FIFA 17: il Viaggio – Guida verso il successo

FIFA 17

Best Sports Game - E3 2016
PC PS3 PS4 Xbox 360 Xbox One
Acquista Ora
9

SUPERBO

8.1

Media Utente

FIFA 17: il Viaggio – Guida verso il successo

I consigli di GameSoul per la nuova modalità di FIFA 17

FIFA 17: il Viaggio – Guida verso il successo

Quest’anno, per la prima volta nella storia del franchise, FIFA 17 ha dalla sua una nuovissima modalità chiamata ‘Il Viaggio’ (non presente su PS3 e Xbox 360), che non andrà a sostituire la modalità Carriera che noi tutti conosciamo ma sarà una componente nuova e rivoluzionaria, che noi di GameSoul non potevamo non esaminare.

Il viaggio non solo rappresenta un grande valore aggiunto ma potrebbe essere un’ottima feature se sviluppata come si deve negli anni a venire. Indosserete i panni di Alex Hunter, giovane promessa della Premier League che dovrà scegliere in quale tra le 20 squadre disponibili del massimo campionato inglese militare. In questa innovativa modalità (così come vi abbiamo già raccontato in sede di recensione), le vostre prestazioni in campo e le decisioni influiranno sulla carriera del giovane Hunter. Le scelte che effettuerete durante la partita avranno un grosso impatto sugli eventi successivi e sulle reazioni di chi vi circonda.

In questo articolo vi daremo delle linee guida per affrontare questa modalità, i consigli e qualche dritta per affrontare l’unica e sola stagione intera (circa 16 ore).

Ci teniamo a precisare che nella guida potrebbero essere presenti degli spoiler. Buona lettura.

fifa-17-guida-il-viaggio-gamesoul-01

Dopo alcune sequenze della modalità storia (che preferiremo non raccontarvi per non rovinarvi l’esperienza) vi ritroverete nei panni di un Alex Hunter diciassettenne che dovrà superare un provino che gli consentirà l’accesso alla Premier League. Prestate cura nella scelta della difficoltà, ma non preoccupatevi: se il gioco si fa troppo duro potrete modificarla in qualsiasi momento nel menù impostazioni.

Durante la vostra prova vi troverete di fronte a 6 prove: una metà di partita, allenamento nel tiro, dribbling, passaggi filtranti, 2 contro 3 in attacco, e poi la seconda parte della partita. Per passare il provino sarà molto importante essere tra i primi 10. Ricordate di scegliere con particolare cura anche il ruolo che vorrete coprire nella vostra carriera.

Un altro aspetto fondamentale a cui fare attenzione sarà la scelta della risposta nei dialoghi: impulsivo, equilibrato e cauto. Sarà molto importante, come scoprirete più avanti nel gioco, essere il più diplomatici possibile, altrimenti correrete il rischio di risultare antipatici, avere pochi fans e follower e conseguentemente non molti sbocchi professionali. A questo punto siete pronti per il grande passo.

fifa-17-guida-il-viaggioi-hr-gamesoul

La scelta della squadra

Questo primo punto è molto importante: qualunque squadra sceglierete sarà la stessa del vostro amico Gareth. La scelta, come vi abbiamo anticipato, ricade su 20 squadre ma dovete tenere a mente molti fattori prima di addentrarvi nella scalata verso il successo.

  1. Volete il successo immediato o il compromesso? Grandi club come il Manchester United vi offriranno un ingaggio molto più alto e probabilmente un successo smisurato, ma giocherete davvero poco. Il nostro consiglio è quello di scegliere un club più piccolo in cui avrete maggiori possibilità di fare bene: otterrete sì meno soldi e poca notorietà ma vi divertirete di più e avrete maggiori possibilità di crescita.
  2. Se non avete mai avuto modo di giocare un FIFA probabilmente la scelta di un club minore non potrebbe rivelarsi la mossa migliore. In questo caso scegliete un club molto forte: è vero che avrete meno spazio ma almeno potrete giocare tra i migliori calciatori al mondo.
  3. Se siete dei veri e proprio veterani del franchise sarebbe meglio scegliere un club minore, dovrete lavorare di più e guadagnare il rispetto dei tifosi e degli sponsor. Non dovrebbe essere molto difficile per voi e fidatevi, sarà un vero e proprio godimento portare un club insignificante fuori dall’ombra.

fifa-17-guida-il-viaggio-gamesoul-03

Allenamento

Avete scelto il vostro club? Bene, siete pronti per scendere sul campo di gioco. Adesso la situazione si fa un po’ complessa, dovrete lavorare al meglio per migliorare i rapporti con i vostri compagni di squadra e guadagnare così un posto da titolare all’inizio di una partita.

Nonostante vi alleniate molto, quasi sicuramente comincierete dalla panchina. Migliorate il rapporto con i compagni e con l’allenatore e vedrete che ben presto sarete schierati nella lista dei titolari. Se avete scelto un club minore imporsi per diventare una celebrità sarà un’impresa più ardua: impegnatevi sul serio e con costanza per non essere più dei pesciolini sconosciuti.

Le prime partite

Qui partirete probabilmente dalla panchina e giocherete per pochi minuti anche se avrete scelto un club minore. Vi verranno richieste alcune condizioni da soddisfare dall’allenatore, che aumenteranno notevolmente le abilità, il successo, la fiducia dell’allenatore e ovviamente le possibilità di essere tra i titolari: segnare un gol, ottenere un determinato punteggio o fare un cross. Il fallimento di tali obiettivi vi vedrà sedere in panchina per molto tempo e l’unica cosa che potrete fare è allenarvi. All’inizio di ogni partita vi verrà chiesto se controllare l’intera squadra o solo Alex Hunter. Scegliere solo Alex vi farà indubbiamente divertire di più e accresce maggiormente le sue abilità.

fifa-17-guida-il-viaggio-gamesoul-02

Come diventare un vero asso

Tranquillizzatevi, se seguirete questi nostri consigli sarete i “cocchetti” del Mister, questo è poco ma sicuro. I vostri scarpini non saranno mai al chiodo ma sempre sporchi e consumati, statene certi.

  1. Completate tutti gli esercizi in allenamento per almeno tre volte con punteggi alti.
  2. Non simulate le sessioni di allenamento: sfruttate questa opportunità per mostrare il vostro vero valore.
  3. Utilizzate solo Hunter e non l’intera squadra: in questo modo otterrete dei punteggi molto alti in modo rapido.
  4. Cercate di raggiungere un numero consistente di fans e followers: in questo modo otterrete tanti premi e cutscenes speciali con altri assi della Premier League.
  5. Concentratevi sulle skills di Alex, in particolar modo sul passaggio e la resistenza poiché saranno determinanti per l’esito del punteggio finale.

Auspichiamo che i nostri consigli, senza avervi fatto particolari spoiler, vi permetteranno di divertirvi al meglio in questa nuova e originale modalità. Ora starà a voi sul campo di gioco dimostrare di essere dei campioni delle Premier League. Comincia il vostro viaggio: fategli vedere chi siete e diventate dei numeri uno con Alex Hunter in FIFA 17.

fifa-17-guida-il-viaggioi-hr-gamesoul


Da quando ha viaggiato nel tempo a bordo della Time Machine DeLorean DMC-12 la sua vita è cambiata radicalmente. Amante dei viaggi del tempo, predilige le console dai tempi del NES. Figlio degli anni '80, colleziona tutto quello che oggi viene definito come Vintage. Inguaribile Nerd e divoratore di serie TV.

Lost Password