Dragon Quest Builders – Guida alle sfide di Cantlin

Dragon Quest Builders

PS Vita PS4
Acquista Ora
8.6

IMPERDIBILE

Dragon Quest Builders – Guida alle sfide di Cantlin

Dragon Quest Builders – Guida alle sfide di Cantlin

Tenendo fede alla sua natura di RPG, Dragon Quest Builders non propone solo missioni relative alla storia principale ma anche side quest, piccole sfide per un totale di cinque che saranno rese note al giocatore soltanto dopo aver completato il capitolo di riferimento. Potrete sempre ricaricare il capitolo da dove vi siete interrotti prima di aver usato il portale (vi consigliamo di salvare sempre i progressi prima di farlo) e il gioco terrà memoria delle sfide completate, perciò non preoccupatevi di finirle tutte in un’unica volta.

In questa guida vi accompagneremo alla risoluzione delle Sfide di Cantlin che, se completate, daranno accesso a nuovi oggetti da costruire nella Terra Incognita (la modalità online di Dragon Quest Builders) e sbloccheranno il trofeo d’oro La Conquista di Cantlin. Prima di cominciare è opportuno che indossiate l’equipaggiamento più potente concessovi dal capitolo e abbiate con voi due oggetti importanti: la pala, che potrete costruire nella fucina dopo aver trovato i primi pezzi di ferro nel deserto di Damdara, e gli scarponi protettivi, nascosti dietro una parete di terra all’interno della misteriosa Piramide di Damdara. Questi ultimi vi permetteranno di saltare da qualunque altezza con danno 0, facilitandovi molto le cose.

ALTRE GUIDE DI DRAGON QUEST BUILDERS

SFIDA 1 – COMPLETA IL CAPITOLO IN 20 GIORNI

Questa è la richiesta forse più fastidiosa, perché vi obbligherà a una seconda run. Non ci sono particolari strategie da seguire, se non sfruttare anche la notte per portare avanti le quest principali e sapere subito dove andare a recuperare quello che vi serve, ancora meglio farne scorta preventiva durante il cammino.

SFIDA 2 – FAI RAGGIUNGERE ALLA TUA BASE A LIVELLO 5

Come sopra, anche in questo caso non ci sono strategie da seguire, lasciate vagare la fantasia oppure limitatevi ad accatastare elementi d’arredo qua e là nei vostri edifici fino a raggiungere il livello indicato. Un buon aiuto lo possono offrire sicuramente i molteplici blueprint che collezionerete durante il capitolo.

SFIDA 3 – RIPARA IL CIMITERO DEI MARTELLUS

Qui le cose cominciano a farsi più movimentate. Raggiungete Picco Martellus attraverso il portale blu, proseguite in direzione sud ovest e poco dopo la casa di Martonio vedrete in una valle un piccolo cimitero. Scendete a parlare con il Martellus, che vi domanderà di costruire due lapidi per far riposare in pace le vittime della tragedia di Cantlin: il segreto per costruirle è custodito da un Martellus Magnus che vive su un’isoletta accanto al deserto di Damdara, perciò recatevi laggiù. Andate a nord, nell’area dove avete liberato Ferrio, arrampicatevi sulle montagne dietro la prigione, tenetevi sulla destra e scorgerete l’isola.

Scendete e attraversate la lingua di terra che collega le due zone per raggiungere la casa del Martellus Magnus e parlategli per sapere come costruire le lapidi. Ora non vi resta che tornare a Cantlin, craftarne due e poi metterle nei posti vacanti al cimitero del Martellus per ottenere un Seme della Vita dal baule.

dragon-quest-builders-sfide-di-cantlin-gamesoul

SFIDA 4 – COSTRUISCI UN GIARDINO DI CANTLIN

Di nuovo a Picco Martellus. Mantenete una direzione sud ovest, superate la casa di Martonio e proseguite, passate il cimitero e continuate ancora nella stessa direzione fino a lasciarvi cadere nello stesso spiazzo in rovina dove avete affrontato lo Skorpio di Ferro su una vecchia richiesta di Anselmo. Arrampicatevi sulle montagne, restate sempre puntati verso sud ovest e vedrete una zona verdeggiante con un paio di giardini: scendete a parlare con il Martellus sulla destra per iniziare la quest con l’obiettivo di costruire al mostriciattolo un giardino identico a quello del rivale. Eh sì, ogni mezzo è lecito per vincere.

Alcune piante sono già presenti, perciò procuratevi solo quelle che vi servono: tre pallifiori, comuni ovunque, li potete trovare subito all’esterno di Cantlin; due cactus, un cactus di pesche spinose e una pianta di arenaria, tutti tipici del deserto di Damdara; una fiorosa, che potrete raccogliere subito dietro la staccionata del giardino; un arbusto medicinale, ne troverete fuori da Castello ma anche a Damdara.

dragon-quest-builders-sfide-di-cantlin-gamesoul-01

SFIDA 5 – SCONFIGGI I TRE DRAGHI

Lungo il primo capitolo sono presenti tre draghi in altrettanti luoghi. Queste creature sono coriacee e dotate di numerosi PV, nonché di due attacchi (preceduti da un’aura rossa) che infliggono notevoli danni. Una spazzata di coda, la più fastidiosa da evitare, e una fiammata, più ristretta ma ugualmente pericolosa. Il primo drago si trova proprio a Cantlin. Partendo dallo Stendardo proseguite verso sud ovest, al punto dove siete stati mandati per la prima volta da Balfus a recuperare delle Piume di Chimera, arrampicatevi sulle montagne e già guardando in direzione nord est scorgerete il drago dormire in un grande spiazzo.

dragon-quest-builders-sfide-di-cantlin-gamesoul-02

Il secondo drago si trova a Picco Martellus. Non esiste maniero senza drago, anche se questo non è situato propriamente al suo interno: raggiunto il Castello, oltrepassatelo mantenendovi un poco sulla destra, in direzione ovest, scalate le montagne e troverete l’ignaro lucertolone intento a farsi un pisolino.

dragon-quest-builders-sfide-di-cantlin-gamesoul-03

Il terzo e ultimo drago si trova nel deserto di Damdara. Muovendovi verso nord ovest, superate la piccola oasi dove avete incontrato lo spettro dello chef, scalate le montagne e poi spostatevi sulla destra mantenendovi un po’ più verso nord. Troverete il drago addormentato in un ampio spiazzo erboso.

dragon-quest-builders-sfide-di-cantlin-gamesoul-04

Siamo arrivati alla fine. Questo è tutto per quanto riguarda le Sfide di Cantlin. Durante la vostra esplorazione non scordatevi di utilizzare la visuale dall’alto per avere uno sguardo più ampio dei dintorni e trovare con molta più facilità il vostro obiettivo. Non perdetevi la prossima guida alle Sfide di Rimuldar!

Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2016 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Creative Commons: Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.5 Italia Game content and materials copyright ©2016 by Square Enix. All rights reserved.

[Voti: 9    Media Voto: 4.4/5]
Mastica videogame fin da bambina ma non si approccia bene a quelli su PC, che ha abbandonato molto presto in favore di console varie. Oltre agli RPG, ha sviluppato una preferenza per quei giochi dove lo stealth e la precisione la fanno da padroni.

Lost Password