Gandhi guiderà l’India in Civilization VI

Sid Meier’s Civilization VI

Best Strategy Game, Best PC Game - E3 2016
PC
Acquista Ora
9.5

SUPERBO

9.7

Media Utente

Gandhi guiderà l’India in Civilization VI

Nonviolenti, ma con gli elefanti da guerra.

Gandhi guiderà l’India in Civilization VI

Mahatma Ghandi è la storica guida dell’India fin dalla nascita della serie di Sid Meier e certamente non poteva mancare all’appello anche nel nuovo Civilization VI.

Nato in una nazione governata dagli inglesi, Gandhi riuscì dopo 30 anni di sforzi a guidare il suo paese all’indipendenza grazie al suo famoso movimento di resistenza passiva. Questo movimento prendeva origine dalla filosofia Satyagraha fondata su satya, verità, e ahimsa, nonviolenza. Tra le sue iniziative più importanti si ricorda la famosa Marcia del sale: Gandhi partì con 78 satyagrahi da Ahmedabad e giunse dopo quasi un mese e 380 km sulle coste dell’Oceano indiano dove, per protestare contro l’aumento della tassa inerente, estrasse il sale in aperta violazione del monopolio reale, imitato dalle migliaia di persone che si erano unite durante la marcia.

Gandhi fu attivo anche nella lotta alla povertà e in quella per i diritti delle donne. Cercò inoltre di appianare le divergenze tra indù e musulmani, motivo per cui fu preso di mira da diversi potenziali assassini. Dopo cinque attentati falliti alla sua vita, fu infine ucciso il 30 gennaio del 1948, gettando nel lutto il paese e il mondo intero. L’influenza del Mahatma (dal sanscrito “grande anima”), il primo attivista nonviolento, ha ispirato movimenti di difesa dei diritti civili e personalità come Martin Luther King e Nelson Mandela. In India Gandhi è stato riconosciuto come Padre della nazione e il 2 ottobre, giorno della sua nascita, è un giorno festivo. Questa data è stata anche dichiarata Giornata internazionale della non violenza dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite.

Unità esclusiva: Varu

Il Varu, altrimenti noto come Elefante da guerra, ha avuto origine in India ed è una delle unità di cavalleria pesante più temibili al mondo. Sulla sua groppa è sistemata una cabina di legno da cui arcieri e picchieri possono attaccare le unità di fanteria nemiche in relativa sicurezza, mentre l’elefante stesso rappresenta un grande pericolo per i soldati così incauti da porsi sulla sua strada.

Miglioramento esclusivo: Pozzo a gradini

I Pozzi a gradini indiani sono stagni artificiali in cui l’acqua è raccolta al centro di una serie di scale discendenti. Contraddistinti da progetti elaborati e complessi, che vanno ben oltre lo scopo puramente utilitaristico, i Pozzi a gradini rendevano disponibile tutto l’anno acqua per bere, lavarsi, irrigare i campi e per tutti gli altri utilizzi.

Come di consueto vi lasciamo al video di presentazione della civiltà indiana ricordandovi che Sid Meier’s Civilization VI arriverà su PC il 21 ottobre, anche in edizione limitata. Buona visione!

https://www.youtube.com/watch?v=KHMEAv9DPLs


Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password