Just Cause 3: Sky Fortress – Recensione

Just Cause 3: Sky Fortress – Recensione

Un uccello? Un aereo? No, è Rico!

Lo scorso dicembre Just Cause 3 ha portato distruzione e follia devastatrice sulla lussureggiante isola di Medici, governata dallo spietato dittatore Sebastiano Di Ravello. Dopo aver sconfitto il malvagio generale e sgominato le sue truppe, Rico Rodriguez è nuovamente chiamato al dovere dal suo ‘amico’ Tom Sheldon per affrontare una nuova, gravissima minaccia proveniente dal cielo: l’elivelivolo della multinazionale eDEN.

Le esagerate tonalità esplosive di Just Cause 3 ritornano quindi a fare capolino sui nostri schermi con Sky Fortress, prima espansione per il titolo di Avalanche Studios, arrivata per farci decollare ed intraprendere nuove ed incredibili battaglie aeree. Questa volta, invece di un megalomane dittatore, ci troveremo ad affrontare una gigantesca corporazione che impiega droni da battaglia, carri armati semoventi e che ha il suo quartier generale posizionato nei cieli di Medici. Fra improbabili decolli verticali ed esplosioni incredibili, vediamo come Sky Fortress è in grado di rinfrescare il gameplay di Just Cause 3 portando interessanti novità e gradite aggiunte.

Just Cause 3: Sky Fortress

Piattaforma: PC, PlayStation 4, Xbox One

Genere: Action/Third Person Shooter

Sviluppatore: Avalanche Studios

Publisher: Square Enix

Giocatori: 1

Online: Assente

Lingua: Completamente in italiano

Versione testata: PC

Sia che abbiate finito la campagna principale sia che stiate ancora lottando contro l’esercito di Di Ravello, i contenuti di Sky Fortress si attiveranno non appena completata l’installazione dell’add-on. Riceverete una preoccupante telefonata da Tom Sheldon, che vi avviserà di un nuovo pericolo in arrivo.

Una volta incontrato il nostro amico, partirà una cutscene animata e composta da tavole illustrate: purtroppo, a nostro avviso, questo tipo di intermezzo non è all’altezza di quanto visto nella campagna principale del gioco. La scelta stilistica di utilizzare disegni animati piuttosto che grafica digitale è abbastanza bizzarra, giustificabile probabilmente per motivi di budget.

Ad ogni modo, veniamo immediatamente introdotti alla grossa novità di questo contenuto scaricabile: un potenziamento al Bavarium (il miracoloso materiale reperibile nelle cave di Medici) per la nostra tuta alare, cheinstallerà un propulsore sulla schiena di Rico, rendendoci per la prima volta in grado di decollare da terra, esattamente come farebbe un supereroe: la nuova Bavarium Wingsuit è un vero e proprio gamechanger di colore azzurro, che ci permetterà di solcare i cieli di Medici come mai prima.

La nuova Bavarium Wingsuit è un vero e proprio game-changer

Grazie a questo incredibile nuovo gadget il vostro approccio alle missioni cambierà radicalmente, e a risentire del suo uso sarà proprio l’intero gameplay di Just Cause 3. Se infatti non avete ancora terminato il gioco, potrete utilizzare la Bavarium Wingsuit per procedere nella storia principale, godendo di incredibili vantaggi tattici. Potrete quindi sormontare vette prima irraggiungibili senza mezzi aerei, fuggire da situazioni calde con una rapidità mai vista e cadere da altezze incredibili senza nemmeno aprire il paracadute. La durata dello sprint in aria del nuovo propulsore è limitata a pochi istanti, ma si ricarica molto in fretta ed è potenziabile utilizzando i modsbloccabili completando tre nuove sfide aeree.

Come se non bastasse, la nuova tuta alare è dotata di un lanciamissili al Bavarium e di una mitragliatrice con munizioni infinite, che vi daranno una superiorità di fuoco davvero notevole, specie se interverremo potenziando le armi della tuta con i mods. Sarete inoltre in grado di schivare missili, RPG e razzi S.A.M. con un veloce ‘tonneau a botte‘. Inutile dire che grazie alla Bavarium Wingsuit il vostro approccio alla campagna principale sarà completamente stravolto, e vi ritroverete a trucidare uomini e mezzi del generale Di Ravello con estrema facilità.

