Un sacco di dettagli su Pokkén Tournament

Un sacco di dettagli su Pokkén Tournament

Pokkén Tournament rivela molte sfumature del gioco.

[adinserter block=”1″]

Ad esattamente un mese dalla data di lancio, fissata per il 18 Marzo, Pokkén Tournament rivela alcuni dettagli sull’ambiente circostante alle sfrenate lotte tra Pokémon. L’allenatore che è in noi dovrà farsi strada tra gli sfidanti della regione di Ferrum, piena di impavidi avversari e pericolosi Pokémon leggendari, come Mewtwo Nero.

Lo sviluppo del gioco è in collaborazione con Bandai Namco Entertainment, produttrice della serie Tekken che ha sicuramente portato la propria anima nel picchiaduro in stile Pokémon. I combattimenti unici di Pokkén Tournament riusciranno a creare vere e proprie battaglie tra gli allenatori più potenti della Lega Ferrum, una nuova modalità a giocatore singolo della versione Wii U.

pokkén-tournament-screenshot-gamesoul-1

Vincendo le battaglie della Lega, i giocatori potranno avere accesso a nuovi Pokémon da usare come supporto, con un numero di livelli selezionabili in aumento. Le lotte testa a testa possono poi essere ovviamente portate alla modalità multiplayer locale o online. Nel caso di lotte su internet, c’è anche la differenziazione tra incontri amichevoli e classificati, fatti apposta per coloro che vedono con più interesse la vera competizione. Grazie alle classifiche mondiali si riuscirà a capire chi sia l’allenatore più bravo in circolazione.

Per chi invece tiene solo al divertimento, le lotte di Pokkén Tournament saranno disponibili anche tramite codici Versus o Nintendo Network ID, senza contare la possibilità di collegare due console in LAN e godersi l’azione su due TV differenti, sempre a 60fps.

pokkén-tournament-screenshot-gamesoul-2

Tra i Pokémon misteriosi inclusi nel gioco spicca sicuramente Mewtwo Nero, avvolto nel mistero e dotato di una forza spaventosa. L’incontro è casuale e avviene solo durante la scalata nella Lega Ferrum. Chi acquista la prima versione del gioco nei negozi riceverà tuttavia una carta amiibo di Mewtwo Nero per poterlo utilizzare fin dall’inizio.

Le vittorie nella Lega Ferrum forniranno ai giocatori le Pokémonete, utilizzabili per acquistare nuovi oggetti di personalizzazione, costumi e accessori. Anche gli amiibo sono compatibili col gioco e offrono un’ulteriore opzione di personalizzazione e sblocco di alcuni elementi extra. Nel caso in cui vogliate solo allenarvi, c’è anche una modalità training adatta per capire le meccaniche del gioco o affinare le proprie abilità.

Ricordiamo che Pokkén Tournament sarà disponibile in Italia a partire dal 18 Marzo 2016, esclusivamente su Nintendo Wii U.


[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Sta cercando da tempo di trasformare le sue passioni in un vero lavoro. A parte i videogiochi, ciò che sogna è essere regista/sceneggiatore di un film, visto l'amore per fotografia e video-editing. Nel frattempo fa vedere quanto è scarso su Twitch (http://www.twitch.tv/ch_marcellomark).

Lost Password