Beyond Good & Evil 2 sta per diventare realtà?

Indizio su indizio...

Beyond Good & Evil 2 sta per diventare realtà?

Precisiamolo subito: si tratta di un rumor, ma gli indizi sono davvero succulenti e provengono da fonti ufficiali che più ufficiali non si può. Parliamo di Beyond Good & Evil 2, seguito del titolo uscito nel 2003 e che con il tempo si è guadagnato una solida base di appassionati.

La stessa Ubisoft sembrava sul punto di continuare la saga, mostrando il trailer del secondo capitolo nel 2009 e riadattando poco dopo il capostipite per PlayStation 3 e Xbox 360 con grafica ad alta definizione.

Purtroppo il progetto non è ancora andato in porto, e i motivi sono tanti. Michel Ancel, creatore del gioco, si è prima dedicato ad Assassin’s Creed per poi allontanarsi da Ubisoft, mentre quest’ultima si è dedicata ad altri progetti pur mantenendo sempre accesa la speranza dei fan.

La novità delle ultime ore proviene proprio da Ancel, che ha pubblicato sul proprio profilo Instagram questa foto piuttosto eloquente, accompagnata dalla seguente frase: “da qualche parte nel sistema 4… Grazie Ubisoft per rendere tutto questo possibile!”

beyond-good-and-evil-2-gamesoul

Il piccolo maiale sembrerebbe essere Pey’J, uno dei due protagonisti del primo capitolo, insieme ad un uomo che potrebbe essere il padre di Jade, la compagna di avventure di Pey’J.

L’indizio come potete vedere è bello rilevante. Aggiungiamoci il fatto che il capo di Ubisoft, Yves Guillemot, ha pochissimi giorni fa confermato che Michel Ancel è attualmente al lavoro su Wild con il suo studio indipendente e su un titolo in collaborazione con Ubisoft che detiene i diritti su Beyond Good & Evil e il quadro appare completo.

Non resta che attendere notizie ufficiali in merito, ma il fuoco della speranza torna a farsi decisamente vivo dopo gli ultimi sviluppi. E noi saremo qui per aggiornarvi.


Fonte

 







Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password