Tom Clancy’s The Division non avrà microtransazioni

Tom Clancy’s The Division

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
9

SUPERBO

8.7

Media Utente

Tom Clancy’s The Division non avrà microtransazioni

Tom Clancy’s The Division non avrà microtransazioni

The Division dice no al Pay To Win.

[adinserter block=”1″]

Ngli ultimi tempi molti giocatori hanno lamentato alcune scelte di Ubisoft in merito alla qualità grafica finale rispetto i trailer, la stabilità di gioco e le microtransazioni. Qualcuno teme  quindi la presenza di un numero considerevole in-game di microtransazioni nell’imminente Tom Clancy’s The Division in uscita l’8 marzo.

Il timore che Tom Clancy’s The Division possa trasformarsi in un titolo Pay To Win sta preoccupando i fans che aspettano con ansia l’uscita del gioco e sono rimasti affascinati dalle sue meccaniche durante il periodo di beta. Vista la sua natura che miscela perfettamente una struttura open world TPS ad un sistema di progressione tipico del genere RPG, The Division sembrerebbe essere il candidato perfetto per l’introduzione di microtransazioni che, tuttavia, potrebbero minare pesantemente l’esperienza di gioco dei casual gamers.

Ubisoft, dalla sua, ha affermato che non ci saranno microtransazioni in The Division.

L’affermazione di Natchai Stappers, il community manager di Ubisoft, è abbastanza esplicita e non lascia dubbi su eventuali ripensamenti da parte di Ubisoft. Vi ricordiamo che Tom Clancy’s The Division arriverà su PS4, Xbox One e PC l’8 Marzo.

The Division Cera HQ


Fonte

Un ragazzo come tanti che vorrebbe trasformare le sue passioni in un lavoro. In un mondo difficile, sebbene di indole pessimista, cerca sempre di trovare il lato positivo delle cose: giocare ai suoi titoli preferiti e godersi tutti gli anime che riesce a divorarsi.

Lost Password