CD Projekt RED, un profitto di 31 milioni di euro quest’anno

The Witcher 3: Wild Hunt

PC PS4 Xbox One
Prenota ora la GOTY
9.2

SUPERBO

9.6

Media Utente

CD Projekt RED, un profitto di 31 milioni di euro quest’anno

The Witcher 3: Blood and Wine spinge i guadagni.

CD Projekt RED, un profitto di 31 milioni di euro quest’anno

Trascinati dal successo di The Witcher 3: Wild Hunt e dalla sua ultima espansione, Blood & WineCD Projekt RED ha riportato ottimi guadagni in termini finanziari durante la prima metà del 2016. Il gruppo di GOG.com ha infatti fatturato 73.5 milioni di euro, dei quali 31.12 di utili netti per il primo semestre del 2016.

In un comunicato stampa, il CEO di CD Projekt RED, Adam Kiciński ha dichiarato:

Stiamo concludendo gli ultimi sei mesi, un periodo molto impegnativo. La nostra seconda espansione per The Witcher 3 – Blood and Wine – è stata ampiamente acclamata [da critica e utenti] e, insieme ad il gioco base, ha generato la maggior parte dei nostri profitti in questo periodo. Ma non abbiamo ancora finito: il 30 agosto rilasceremo The Witcher 3: Game of the Year Edition per tutti coloro che non hanno ancora avuto la possibilità di giocare il videogioco più celebre del 2015. Nei mesi successivi ci concentreremo invece sul titolo multigiocatore di carte recentemente annunciato: Gwent, in beta chiusa il prossimo 25 ottobre.

A proposito di Gwent, vi invitiamo a dare un’occhiata alla nostra esaustiva intervista a Brad Aury, animator presso CD Projekt RED. Rimanete su GameSoul per tutti i prossimi aggiornamenti.

https://www.youtube.com/watch?v=WViB3B-5D-k


Fonte

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password