Infinity Ward risponde ai fans di Call of Duty

Call of Duty: Infinite Warfare

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
7.5

NIENTE MALE

8

Media Utente

Infinity Ward risponde ai fans di Call of Duty

Dopo l'E3 l'atteggiamento dei fans è nettamente cambiato, secondo Brian Horton

Infinity Ward risponde ai fans di Call of Duty

Come succede da tanti anni a questa parte, il nuovo capitolo della saga di Call of Duty è una delle uscite più attese da milioni di fans. Quest’anno si è verificato però un evento abbastanza curioso, che potrebbe avere ripercussioni sul successo del titolo intitolato Call of Duty: Infinite Warfare, di cui si è iniziato a parlare all’incirca due mesi fa.

Vi abbiamo raccontato dei tanti pareri negativi espressi dai fans quando venne pubblicato il trailer del gioco, e a distanza di un po’ di tempo ci ha pensato Brian Horton, art director di Infinity Ward, ad esprimere la sua opinione riguardo ai feedback ricevuti dal pubblico:

Abbiamo un gruppo di fan molto grande e passionale, ed è normale che esprimano le loro opinioni. Quando pubblicammo il trailer ci furono diversi commenti negativi, ma poi in un contesto adatto come l’E3 abbiamo diffuso maggiori dettagli sul gioco e la risposta che stiamo ricevendo è assolutamente positiva. Credo semplicemente che le persone si siano fatte un’idea più precisa di Call of Duty: Infinite Warfare rispetto ad alcune settimane fa.

Vi ricordiamo che quest’anno Call of Duty, a differenza di quanto successo dal 2007 fino all’anno scorso, uscirà esclusivamente su PlayStation 4, Xbox One e PC, abbandonando le console di vecchia generazione. Per avere un’idea più precisa di questo atteso titolo, potete leggere l’anteprima della nostra redazione.

call-of-duty-space


Fonte

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password