Magic Soul – Luna Spettrale

La fine promessa è giunta!

Magic Soul – Luna Spettrale

La fine promessa è giunta!

Magic Soul – Luna Spettrale

Bentornati lettori in un nuovo articolo di Magic Soul, la rubrica di GameSoul che parla di Magic the Gathering. Lo scorso 22 luglio Luna Spettrale è arrivata sui nostri tavoli e con lei anche Emrakul su Innistrad. A pochi giorni dal Grand Prix di Rimini, numerosi tornei in tutto il mondo stanno dando a questa espansione l’occasione di brillare in standard e ci sta riuscendo visto che molti archetipi hanno subito significanti modifiche e ne sono nati altri del tutto nuovi. Con Luna Spettrale ritroviamo tutte le abilità già viste in Ombre su Innistrad, ma a queste se ne aggiungono due totalmente nuove e una nuova azione definita da parola chiave che prende spunto dalla trasformazione.

Nuove forme e abilità

Con Emrakul ritornano anche gli eldrazi… ah no, un momento. Non sono veri e propri eldrazi, sono più degli ibridi, perché Emrakul emana una cantilena mentale che trasforma in eldrazi chiunque si abbandoni ad essa… animali, umani, angeli, persino dei posti. Che poi Emrakul quando ha acquisito questo potere? Saranno stati i criptoliti? Boh… comunque, sorvolando su questi buchi di trama, molti degli eldrazi di Luna Spettrale hanno una loro abilità particolare: Emergere (Emerge). Questa abilità definita da parola chiave altro non è che un costo alternativo con cui è possibile lanciare la creatura che la possiede, sfruttando anche il costo di mana della creatura che sacrificheremo ad essa. Ricorda un po’ la vecchia abilità Obolo di Traditori di Kamigawa (solo i più vecchi sanno di cosa sto parlando… mi sento vecchio), solo che qui non necessita di un tipo di creatura in particolare, e si può sacrificare una singola creatura, ma è utilizzabile immolando praticamente qualunque cosa abbia delle zampe. Voglio lanciare Decimator of the Provinces? Posso pagare dieci mana generici oppure scegliere di pagare i nove mana del suo costo di emergere, sacrificando una creatura (ipotizziamo io scelta di sacrificare Eternal Scourge) e poi pagando il costo di emergere risultante dopo aver sottratto il costo di mana della creatura sacrificata (nel nostro esempio pagherei tre mana generici e tre mana verdi). Anche il costo di mana colorato della creatura sacrificata viene sottratto al costo di emergere (sempre che quel colore sia presente nel costo, altrimenti è considerato come mana incolore). Questa abilità l’ho trovata veramente utile e divertente in limited, dove ho potuto lanciare bestie immani sacrificando creature bloccate da incantesimi tipo Choking Restraints.

Emrakul

Dall’altro lato abbiamo invece Incrementare (Escalate), un’abilità definita da parola chiave che rappresenta un costo addizionale, applicato sulle magie modali per permettere di scegliere più di una delle opzioni fornite. Voglio lanciare un Blessed Alliance e ho bisogno di tutte e tre le opzioni? Posso farlo, ma non pagherò un mana generico e un mana bianco, bensì cinque mana generici e un mana bianco (questo perché incrementare in Blessed Alliance corrisponde a due mana generici per ogni opzione, quindi sommo al costo di mana della magia i quattro mana generici delle due opzioni aggiuntive).

E siamo arrivati alla chicca, o quantomento all’abilità che mi ha fatto storcere un po’ il naso. Combinare (Meld) è un’azione definita da parola chiave che, con il pagamento di un costo o al verificarsi di un determinato evento, se un giocatore controlla due permanenti che si possono combinare tra loro, questi si trasformano in un’unica creatura. Metà della carta combinata è presente sul retro di una delle due carte e l’altra metà sul retro dell’altra. Salvo per la presenza di due permanenti specifici, questa azione funziona esattamente come la normale trasformazione che abbiamo già visto abbondantemente in Ombre su Innistrad tra mannari, spiriti e altre mostruosità. Perché quindi mi ha fatto storcere il naso? In primo luogo è un’abilità a mio parere abbastanza brutta a vedersi (mezza carta da una parte e mezza dall’altra… non so perché ma mi lascia comunque un senso di incompletezza il non poter vedere tutta la carta in un solo pezzo), a questo aggiungiamo anche che sembra la versione di Magic delle evocazioni con tributo che si fanno in Yu-Gi-Oh! e che, effettivamente, come abilità non è stata sviluppata abbastanza (insomma, solo tre coppie di carte… non mi aspettavo che sarebbe stata così tutta l’espansione, ma almeno cinque coppie, magari una per colore). Detto questo, è un’abilità che ancora non ho visto in costruito e anche in limited non mi è capitato di ritrovarmela contro vista anche la rarità elevata di due delle coppie di carte combinanti.

