Pokémon GO: compaiono anche i misteriosi Unown

Pokémon GO

Miglior gioco Portatile/Mobile - GameSoul Awards 2016
Mobile
Acquista il Pokémon GO Plus
7.8

User Avg

Pokémon GO: compaiono anche i misteriosi Unown

Cominciano gli avvistamenti dei Pokémon più rari.

Pokémon GO: compaiono anche i misteriosi Unown

A pochi giorni dal nuovo, grande update che ha introdotto altri 80 mostriciattoli in Pokémon GO, cominciano a farsi già sentire i giocatori che hanno trovato le nuove comparse o che si trovano davanti a congetture da decifrare. L’aggiornamento arrivato da poco riguarda i Pokémon presenti nella regione di Johto, quindi appartenenti alla seconda generazione di giochi, ma ha introdotto anche altre novità nel gameplay.

Come se non fosse già abbastanza difficile catturarli tutti, il numero ora è addirittura aumentato. Conviene dunque mettere le gambe in spalla e uscire di casa per camminare, specialmente per trovare i Pokémon più rari. C’è però una novità ulteriore, arrivata nei giochi su Game Boy proprio con Pokémon Oro e Argento: oltre al genere del Pokémon, già introdotto con la prima versione di Pokémon GO, ora si affianca anche la variante. A regnare sopra questa nuova caratteristica è Unown, il cui nome dice già parecchio su quanto si conosca sul suo conto.

Facendo un passo indietro, Unown è un Pokémon con 26 varianti, consistenti nelle varie lettere dell’alfabeto. In Pokémon Oro e Argento, la loro cattura era legata alla risoluzione di alcuni puzzle nelle Rovine d’Alfa, luogo misterioso e inesplorato da molti. Dopo aver catturato alcuni esemplari, al giocatore veniva dato un Pokédex modificato per tenere traccia di quelli mancanti, fino al completamento della collezione.

Gli Unown sono anche co-protagonisti del terzo anime movie di Pokémon. Una bambina, orfana della madre defunta e del padre scomparso misteriosamente, richiede inconsapevolmente l’aiuto degli Unown per uscire dalla depressione e dalla solitudine che la circondano, senza accorgersi di quali pericoli possano comportare i poteri psichici dei Pokémon. Sfruttando le loro capacità psichiche, la bambina perde velocemente la cognizione di ciò che sta accadendo dentro e fuori dalla sua realtà fittizia. Nel film si vede anche una figura immaginaria di Entei, creato dalla bambina e dagli Unown per richiamare il ricordo del padre.

Nel mondo reale, per fortuna queste cose non possono succedere. Tuttavia, sono già stati avvistati i primi Unown in Singapore e negli Stati Uniti, ma poco si sa su eventuali apparizioni esclusive dei vari territori. Oltretutto, l’ipotetico ambiente naturale per gli Unown sono le rovine antiche, ma è difficile che Nintendo affianchi tali posti al proprio gioco, visti anche i rischi a cui si può andare incontro giocando a Pokémon GO.


Fonte

Sta cercando da tempo di trasformare le sue passioni in un vero lavoro. A parte i videogiochi, ciò che sogna è essere regista/sceneggiatore di un film, visto l’amore per fotografia e video-editing.
Nel frattempo fa vedere quanto è scarso su Twitch (http://www.twitch.tv/ch_marcellomark).

Lost Password