The Division, i motivi della mancanza dello split screen

Tom Clancy’s The Division

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
9

SUPERBO

8.7

Media Utente

The Division, i motivi della mancanza dello split screen

The Division, i motivi della mancanza dello split screen

Muoversi senza soluzione di continuità da una modalità all’altra è stato un fattore importante.

[adinserter block=”1″]

Ora che è stato possibile provare con più attenzione The Division, è arrivato il momento di porre agli sviluppatori delle domande di diversa natura. Come accade sempre alla release di un titolo tripla A, l’utenza si spacca in due: ci sono coloro che amano follemente il gioco e quelli che avrebbero voluto che fosse diverso rispetto alla versione attuale.

Sebbene il giudizio dei giocatori sia molto soggettivo, ci sono alcuni aspetti di The Division che hanno fatto storcere il naso ad una fetta di utenza così ampia tanto non passare in sordina. Molti si sono lamentati in primis della presenza della visuale in terza persona invece che in prima persona, mentre adesso, le lamentele hanno migrato verso la componente co-op e l’interfaccia split screen.

Secondo quanto affermato da Ubisoft, la società ha delle valide motivazioni sul perché non è stata inserita una modalità split screen. Il direttore creativo del gioco, Magnus Jansén, ha dato delucidazioni su questo problema in una recente intervista rilasciata al sito Finder.com.

Nulla di tutto questo può essere possibile data la natura del gioco. In The Division il personaggio progredisce indipendentemente dalla modalità di gioco, che esso sia single player o modalità online.

Jansén ha specificato che i giocatori potranno entrare ed uscire dalle partire altrui quando vorranno, continuando a completare i loro obiettivi “senza disturbare” l’esperienza di gioco altrui. Il direttore creativo ha anche affermato che Ubisoft non voleva che i giocatori fossero legati alla modalità di gioco scelta dal proprio partner.

La motivazioni di Ubisoft sembrano più che valide, tuttavia questo principio potrebbe creare alcuni grattacapi agli amici di vecchia data che avrebbero voluto fare qualche partita insieme senza intrusioni. Vi ricordiamo che la Open Beta di The Division sarà live dal 18 Febbraio su Xbox One, dal 19 su PS4 e dal 21 su PC.

Tom Clancy’s The Division sarà disponibile dall’8 Marzo. Per maggiori informazioni continuate a seguirci.the-division-svelato-il-peso-della-beta-per-pc-v2-250017


Fonte

Un ragazzo come tanti che vorrebbe trasformare le sue passioni in un lavoro. In un mondo difficile, sebbene di indole pessimista, cerca sempre di trovare il lato positivo delle cose: giocare ai suoi titoli preferiti e godersi tutti gli anime che riesce a divorarsi.

Lost Password