Let It Die, primo video Let It Talk

Quindi anche la ragazza ha un ruolo.

GungHo ha rilasciato il primo video della serie Let It Talk, uno show che ci porterà dietro le quinte dello sviluppo di Let It Die.

Per cominciare in bellezza Hideyuki Shin, direttore presso Grasshopper Manufacture, ha parlato del concept del gioco:

In pratica parla dell’epica lotta dell’uomo – beh non solo uomini, abbiamo anche personaggi femminili – ma in definitiva è un hardcore action game con un’anima. Al PAX East è stato chiamato roguelike e hack and slash, ma la sua essenza è ‘uccidere o essere uccisi’.

Quando gli è stato chiesto di spiegare il motivo di questi appellativi, Shin si è addentrato nella spiegazione del gameplay. I giocatori avranno una specie di base, potranno scalare la torre e tornare alla loro safe-zone quando necessario. Andare fuori, tornare indietro, “wash, rinse, and repeat“: questa è la chiave della crescita e progressione del personaggio, simile a quella di alcuni roguelike e hack and slash. Nella torre si troveranno armi ed oggetti con cui potenziare il personaggio, in un classico sistema loot-based.

Nella torre ci saranno anche dei personaggi assai particolari. Nel video spiccano un tipo assai strano chiamato Uncle Death e una ragazza dall’aspetto tosto, Kiwako. A quanto pare sarà difficile capire se questi personaggi cercheranno effettivamente di aiutarci o se lo faranno mossi da motivi a noi sconosciuti.

È un roguelike serio, ma ha anche i suoi elementi umoristici. Si potrebbe dire che è caotico nel senso che mette molte cose nel mix, ma riesce comunque ad emergere come un gioco avvincente.

Insomma la promessa che ci è chiara è che non ci sarà spazio per la noia in questo titolo. Let It Die arriverà in esclusiva PS4 nel 2016, restate con noi per non perdervi la prossima puntata di Let It Talk.

let-it-die-primo-video-let-it-talk-2-gamesoul


Fonte

Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l’uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password