Il presidente di Nintendo apre alla Realtà Virtuale

Nintendo ha iniziato le ricerche sulla VR

Il presidente di Nintendo apre alla Realtà Virtuale

Durante una conferenza con gli azionisti, il presidente di Nintendo Tatsumi Kimishima è stato interrogato riguardo alla Realtà Virtuale, campo nel quale sono all’opera da diverso tempo dei colossi come Facebook, Sony, Microsoft, Valve ed altri ancora.

Kimishima non si è voluto sbilanciare più di tanto, ma ha comunque aperto ad un possibile ingresso di Nintendo nell’ambito dei dispositivi VR, affermando che la compagnia nipponica si sta muovendo per capire se e come inserirsi in questo mercato.

Un’ammissione comunque importante se pensiamo che in questo periodo Nintendo non sta dando molti punti di riferimento, a parte la nuova console (nome in codice Nintendo NX) in uscita il prossimo marzo e della quale non si sa quasi praticamente nulla. Nonostante questo, Kimishima ha confermato che Nintendo sta effettuando attivamente delle ricerche nell’industria della VR, anche se in cantiere non c’è nulla di concreto.

Resta solo da vedere se proprio la nuova console supporterà in qualche modo la realtà virtuale, o se in Giappone hanno in mente qualcosa di diverso.

Tatsumi Kimishima(C), newly appointed president of Japanese videogame giant Nintendo speaks to reporters at the Osaka Stock Exchange in Osaka on September 14, 2015, while Nintendo's famous game creator Shigeru Miyamoto (L) looks on. Nintendo said it has appointed Kimishima as its new president two months after its chief executive Satoru Iwata died from cancer. AFP PHOTO / JIJI PRESS JAPAN OUT (Photo credit should read JIJI PRESS/AFP/Getty Images)


Fonte

Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l’evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password