SEGA sta pensando ad una remastered dei vecchi Yakuza

L'ipotesi è ben presente nei pensieri della compagnia

SEGA sta pensando ad una remastered dei vecchi Yakuza

La saga di Yakuza rappresenta per certi versi un unicum nel panorama videoludico. Serie prodotta da SEGA su PlayStation 2, da molti vista come erede spirituale di Shenmue che a sua volta è pronto a risorgere dalle ceneri il prossimo anno, i risultati sono stati però molto altalenanti.

Trattandosi di una serie di giochi incentrati sulla mafia giapponese e in particolare sulla figura di Kazuma Kiryu, nel Sol Levante Yakuza ha sempre ottenuto un buon successo commerciale e continua da ormai più di 10 anni ad uscire con cadenza regolare. Quest’anno non farà eccezione, con l’uscita di Yakuza 6 prevista a dicembre in Giappone.

Più complicato il rapporto, invece, con il mercato occidentale. A fronte di un primo capitolo che venne addirittura sottotitolato in italiano, seguì l’uscita del secondo, terzo e quarto capitolo, fino a che SEGA non disse basta e rinunciò a portare le successive iterazioni della saga in Occidente.

Grazie a degli accordi con Sony concretizzatisi l’anno scorso, Yakuza 5 è arrivato (sia pure in formato esclusivamente digitale) su PlayStation 3, e ci sono ottime speranze di vedere il sesto capitolo uscire prima o poi su PlayStation 4 considerando che il prequel Yakuza 0 è già stato confermato in uscita da noi nel gennaio 2017.

Perché vi abbiamo fatto questo breve preambolo sulla storia della saga? Il motivo è molto semplice. E’ notizia di oggi che SEGA starebbe pensando ad una rimasterizzazione di Yakuza 2, 3, 4 e 5 da far uscire su PlayStation 4, come confermato da Toshihiro Nagoshi (creatore della serie) in persona. Questa idea deriva dal fatto che Yakuza Kiwami, remake del primo capitolo uscito solo in Asia, ha raggiunto un risultato importante a livello commerciale con oltre mezzo milione di copie vendute.

In attesa di scoprire se questa strategia verrà applicata anche in Occidente, rimaniamo in attesa di Yakuza 6  e Yakuza 0 che usciranno tra pochi mesi. Le avventure di Kazuma Kiryu sono destinate a continuare.


Fonte

Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l’evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Seleziona la piattaforma per lasciare il commento

Leave a Reply

Lost Password