Dishonored 2 – Guida ai collezionabili : Missione 6 – Distretto delle Polveri

Dishonored 2

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
9

SUPERBO

9.3

Media Utente

Dishonored 2 – Guida ai collezionabili : Missione 6 – Distretto delle Polveri

Tutti gli oggetti nascosti nel Distretto delle Polveri

Dishonored 2 – Guida ai collezionabili : Missione 6 – Distretto delle Polveri

Dopo la quinta missione, un nuovo appuntamento con le guide di Dishonored 2, gioco disponibile per quasi tutte le piattaforme e di cui invitiamo a leggere l’approfondita recensione. Dopo aver sconfitto i poteri oscuri del Conservatorio è ora di investigare sull’immortalità di Delilah. Cosa è successo tre anni fa nella villa di Aramis Stilton? Dovrete purtroppo prima avere a che fare con la sanguinosa guerra civile che affligge il Distretto delle Polveri dove gli Urlanti di Paolo e le milizie del Vice Sacerdote Byrne si danno battaglia per il controllo del quartiere.

Il lucchetto di Jindosh

L’intera missione è incentrata sullo scoprire la giusta combinazione per aprire la porta che conduce alla villa di Aramis Stilton. Il lucchetto che la custodisce è in realtà collegato a un enigma disponibile direttamente di fianco. Ogni partita ha una differente soluzione ma il testo varia semplicemente giocando con le variabili con la stessa logica del celeberrimo indovinello di Einsten.

lucchetto2

Se tuttavia non avete voglia di spremervi le meningi, offriamo qui un metodo sicuro e semplice per associare ad ogni nobildonna il cimelio di famiglia corrispondente di volta in volta. Il testo infatti collega ogni oggetto a una persona nello stesso ordine in tutte le partite. Offriamo qui un’immagine esplicativa, dove ogni nobildonna ha un contorno di colore associato al proprio gioiello.

lucchettocolorato

Ovvero:

La prima donna è la stessa che sbeffeggia il prezioso della quarta donna citata.

La seconda donna è quella a cui più avanti ci riferisce con “Qualcun altro…“.

La terza donna citata è la stessa che propone il brindisi.

La quarta donna esplicita sempre quale gioiello possiede.

La quinta donna ha soluzione univoca per esclusione.

L’ordine in cui vanno inserite nel lucchetto è: prima donna al primo posto, terza donna al secondo posto, quinta donna al terzo posto, la seconda donna al quarto posto e la terza donna all’ultimo posto.

Belvedere Batista

Runa 1

Nell’edificio dove incontrate Meagan, andate al piano di sotto uscendo dal balcone e distruggete delle assi che bloccano l’accesso.

Runa 2

Appena giunti di fronte all’area sotto il controllo degli urlanti usate il potere Traslazione o Distorsione per raggiungere un balcone sulla sinistra. L’edificio è infestato da mosche del sangue, distruggete il nido nella prima stanza a sinistra e aprite il comodino qui presente.

Amuleto d’osso 1

Per derubare il Mercato Nero dell’area dovete dirigervi verso il vicolo che porta all’Avamposto dei Sacerdoti e usare la balestra per distruggere un’asse di legno che blocca l’ingresso. Dirigetevi ora nell’edificio a sinistra del Mercato Nero e salite al primo piano. Il documento indicato fornisce indizi per il codice al piano terra, comparatelo con il calendario nel corridoio antecedente. Ad esempio, il documento parla di “Pioggia” e “Amore” che sul calendario corrispondono alle cifre cerchiate in rosso di “Rain” e “Hearts“, ovvero 13 e 4. Inserite il codice ed esaminate lo scrittoio nei pressi del mercante.

dishonored 2

Crone’s Hand Saloon

Giornale 1

Al piano terra dell’edificio, andate a destra verso il cortile interno e raggiungete l’ingresso delle cucine alla vostra sinistra.

Duo Musicale

Si esibiscono nel cortile interno.

Progetto 1

Dal cortile interno cercate la scalinata a destra che conduce al sotteraneo.
Il progetto è su un tavolo.

Amuleto d’osso 2

Nella stessa stanza del collezionabile precedente.

Progetto 2

Al primo piano, dentro una cassa.

Ritratto 1

Al secondo piano, dentro l’ufficio di Paolo..

Amuleto d’osso 3

Dovete assassinare Paolo e derubarne il cadavere. Lo incontrerete prima nel cortile interno, dopodiché dovrete ucciderlo nuovamente nel suo studio al secondo piano.

Ritratto 2

Al secondo piano, dentro l’ufficio di Paolo..

Runa 3

Di fianco al collezionabile precedente.

Amuleto d’osso 4

Nella zona di confine tra il Saloon e l’Avamposto dei Sacerdoti. Usate il potere Traslazione o Distorsione per arrampicarvi su un cornicione, distruggete le assi di legno che ostruiscono l’ingresso di una finestra e infiltratevi nell’appartamento.

dishonored 2

Avamposto dei Sacerdoti

Souvenir 1

Di fronte all’edificio che fa da base per i sacerdoti, entrate in un vicolo sulla sinistra. Usate il potere Traslazione o Distorsione per arrampicarvi sulla vecchia casa di Corvo Attano e rimuovete i mattoni dal muro per rivelare il suo vecchio trofeo.

Runa 4

Al primo piano un documento vi informa di una chiave in possesso di una guardia che sta riposando. Derubatela della chiave e aprite la porta degli oggetti sequestrati.

Giornale 2

Al secondo piano, poco prima dell’ufficio del Vicesacerdote, su una scrivania a sinistra.

Amuleto d’osso 5

In uno scrittoio al secondo piano, nell’ufficio del Vicesacerdote.

Audiografo 1

Nell’ufficio del Vicesacerdote usate il potere Traslazione o Distorsione per arrampicarvi su un piano sopraelevato.

Ritratto 3

Nei pressi del collezionabile precedente.

Amuleto d’osso 6

Prendete la chiave dell’ufficio di Durante dallo studio del Vicesacerdote. Tornate quindi al Saloon e sbloccate la stanza al primo piano.

Souvenir 2

Nell’ufficio di Durante, situato dove è collocato il collezionabile precedente, prendete la chiave dello studio di litografie situato nella zona di confine tra il Saloon e l’Avamposto. Prendete il quadro a destra dell’ingresso.

Potete ora dedicarvi ad esplorare la magione di Aramis Stilton per risolvere il mistero dell’immortalità di Delilah. Preparatevi ad un’esplorazione inusuale tra distorsioni temporali e fantasmi del passato

Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2016 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Creative Commons: Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.5 Italia Game content and materials copyright ©2016 BETHESDA SOFTWORKS LLC. All rights reserved.

Ispirato dalla vita reale, diventa appassionato di Survival Horror fin dalla tenera età ma non disdegna il genere Stealth e qualsiasi meccanica possa stimolare l'istinto strategico di gestire risorse limitate in un ambiente ostile.

Lost Password