Ambientazione

Nahiri, infuriata con Sorin, ha evocato Emrakul su Innistrad per distruggere il piano natale del vampiro sotto gli occhi impotenti dello stesso, che si ritrova imprigionato nella roccia vicino al suo vecchio Maniero, dopo la sua sconfitta proprio per mano della litomante. La presenza dell’ultimo titano eldrazi ancora in vita non passa inosservata e Jace viaggia su Zendikar per richiamare i guardiani e ultimare il lavoro. Intanto Liliana sfrutta il potere del Velo di Catena per resuscitare i morti di molti cimiteri del piano, creature immuni alla cantilena mentale di Emrakul, che possono fronteggiare gli abomini creati da quest’ultimo. Jace quindi ritorna in compagnia di Gideon, Chandra e Nissa (che protegge dalla cantilena grazie ai suoi poteri mentali), cercando fin da subito di abbaterlo con la stessa strategia usata per Kozilek e Ulamog. Ma il mana del piano non collabora, ferisce Nissa e le impedisce di disegnare il glifo della vita; i guardiani, bloccati al centro di Thraben e circondati da esseri alterati, si ritrovano impotenti con le spalle al muro. Ma arriva Liliana a salvare la situazione, sfoltendo le fila degli abomini grazie al suo esercito di non morti e proteggendo i quattro planeswalkers. Ma Emrakul non rimane a guardare e decide di emanare un’ondata di potere che fa svenire tutti (eccetto Liliana, protetta dal Velo) e causa loro delle allucinazioni. Una volta ripresi dal mancamento, i guardiani assistono all’arrivo di Tamiyo, che afferma di poter utilizzare una delle sue pergamene proibite per sigillare Emrakul sulla luna d’argento. Mentre Gideon e Chandra aiutano i non morti a combattere gli abomini, Jace si sobbarca il compito di creare il collegamento tra la luna e il titano, mentre Nissa cerca di generare il mana necessario per sigillarlo. Purtroppo non ci riesce e quando tutto sembra perduto, Tamiyo viene posseduta proprio da Emrakul, che le dona il potere necessario per terminare il sigillo. Così, a conti fatti, ora Emrakul è sigillata (perché ricordiamolo, ci si riferisce al titano come fosse un essere femminile) sulla luna d’argento e quindi ecco spiegato il nome dell’espansione: Luna Spettrale. Il perché Emrakul abbia contribuito al suo stesso imprigionamento ci è ancora sconosciuto.

Oath of Liliana

Ristampe

Espansione piccola significa anche un minor numero di ristampe, solo nove e nessune di queste degne effettivamente di nota (forse solo Murder). Vediamole insieme:

  • Convolute, visto per la prima volta in Ravnica, è un counter da limited, inutile in costruito.
  • Hamlet Captain, come capitò per alcune carte di Ombre su Innistrad, ristampate proprio da Innistrad, anche qui ne troviamo una proveniente dallo stesso set.
  • Peace of Mind, già vista in Esodo e rivista in Nona Edizione. Ritorna in T2 come un raro motore di scarto per il bianco.
  • Prey Upon, anche questo viene dritto dritto da Innistrad, poco utile come rimozione, ma rende subito l’idea del mannaro che assale e uccide la preda.
  • Ride Down, uscito dallo standard lo scorso aprile, ci ritorna di prepotenza. Non ha fatto la differenza prima, non credo la farà ora.
  • Rise from the Grave, visto per la prima volta in Magic 2010, lo ritroviamo in standard dopo una fugace apparizione nel recente Commander 2015.
  • Terrario, altra carta stampata per la prima volta in Ravnica, ritorna in Luna Spettrale come carta da mandare al cimitero per avere al più presto delirio in limited.
  • Turn Aside, altro counter, questo proveniente da Cicatrici di Mirrodin. Non verrà mai utilizzato in costruito perché troppo situazionale e anche in limited lascia spazio a carte milgiori.
  • Murder, visto per la prima volta in Magic 2013, è la rimozione secca nera per eccellenza, senza limitazioni o restrizioni. Fenomenale.

Anche per questa settimana è tutto, tornate la prossima per trovare un nuovo articolo di Magic Soul!

[Voti: 2    Media Voto: 5/5]
Gioco a Magic da quando avevo 14 anni, ho iniziato nel lontano 2002 e non ho mai smesso. Oltre al gioco mi sono appassionato molto anche all'ambientazione e alle storie che stanno dietro alle carte, tanto da spingermi a fondare una Wiki su magic e aprire un blog.

Lost Password