Destiny abbandona Xbox 360 e PS3 con I Signori del Ferro

Destiny: I Signori del Ferro

PS4 Xbox One
Acquista Ora
7.5

NIENTE MALE

9.2

Media Utente

Destiny abbandona Xbox 360 e PS3 con I Signori del Ferro

Solo current-gen da adesso

Destiny abbandona Xbox 360 e PS3 con I Signori del Ferro

Con l’arrivo de I Signori del Ferro, espansione di Destiny fissata per il prossimo 20 Settembre, verranno introdotte nel gioco alcune novità importanti, a prescindere dalla quantità di contenuti presenti nel DLC. Si sanno già infatti gli eventi disponibili, come gli Assalti ed una nuova Incursione, come del resto già si era al corrente dell’estromissione di PS3 e Xbox 360 dal club.

Erano però rimasti all’oscuro i motivi di una tale decisione, che ora vengono a galla grazie ad una intervista di Kotaku, realizzata durante l’E3 2016. Lì, Christopher Barrett ed Eric Osborne di Bungie hanno condiviso alcuni dettagli importanti sull’espansione e spiegato perché le console old-gen vadano ormai dimenticate, per il bene di un gioco in continua evoluzione come Destiny. Barrett ha così espresso il suo pensiero:

Per aggiungere nuove cose ad un gioco, dovremmo prima toglierne altre per continuare il suo supporto. Quindi tutta la questione ruota proprio alla quantità di cose nel gioco. Siamo sempre pronti ad aggiungere nuove funzionalità e a migliorare continuamente la grafica. Lasciarci alle spalle Xbox 360 e PS3 ci permette di porre in Destiny una maggiore quantità di contenuti, cosa resa quasi impossibile ormai dalle vecchie console. Ci sono un sacco di feature nuove che possiamo implementare, ma ovviamente non toccheremo quelle già presenti su Xbox 360 e PS3. Potrete tutti giocare tranquillamente come prima, anche se avete appena acquistato Il Re dei Corrotti sulla vecchia generazione.

Gli sviluppatori sono poi passati a parlare dei contenuti in sé, chiarendo una situazione che ha creato dubbi nei giocatori: sulla Terra saranno infatti presenti due aree contemporaneamente, il classico Cosmodromo e le nuove Terre Infette. Non sarà possibile passare direttamente all’altra senza tornare in orbita, ma il Cosmodromo subirà un restyling dedicato al DLC, con panorami governati dalla neve e dal ghiaccio. Per i giocatori che prenderanno in mano Destiny per la prima volta, ciò significherà un diverso inizio di gioco rispetto a coloro che giocano dal Day One: lo stesso primo livello sarà infatti variato dalla versione normale e reso in linea con il canone del DLC.

Destiny: I Signori del Ferro arriverà il 20 Settembre su Xbox One e PS4 per un prezzo che si avvicina ai 30€: niente edizione speciale o da collezione, ma solo un semplice codice per scaricare l’espansione ed addentrarsi subito nella nuova avventura di Bungie.

destiny-i-signori-del-ferro-hub-gallery-gamesoul15


Fonte

Sta cercando da tempo di trasformare le sue passioni in un vero lavoro. A parte i videogiochi, ciò che sogna è essere regista/sceneggiatore di un film, visto l'amore per fotografia e video-editing. Nel frattempo fa vedere quanto è scarso su Twitch (http://www.twitch.tv/ch_marcellomark).

Lost Password