PlayStation Meeting: le 5 cose che ci aspettiamo

Hardware, ancora hardware e più giochi.

playstation meeting

Sono tantissimi i rumors che anticipano il PlayStation Meeting, evento dedicato al brand ed al futuro delle console Sony, che si terrà questa sera al PlayStation Theatre di New York (potete seguirlo con noi qui). Fra rivisitazioni hardware, realtà virtuale e giochi esclusivi, sembra che questa manifestazione abbia tutte le carte in regola per fare letteralmente impazzire di hype gli appassionati Sony.

La casa nipponica ha tentato di essere più elusiva possibile per quanto riguarda ciò che mostrerà questa sera, ma putroppo per Sony una valanga di indiscrezioni è trapelata recentemente, specialmente per quanto riguarda il nuovo aggiornamento di PS4. Non perdiamo quindi ulteriore tempo e dedichiamoci a tutto ciò che potremmo vedere dal PlayStation Meeting di New York!


PLAYSTATION 4 SLIM

ps4-slim-leak-video-gamesoulOkay, questa è la cosa più semplice e scontata. PlayStation 4 Slim è stata al centro di diversi rumors ed indiscrezioni nel corso degli ultimi giorni, e la sua presenza sul palco newyorkese è praticamente certa. Abbiamo visto praticamente tutto sulla nuova, piccola PS4: dall’unboxing alle specifiche hardware, passando per foto di ogni sorta e addirittura la conferma da una giornalista di GameInformer. Tutto porta ad un annuncio ufficiale questa sera, e probabilmente verranno svelati i dettagli sul prezzo e sulla data di uscita della nuova e compatta PS4.


PLAYSTATION NEO

Dopo l’annuncio di Microsoft all’E3 a riguardo della loro futura Xbox Scorpio, ci si aspetta da Sony un’adeguata contromossa già da un po’ di tempo. Andrew House aveva dichiarato qualche mese fa che Sony Interactive Entertainment era al lavoro su una nuova versione di PS4 dotata di maggiore potenza di calcolo e compatibilità con la risoluzione 4K. Tuttavia non sono noti altri dettagli, nonostante i rumors sulle specifiche si susseguono da diverse settimane. Ci aspettiamo però un po’ più di dettagli sulla nuova PS4, come il suo nome ufficiale, una finestra di lancio e, perché no, una possibile fascia di prezzo.


LA PRESENZA DI NAUGHTY DOG

naughty dogL’entrata in scena di Naughty Dog al PlayStation Meeting fa venire brividi e speranze a tutti gli appassionati Sony. Ovviamente perché si tratta di una delle software house più amate di sempre, che ha saputo confezionare videogiochi diventati veri e propri pilastri della memoria videoludica collettiva. I ragazzi di Santa Monica potrebbero giocare facile con una ipotetica versione di Uncharted 4 su PlayStation Neo, tuttavia c’è chi (come il sottoscritto) spera in qualcosa di completamente nuovo, o al massimo il seguito di un’altra IP tanto amata nella scorsa generazione: The Last Of Us. Un annuncio che farebbe infiammare gli animi, ne siamo sicuri.


NOVITÀ PER PLAYSTATION VR

Sony lancerà il suo visore per la realtà virtuale nel corso del prossimo mese di ottobre, e sono già parecchi i titoli che sono stati presentati per il lancio. Tuttavia potrebbe esserci ancora tanto spazio per presentare qualche altra esclusiva. Giochi di guida appassionanti, sparatutto frenetici e via dicendo. Dopotutto, il PlayStation VR ha una price tag paragonabile a quella della console stessa, e ci aspettiamo che Sony voglia spingere un po’ sul pedale dell’hype per tentare di incrementare ancora di più i preordini della sua nuova periferica. Sarebbe ben accetto anche un bel bundle con PS Move e PlayStation Camera, già annunciato all’estero ma non pervenuto per il nostro mercato.


NUOVI TITOLI PER PS4/PSVITA/PS NEO

Qualcosa di davvero sbalorditivo potrebbe essere mostrato questa sera. Magari un gameplay tratto da Final Fantasy VII Remake? Il ritorno di Crash Bandicoot? O qualcosa di inedito e mai mostrato, magari dedicato anche alla portatile di Sony, in grado di riportare “in vita Vita” (perdonate il gioco di parole)? Non ci resta che attendere la fatidica serata, ovviamente su GameSoul per tutte le prossime novità.

Voi invece cosa vorreste vedere sul palco questa sera? Partecipate al nostro sondaggio: Cosa vorreste vedere al PlayStation Meeting?







Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password