Ecco perchè Link non parlerà nel nuovo Zelda

The Legend of Zelda: Breath of the Wild

Best Action Adventure, Best WiiU game - E3 2016
Switch Wii U
Prenota Ora

Ecco perchè Link non parlerà nel nuovo Zelda

Svelati i motivi.

Ecco perchè Link non parlerà nel nuovo Zelda

Una delle caratteristiche più famose della saga di The Legend of Zelda è data dal suo protagonista, Link, vera e propria icona dei videogiochi che ha sempre avuto una particolarità: non parla. Le storie dei vari capitoli sono state sempre portate avanti mediante filmati e dialoghi in cui a parlare erano gli altri personaggi, siano essi dei co-protagonisti.

Ma con il nuovo gioco ampiamente mostrato all’ultimo E3, intitolato The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Nintendo ha deciso di aggiungere un elemento in più alla propria saga doppiando i vari personaggi. Tuttavia, Link non verrà doppiato e quindi non lo sentiremo parlare neanche questa volta. A spiegare il perché di questa scelta ci ha pensato il producer del titolo, Eiji Aonuma:

Da una parte è difficile riuscire a rendere le emozioni dei personaggi e ciò che essi davvero vogliono trasmettere solo attraverso testi: per questo abbiamo deciso di introdurre il doppiaggio in questo nuovo Zelda, perché pensiamo potrà aiutarci a far arrivare il messaggio che abbiamo pensato. Ma Link non verrà doppiato, perché non vogliamo che influenzi ciò che il giocatore pensa di lui.

Link rimarrà quindi fedele a se stesso e alla sua storia, ed ora ne abbiamo la conferma dalle parole di Aonuma. In attesa di ulteriori informazioni, vi ricordiamo che recentemente questo atteso titolo è stato rinviato, e che potrebbe essere uno dei titoli di lancio della nuova console Nintendo per il prossimo anno.

link-portrait


Fonte

Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password