Square Enix registra il fantomatico marchio “Stormblood”

Qui Moguri ci cova...

Final Fantasy XIV

Square Enix, publisher che ha portato nelle nostre vite videogame del calibro di Final Fantasy e Kingdom Hearts, per citarne un paio, a fine agosto ha registrato presso gli organi di competenza il marchio “Stormblood”.

Come tutte le news riguardanti la registrazione di nuovi marchi o domini, non abbiamo informazioni certe su cosa si tratti, ma possiamo offrirvi una congettura: tra non molto si apriranno le danze del Final Fantasy XIV Fan Festival nelle città di Francoforte, Tokyo e Las Vegas, evento che ospiterà keynote, contest e tornei, quindi ci sentiamo di abbozzare “che si tratti di un nuovo DLC per Final Fantasy XIV?

Rimaniamo in attesa di delucidazioni ufficiali dalla casa di Tokyo, quando scopriremo di cosa si tratta invieremo i nostri Moguri per informarvi.

Final Fantasy XIV


Fonte

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]
Appassionato sfegatato e divoratore di videogame, scemo a tempo pieno, aspirante Game Designer e cercatore di risposte a domande esistenziali come: "A cosa servono gli slot uniti delle armi di Final Fantasy VII?", "Cosa diavolo sono le Junction?", "Freija che animale è?" e "Quina quant'è brutta?". Questo non sono io... Cioè, sì, ma non ho ancora capito quanto sia brutta Quina e se Freija sia un topo o uno shitzu.

Lost Password