League of Legends : Interviste della Sesta Stagione – Rengar by Rengoland

League of Legends : Interviste della Sesta Stagione – Rengar by Rengoland

Rengar_0

La sesta stagione è alle porte, ci sono stati molti cambiamenti che han cambiato le carte in tavola ma, come ci suggerirebbe Darwin, il più forte è chi si adatta ai cambiamenti, e l’ospite di questa intervista ha sicuramente dimostrato di essere ancora all’altezza del suo elo. Torna infatti Rengoland, già protagonista la scorsa stagione di un intervista su uno degli assassini più odiati e temuti: Rengar, il cacciatore orgoglioso!

Rengoland
Rengoland Luther Delacroisier

Rango massimo raggiunto?

DIAMANTE III in Europe West

Qual è il tuo main e in quale posizione?

Rengar nella linea top

Rune e maestrie

La seguente è la mia pagina di rune:

rengolandrunes
Mentre le maestrie:

rengolandmaestrie

Oggetti iniziali e incantesimi dell’evocatore?

Prendo sempre Flash e Ustione. I miei oggetti iniziali sono una lama di Doran, pozioni di salute e trinket giallo.

Chi è la tua nemesi?

Ora come ora, direi che tantissimi (forse tutti i campioni più giocati) sono nemesi di Rengar. Tralasciando i soliti ban popolari (Tahm, Mundo e Fiora) Riven e Irelia sono matchup particolarmenti ostici.

In cosa eccelle?

Rengar eccelle nello snowball, è un champ che se prende vantaggio riesce a trascinare un intero team. Specialmente tramite la passiva poiché alla dodicesima stack puoi letteralmente camminare nella loro giungla e uccidere un bersaglio isolato senza che possano reagire.

In cosa è debole?

Il suo punto più debole è la fase di linea. Rengar, sulla carta, perde quasi ogni matchup, ed è molto vulnerabile alle gank, è facile da shutdownare e da towerdivare, inoltre nei teamfight è facilmente counterabile dalle pink wards o da supporti da disengage come Lulu e Janna.

La build ideale?

La full build è: Stivali dell’acume di Ionia, Idra famelica, Lama di Youmuu, Archibugio a ripetizione, Gladio dell’infinito, Virtù della Triade.
L’ordine che seguo è: Tiamat, Stivali, Lama di Youmuu, Archibugio, Gladio dell’infinito, Idra e Virtù.

A quale livello e/o a quale oggetto completato si ha un powerspike?

Sicuramente con Tiamat e la Lama di Youmuu si ha la primissima powerspike. La seconda, quella in cui letteralmente rengar non può esser più retto dai carry, è quando chiude l’Archibugio a ripetizione e il Gladio dell’infinito. A quel punto nessun mago o tiratore è in grado di sopravvivere.

rengar1

Come si dovrebbe giocare i primi 20 minuti?

I primi dieci minuti tendenzialmente van giocati in lane. La build di Rengar, costando tanto, necessita di kills, quindi bisogna giocare in modo aggressivo tentando di non farsi gankare (lo dico per esperienza, dato che vengo camperato dal jungler nemico!).

Provo inoltre a roammare ogni volta che ho la ultimate: quest’azione si deve tradurre sempre in una giocata che porti i suoi frutti anche per mettere pressione. Bisogna usarla o per uccidere il proprio laner o per aiutare le altre linee: lo scopo è non sprecare tempo, non avendo l’incantesimo Teletrasporto, perdere tempo prezioso senza concludere niente rischia di compromettere immensamente la fase di linea.

Come si dovrebbe giocare una volta finita la fase di linea?

Ora come ora preferisco finire la fase di linea il prima possibile dato che il gioco è diventato molto più dinamico e le partite finiscono prima. Cerco soprattutto di mettere pressione nella botlane per varie ragioni. La prima è che è la lane vicina al drago e alle due torri.

Se inoltre metto indietro il loro ADC ho inoltre piu’ possibilità di fare picks nel corso della partita, anche perchè di solito la botlane è la lane piu’ squishy e facile da assassinare (inoltre ci sono due targets, quindi più semplice per fare picks).

rengar2

Trucchi e piccoli accorgimenti per ottimizzare l’uso di Rengar?

Mi viene spesso chiesto come imparare il champion. Il mio suggerimento è quello di usare le rune e masteries corrette e giocare almeno cento draft con Rengar per imparare a giocare i vari matchups. Ogni matchup ha una forma a sé stante, un suo sviluppo estremamente differente.

La bellezza di Rengar è la versatilità dell’approccio che gli altri son costretti ad applicare contro di te, proprio per il suo playstyle unico. Ognuno poi sviluppa un proprio modo di gestire il game: alcuni preferiscono giocare con gli altri con spirito di squadra, altri invece si fan carico da soli della responsabilità di carriare il game (che è il mio playstyle). In breve: il tempo è il miglior insegnante!

A quale tipo di giocatori consiglieresti Rengar?

Consiglierei Rengar a giocatori che son consapevoli di poter giocare in modo offensivo. Chi è disposto a fare high-risk high-rewarding plays, a saper rischiare e accettare l’idea di poter perdere un game con una decisione errata. In quanto assassin, sei una fonte primaria di danni, morire senza portare niente a casa significa mettere il team in una condizione tale da non poter far (quasi sempre) alcunché. Insomma, sarei fiero di corrompere gli italiani a giocare il gatto piu’ odiato di League of Legends, tuttavia il suo apprendimento potrebbe risultare non troppo immediato per chi gioca tanks o ranged champions in generale.

Qual e’ la soddisfazione più grande che Rengar può darti?

Ovviamente…vincere! In secundis, l’irritazione del team nemico. Ignorantemente si dice che Rengar non conceda possibilità di outplay e sentirselo dire dà sempre una certa, sadica soddisfazione nell’esser consci dell’impossibilità di far alcunchè da parte degli avversari.

Per chi volesse seguire Rengoland…

Potete trovare qui la sua pagina Facebook mentre per osservare le sue performance direttamente live mettete un Follow al suo canale Twitch. Se volete diventare il terrore di ogni avversario da solo in giro per la mappa, non vi resta che imparare da uno dei migliori!

Rengar_1

Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2015 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Creative Commons: Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.5 Italia Game content and materials are copyright ©2015 Riot Games, Inc. All rights reserved.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Ispirato dalla vita reale, diventa appassionato di Survival Horror fin dalla tenera età ma non disdegna il genere Stealth e qualsiasi meccanica possa stimolare l'istinto strategico di gestire risorse limitate in un ambiente ostile.

Lost Password