Street Fighter V: i 10 Consigli d’Oro – Guida

Street Fighter V

PC PS4
8.5

IMPERDIBILE

8.9

Media Utente

Street Fighter V: i 10 Consigli d’Oro – Guida

Street Fighter V: i 10 Consigli d’Oro – Guida

Street Fighter V in pillole.

[adinserter block=”1″]

L‘arrivo di Street Fighter V ha segnato per molti gamers l’inizio di una nuova era, con il ritorno di un grande picchiaduro che ha profondamente influenzato la storia del genere in circa trenta anni di riuscitissimo franchise. L’ultimo lavoro di Capcom è un prodotto versatile, frenetico e sopratutto molto amichevole nei confronti dei nuovi giocatori. Con sedici lottatori al day one e molti altri disponibili a seguire, i fan dei fighting games avranno di che gioire una volta iniziata la loro avventura.

Tuttavia, per aiutarvi a trovare la vostra strada all’interno dell’esperienza offerta da Street Fighter V, abbiamo pensato di scrivere qualche consiglio pensato tenendo a mente i neofiti del picchiaduro, pur avendo un occhio di riguardo per i veterani degli arcade. Se non l’avete ancora fatto, date un’occhiata alla nostra recensione e addentratevi nella lettura dei nostri dieci consigli d’oro. 

nash-in-article-street-fighter-v

Divisorio-street-fighter-v

consigli_1Non scoraggiatevi!

Il primo dei nostri suggerimenti sembra un consiglio banale, ma non lo è affatto. Street Fighter V è stato costruito con una sola cosa in mente: la competizione. Pertanto, i primi match online che disputerete potrebbero rivelarsi spiacevoli e poco promettenti, in particolare per i neofiti del genere. Non perdete la calma e sopratutto non arrendetevi. Eventuali divari tecnici possono essere compensati con un po’ di sano allenamento nella modalità Survival, mentre per acquisire più feeling con gli avversari ‘umani’ dovrete fare esperienza nei casual matches. La pazienza è la chiave per la vittoria, non scordatelo!

Divisorio-street-fighter-v

consigli_2Cercate il ‘vostro’ personaggio.

La modalità Training vi offre la possibilità di provare tutti e sedici i lottatori disponibili al lancio con il gioco. Cogliete questa opportunità per cercare il combattente più affine alle vostre capacità. Sperimentando le mosse speciali ed il V-System, riuscirete in men che non si dica a trovare il fighter più affine al vostro stile di gioco all’interno del roster, districandovi fra nuovi arrivi e volti noti.

Divisorio-street-fighter-v

consigli_3Il perfetto equilibrio.

Dopo che avrete fatto pratica con il variegato roster di lottatori che il gioco ci offre, vi sarete accorti delle diverse differenze che i personaggi hanno fra loro, nonostante alcune caratteristiche in comune. I combattenti di Street Fighter V si dividono in quattro grossi archetipi: Balance, Defensive, Grappler ed Offensive. Ad ognuna di queste ‘classi’ corrisponde uno stile di gioco differente. Se siete novizi, vi consigliamo di iniziare con personaggi come Ryu, Nash, Chun-Li e Birdie, che appartengono alla categoria dei lottatori più bilanciati, ideali anche per cementare le basi del nostro modo di giocare.

karin-street-fighter-v-gamesoul

Divisorio-street-fighter-v

consigli_4Le basi sono fondamentali.

Fate più pratica possibile con gli attacchi base del vostro personaggio. Ricordate che il sistema di gioco di Street Fighter V si appoggia sul classico controllo a sei pulsanti. Questo vuol dire che ogni attacco base, ovvero pugno e calcio, si suddivide in tre classi di potenza, ovvero leggero, medio e pesante. Assimilare questo concetto e sperimentarlo ‘sul campo’ è essenziale per comprendere la portata dei vostri attacchi ed avere sempre la risposta più adatta alle strategie avversarie.

