E3 2016

Nacon GC-400ES – hands on E3 2016

Scopriamo di più sull'Alpha Pad direttamente da Los Angeles.

Nacon GC-400ES

Los Angeles – Ci troviamo nel booth di Nacon e Big Ben Interactive, per provare il nuovissimo “Alpha Pad”, il GC-400ES. Il progetto è fresco fresco di crowfunding, e ha recentemente superato la campagna di finanziamento con un incredibile successo. Il nuovo controller è frutto di oltre 18 mesi di sviluppo insieme ad un videogamer professionista e Vice Campione del Mondo di eSport, Norman “Gen1us” Chatrier. L’idea rivoluzionaria di Nacon nasce dallo scopo “semplice” di creare il miglior pad in assoluto, che possa rivaleggiare con tastiera e mouse, nonché con tutti gli altri controller in circolazione. Per raggiungere questo obiettivo, Nacon ha sviluppato un software esclusivo e specifico, che migliora precisione ed accuratezza del pad e che lascia la totale personalizzazione dello stesso nelle mani dei giocatori. Utilizzando le impostazioni di determinati profili, saremo infatti in grado di trasformare l’input del controller nello stesso che potrebbe dare un mouse, una capacità che nessun pad ha finora mai avuto. Sarà possibile scegliere diversi profili di gioco, alcuni profili per giochi specifici ed altri già creati per differenti categorie di titoli.

Il controller GC-400ES sarà inoltre dotato di una memoria interna che permetterà di pre-caricare ben quattro profili di gioco, anche nella “Modalità Esport“. Una volta salvati i nostri profili sul controller, potremo portarlo ovunque e utilizzarlo plug-and-play senza il bisogno di installare alcun driver. Il controller è cablato, e invece di utilizzare la classica micro-usb, Nacon ha optato per un più resistente cavo intrecciato staccabile dotato di un sistema di bloccaggio sicuro. Inoltre, all’interno dei compartimenti dei grip è possibile regolare il peso del GC-400ES per garantire un maggior comfort, variando il numero e il valore dei pesi all’interno. Sarà disponibile una custodia in neoprene per il trasporto del pad.

Altra caratteristica interessante è quella che riguarda lo stick destro, il quale è dotato di una struttura completamente nuova, creata in modo da migliorare le performance e le possibilità di gioco: inoltre, in base al profilo scelto, il “cerchio” che avvolge lo stick assumerà un’illuminazione di diverso colore. Abbiamo avuto modo di testare l’Alpha Pad con Counter Strike GO, ed il risultato è stato stupefacente. Per la nostra prova abbiamo utilizzato la modalità eSport, che simula appunto l’input del mouse. Grazie a quattro shortcuts posizionate sul retro del pad, abbiamo assegnato le funzioni necessarie al gioco (e anche qualcosa di più).

GC-400ES

Il Nacon Alpha Pad CG-400ES fotografato all’E3.

Il GC-400ES è in grado di cimentarsi anche con gli ultimi MOBA competitivi come League of Legends, Heroes of the Storm, Dota 2 e Smite. La sua modalità tastiera/mouse gli permette di essere adatto persino in strategici quali Starcraft 2, Dawn of War III e via dicendo. Nacon GC400-ES darà anche ai giocatori più esigenti le seguenti funzionalità:

  • GC-400ESUn design innovativo ed un’ergonomia che assicureranno il massimo comfort e incrementano la velocità, facilitando le Combo.
  • Un regolatore del peso incorporato, che potrà essere personalizzato in base alle vostre preferenze.
  • Una nuova ed innovativa struttura dello joystick destro, che migliorerà la performance in game. 
  • Un software esclusivo sviluppato per garantire un’elevata precisione, che permetterà al Gamepad di rivaleggiare con i mouse tradizionali.
  • Compatibilità totale con tutti i giochi, grazie ad un software che può essere aggiornato per seguire l’evoluzione dei videogame, in aggiunta alla personalizzazione delle macro e dei profili.
  • Due modalità di approccio al gioco: Basic Mode e Pro Gaming [e-sport] Mode. Quest’ultima darà la possibilità di personalizzare fino a 4 profili, salvandoli nella memoria interna del Controller senza l’installazione di ulteriore software. Tutto estremamente semplice e Plug and Play.
  • Due configurazioni possibili: Classic PC (D-Input / X-Input) e Keyboard/mouse mode, ideale per MOBA e sparatutto.

Inoltre è stata siglata una partnership con GameStop Italia, che renderà possibile ritirare presso i tutti i punti vendita il controller finanziato su IndiegogoRimanete su GameSoul per tutti i prossimi aggiornamenti.

https://www.youtube.com/watch?v=t-DkuKiM-6Q

GameSoul è una realtà editoriale indipendente, nata come blog di GameStop Italia e tuttora parte del suo Network. Le opinioni espresse in ogni articolo con protagonista un prodotto legato in qualsiasi modo a GameStop Italia o America, sono dell’autore dello stesso, e non influenzate dal rapporto tra le due realtà.

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password