Battlefield 1, alcuni dettagli sull’espansione ‘They Shall Not Pass’

Battlefield 1

MIglior sparatutto, Miglior esperienza multiplayer - GameSoul Awards 2016
PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
8.5

Voto Utenti

Battlefield 1, alcuni dettagli sull’espansione ‘They Shall Not Pass’

Tra fuoco e fiamme, polvere e fango.

Battlefield 1, alcuni dettagli sull’espansione ‘They Shall Not Pass’

Electronic Arts ha rilasciato i primi dettagli sulla nuova espansione They Shall Not Pass di Battlefield 1. Questa espansione promette tante novità tra cui l’esercito francese e nuove mappe, con un’uscita prevista per marzo 2017. Per l’occasione sono stati rilasciati dei Concept Art.

I primi due concept, che potete visionare qui in basso, si riferiscono alla battaglia di Verdun. Storicamente questa fu la battaglia più lunga di tutto il primo conflitto mondiale e durò ben 9 mesi. Durante le prime fasi del combattimento nacquero una serie di incendi che circondarono il campo di battaglia in un anello di fuoco. Gli sviluppatori di They Shall Not Pass si stanno impegnando a ricreare queste prime fasi della battaglia.

A Verdun vi era anche la guarnigione di Fort Vaux che combatté duramente nel buio delle gallerie e negli antri del forte a colpi di gas velenosi e lanciafiamme.

battlefiedl-1-they-shall-not-pass-03-gamesoul

L’ultimo scenario che Electronic Arts ci propone è la battaglia di Soissons, combattuta sul finire della prima guerra mondiale, dove ebbero un ruolo di spicco gli imponenti carri armati francesi. I luoghi chiave di questa mappa sono i ponti sopra il fiume Aisne e il villaggio di Fismes, dove si cela un grave pericolo.

battlefiedl-1-they-shall-not-pass-05-gamesoul

Non ci resta dunque che attendere l’uscita dell’espansione They Shall Not Pass prevista per marzo 2017. E voi, avete giocato Battlefield 1? Se volete conoscerne di più sul gioco, potete dare un’occhiata alla nostra recensione. Restate su GameSoul per ulteriori aggiornamenti.


Fonte

 







Scrivo meglio di come parlo, il che è tutto dire.

Lost Password