Divisorio-street-fighter-v

consigli_5Una combo, due combo, critical art!

Non ostinatevi a voler provare a tutti i costi quella difficilissima combinazione che vi farà scatenare la potenza del vostro personaggio. All’inizio è molto complicato prendere dimestichezza con le più ostiche prese o Critical Art (le cosiddette mosse finali di ogni personaggio), tuttavia scegliete qualche combinazione di tasti semplice e facilmente ripetibile. Ogni personaggio ha delle combo più semplici ma di sicuro effetto: eseguitele con una delle tre diverse modalità di attacco per danni ancora più ingenti!

Divisorio-street-fighter-v

consigli_6L’attacco è importante, la difesa ancor di più.

Cercare di impostare una solida difesa è basilare per poter vincere gli incontri in Street Fighter V. Allenatevi a utilizzare le difese semplici (premendo il tasto corrispondente alla direzione opposta rispetto a quella dell’avversario) e una contromossa in caso di attacco dall’alto. Gli attacchi portati dall’alto causano ingenti danni, trovare una semplice contromossa in grado di darvi un ottimo controllo di terra e aria è essenziale. Fate pratica anche con il V-Reversal, nuovo sistema di contromosse implementato in questo capitolo.

street-fighter-v-vega-gamesoul

Divisorio-street-fighter-v

consigli_7Niente panico!

Nel caos della battaglia è facile lasciarsi prendere dal panico e gettarsi nel button smashing selvaggio e tentare di premere qualunque pulsante sperando di incastrare una devastante combo totalmente random. Questo tipo di comportamento non vi porterà purtroppo da nessuna parte. Se siete indecisi sul come comportarvi, o se l’avversario è particolarmente aggressivo, prendete un po’ di tempo con buone azioni difensive per pensare meglio alle prossime mosse.

Divisorio-street-fighter-v


consigli_8Prendetevi il tempo necessario.

Questo consiglio si rifà molto al primo suggerimento che vi abbiamo dato: imparare a giocare a Street Fighter richiede tempo e pazienza. Cercate di mettervi alla prova spesso nei casual matches, e per migliorare le vostre skills vi consigliamo di seguire su YouTube e Twitch incontri e tattiche praticate da giocatori professionisti (Snake Eyes, Daigo e Infiltration per citarne alcuni). Inizialmente sarà frustrante, ma superato lo scoglio iniziale vi divertirete moltissimo.

Divisorio-street-fighter-v

consigli_9Completate Story Mode e Survival.

Le brevi storie dedicate ai personaggi sono perfette per prendere confidenza con tutti i personaggi. Completandole, otterrete diversi vantaggi: una base conoscitiva generale che comprende range di mosse e pericolosità generale di tutti e sedici i lottatori, più 10’000 Fight Money per ogni storia conclusa. Con sedici combattenti otterrete potenzialmente 160’000 Fight Money, più del necessario per sbloccare un nuovo personaggio.

Survival invece vi aiuterà a diventare sempre più esperti con il vostro personaggio preferito, guadagnando nell’impresa valuta di gioco, livelli per il vostro lottatore e nuovi costumi.

Divisorio-street-fighter-v

consigli_10Controller o arcade stick?

Non esiste una risposta corretta a questa domanda. Nonostante la maggioranza dei giocatori professionisti utilizzi attivamente uno stick arcade piuttosto che un classico controller, è in costante aumento la percentuale di pro-gamers che tiene il fedele pad come compagno di battaglie. In ogni caso, consigliamo assolutamente di provare entrambe le modalità di controllo per darvi un’idea del feeling e della reattività delle vostre capacità rispetto al gioco. Trovare il proprio strumento adatto per le lotte è importante quanto l’abilità stessa del giocatore.

street-fighter-v-laura-gamesoul

Divisorio-street-fighter-v

Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2016 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Creative Commons: Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.5 Italia Game content and materials copyright ©2016 by Capcom. All rights reserved.

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password