Pokémon GO, il primo video dalla beta giapponese

Pokémon GO

Mobile
Prenota il Pokémon GO Plus
7.8

Media Utente

Pokémon GO, il primo video dalla beta giapponese

Ecco cosa potremo trovare in Pokémon GO.

L‘attesa applicazione per smartphones, Pokémon GO, si mostra in un primo breve video tratto dalla beta giapponese del titolo. Dal video apprendiamo alcune particolarità e parecchi dettagli sul gioco mobile:

  • I giocatori potranno scegliere abiti e aspetto del loro alter ego digitale.
  • Ci si potrà unire ad un team fra Red, Blue e Yellow.
  • Non ci saranno battaglie contro i Pokémon selvatici. Per catturarli basterà lanciare le pokéballs.
  • I Pokémon avranno le seguenti nature: Stoic, Assassin, Guardian, Raider, Protector, Sentry e Champion.
  • I Pokémon selvatici avranno un numero di “CP”. Si ipotizza si tratti di “Capture Points”, in cui un numero più alto equivale ad una più difficile cattura.
  • Saranno presenti tutti i tipi di Pokémon: più leggendari, normali e mitici.
  • I Pokémon potranno evolversi tramite “Evolution Shards”. Si presume siano cristalli ottenibili dalle battaglie. Una volta ottenuti abbastanza cristalli, questi potranno essere convertiti in una pietra per evolvere il nostro pocket monster.
  • Le medaglie avranno la funzione di achievements, e si sbloccheranno una volta che avremo camminato per un certo numero di passi oppure catturato un certo numero di Pokémon.
  • Ci sono 137 movimenti programmati nel gioco, di cui 95 come versioni “accellerate”.
  • Nel gioco saranno presenti i seguenti oggetti: Poké Balls, Potions, Revives, Battle Items, Food e Camera. Negli oggetti della beta sono stati rinvenuti diversi items, quali Poké Ball, Great Ball, Ultra Ball, Master Ball, Potion, Super Potion, Hyper Potion, Max potion, Max Revive, X Attack, X Defense, X Miracle, Razz Berry, Bluk Berry, Nanab Berry, Wepear Berry, Pinap Berry e Special Camera.
  • Ci saranno diversi livelli per il nostro personaggio. Novizio (Livello 5), Allenatore (Livello 10), Leader (Livello 25), e Professore (Livello 50).
  • Ci sarà il ciclo notte/giorno.

Potete vedere alcuni screenshots qui in basso. Pokémon GO è atteso per Android e iOS. Rimanete su GameSoul per tutti i prossimi aggiornamenti.


Fonte

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password