Filippo II guiderà la Spagna in Civilization VI

Sid Meier’s Civilization VI

Best Strategy Game, Best PC Game - E3 2016
PC
Acquista Ora
9.5

SUPERBO

9.7

Media Utente

Filippo II guiderà la Spagna in Civilization VI

La regina è morta, viva il re!

Filippo II guiderà la Spagna in Civilization VI

Dopo anni di onorato servizio, Isabella di Castiglia è stata ufficialmente mandata in pensione; a subentrarle alla guida della Spagna in Civilization VI sarà Filippo II.

Filippo II è stato tra i monarchi più potenti del XVI secolo, secondo forse solo al padre, Carlo V, al quale successe come re di Spagna, ma non come imperatore del Sacro Romano Impero a causa dei conflitti con lo zio Ferdinando.

Come tutti i monarchi spagnoli era un fervido sostenitore della fede cattolica, in nome della quale non esitò a scatenare il flagello dell’inquisizione e guerre religiose. Organizzò la Lega Santa tra Spagna, Repubblica di Venezia, Repubblica di Genova, Stato Pontificio, Ducato di Savoia e Cavalieri di Malta, armando una flotta congiunta di ben 200 navi che scagliò contro l’impero ottomano nella battaglia di Lepanto del 1571, interrompendo il dominio turco nel Mediterraneo. In seguito tentò di contrastare la diffusione del protestantesimo in Inghilterra, tentando più volte di invadere il paese con la sua flotta, la famosa Armada Spagnola. Filippo intervenne direttamente anche nelle guerre di religione francesi tra il 1585 e il 1595, finanziando la Lega cattolica fondata da Enrico di Guisa e fornendo un importante aiuto al cattolicesimo, che si sarebbe imposto come religione dominante in Francia.

Il regno di Filippo II coincise con un’età dell’oro per la Spagna. Nonostante i continui conflitti religiosi, la cultura spagnola fiorì: sotto il governo di Filippo musica, arte e letteratura si svilupparono, culminando con la creazione del maestoso palazzo e monastero dell’Escorial nel 1595.

Unità esclusiva: Conquistadores

I conquistadores erano soldati ed esploratori spagnoli che viaggiavano oltre i confini europei, colonizzando terre sconosciute e stabilendo nuove rotte commerciali. Questi avventurieri conquistarono gli imperi azteco, inca e maya durante l’epoca delle grandi scoperte geografiche.

Miglioramento esclusivo: Missione

Le missioni spagnole furono costruite nel Nuovo Mondo con l’obiettivo di convertire i popoli nativi al cristianesimo. Questi avamposti religiosi aiutarono gli spagnoli a stabilirsi nelle regioni colonizzate e allo stesso tempo aumentarono l’influenza della chiesa cristiana e la diffusione della cultura spagnola.

Come di consueto vi lasciamo al video di presentazione della civiltà spagnola e vi ricordiamo che Sid Meier’s Civilization VI uscirà il 21 ottobre su PC. Se vi interessa dare uno sguardo più approfondito al gioco, potete leggere la nostra anteprima dalla gamescom 2016. Buona visione!

https://www.youtube.com/watch?v=mkcF4Mpp_y4


[Voti: 3    Media Voto: 4.3/5]
Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password