Un importante aggiornamento per Styx: Shards of Darkness

Una notizia cattiva e una buona

Un importante aggiornamento per Styx: Shards of Darkness

Cyanide Studio ha diffuso un importante aggiornamento su Styx: Shards of Darkness, seguito di Styx: Master of Shadows che vide la luce due anni fa su PC, PlayStation 4 ed Xbox One.

Le notizie diffuse sono due: la prima, non buona per chi stava aspettando questo titolo, è che esso non uscirà più entro fine anno ma che bisognerà aspettare il primo trimestre del 2017 per l’uscita nei negozi. Stando alle parole dello sviluppatore questo ritardo è dovuto essenzialmente a dei problemi tecnici.

Rispetto ai piani originari, infatti, si è deciso di utilizzare l’Unreal Engine 4 al posto dell’Unreal Engine 3 come motore grafico, scelta che sta portando ad un allungamento dei tempi di sviluppo ma presumibilmente anche ad un miglioramento della resa visiva.

La seconda, ma buona notizia, risiede nella contestuale pubblicazione di un video gameplay, grazie al quale ci si può fare un’idea precisa del gioco. Styx: Shards of Darkness è, sulla falsariga del primo capitolo, un titolo stealth che vede come protagonista un goblin (Styx, appunto) intento a muoversi nelle ombre e dotato di grandi abilità.

Questo video gameplay nuovo di zecca servirà anche a chi ha giocato il primo capitolo, regalato sia da Sony che da Microsoft ai propri abbonati nei mesi scorsi, per capire le differenze presenti nel sequel. Continuate a seguirci qui su GameSoul per saperne di più.


Fonte







Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password