

Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2017 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Creative Commons: Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.5 Italia Game content and materials copyright ©2017 by Capcom. All rights reserved.







Ispirato dalla vita reale, diventa appassionato di Survival Horror fin dalla tenera età ma non disdegna il genere Stealth e qualsiasi meccanica possa stimolare l'istinto strategico di gestire risorse limitate in un ambiente ostile.

Lost Password