Sky Fortress aggiunge inoltre una nuova arma, il Bavarium Splitter, ed un nuovo drone alla funzione Lancio Ribelle. Il fucile è dotato di una notevole cadenza di fuoco e di una potenza sufficiente a liberarci facilmente e con rapidità delle truppe avversarie. La figura del drone viene invece a coadiuvarci al meglio negli spazi più ristretti, dove la superiorità aerea della nuova tuta alare viene a mancare. Il nostro robotico compagno infatti svolazzerà accanto a Rico come un silenzioso protettore, pronto a scaricare una buona dose di fuoco alBavarium verso tutti coloro che si avvicineranno al nostro nerboruto eroe con cattive intenzioni. Le aggiunte che Sky Fortress apporta all’arsenale di gadget e armi di Rico aumenteranno il vostro divertimento con Just Cause 3, tanto da convincere i più appassionati a riprovare la campagna principale del gioco, forti di questo nuovo equipaggiamento.

Veniamo ora alla storyline principale di questa nuova espansione: la eDEN corporation è arrivata a Medici per appropriarsi del Bavarium, misterioso ma potentissimo materiale dalle molteplici qualità. Tuttavia i suoi veri intenti rimangono celati e verranno svelati solamente quando arriverete alla fine di questa mini campagna principale, che ci terrà occupati per circa 2 o 3 ore. Sin dall’inizio è chiaro che il possente elivelivolo, che somiglia un po’ all’Helicarrier degli Avengers, dovrà essere ‘spogliato’ di tutte sue difese, che comprendono diverse postazioni anti-aeree, droni da battaglia, carri armati semoventi ed un agguerritissimo esercito di soldati armati fino ai denti.

Le aggiunte che Sky Fortress apporta all’arsenale di gadget e armi di Rico aumenteranno il vostro divertimento con Just Cause 3

Nonostante l’assenza di cutscenes convincenti e di una vera e propria trama complessa, l’assedio all’elivelivoloeDEN è una delle missioni più difficili e tutto sommato divertenti di tutto il gioco, che vi costringerà a pianificare bene le vostre mosse con strategia e tattica, pena una morte quasi istantanea dovuta alle pesanti difese della base aerea. Inoltre il main villain, che si cela sotto il poco fantasioso nicknameEden‘, fallisce nel dimostrare il carisma tipico dei cattivi della serie, risultando come un personaggio abbastanza piatto e poco approfondito, ed è davvero un peccato. Sky Fortress riesce comunque a rinfrescare il gameplay di Just Cause 3, invogliando il giocatore ad immergersi nuovamente nel caotico ed esplosivo mondo di Rico Rodriguez.

La maggior parte degli scenari di questo add-on si svolgerà dentro e fuori dall’elivelivolo, con qualche piccola parentesi a terra. Qui infatti dovremo radere al suolo gli avamposti della spietata multinazionale, intenta a trivellare il suolo della nostra terra natia per appropriarsi del prezioso Bavarium. C’è da dire che grazie al nostro rinnovato arsenale non abbiamo dovuto faticare affatto per demolire gli insediamenti posizionati a terra dellaeDEN, mentre l’enorme elivelivolo si è rivelato una sfida piuttosto interessante.

 

In conclusione…

Sky Fortress riesce senza dubbio nell’intento di divertire e prolungare le ore di pura gioia distruttiva di Just Cause 3, rivelandosi una piccola e piacevole sorpresa all’interno della produzione targata Avalanche Studios. Una nuova arma, una nuova storyline e l’introduzione della tuta alare potenziata faranno sicuramente felici gli appassionati delle esplosive avventure di Rico Rodriguez.

Tuttavia le note negative non mancano; la presenza di cutscenes non all’altezza di quelle viste nell’episodio principale, la durata decisamente breve dell’espansione e la presenza poco carismatica del cattivo di turno valgono la perdita di parecchi punti per Sky Fortress, che consigliamo sicuramente ai fan della serie ma non ai giocatori più casual che hanno gradito di meno l’ultimo capitolo di Just Cause.

Questo contenuto scaricabile è disponibile per l’acquisto singolarmente o come parte integrante delseason passAir, Land & Sea‘ al prezzo di 24,99 euro.

Voto: 7.5/10

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password