I 50 Giochi più attesi del 2016

I 50 Giochi più attesi del 2016

Anno nuovo, videogames nuovi. Dopo innumerevoli cenoni, abbuffate pantagrueliche e veglioni di Capodanno trascorsi a ballare come demoni mettendo a dura prova il proprio fegato, i primi giorni di Gennaio sono sinonimo di intenso lavoro per i reduci della redazione di GameSoul. Mentre i videogiocatori normali si gustano una cioccolata calda sul divano coi piedi infilati in morbide babbucce pelose, i vostri beniamini preferiti (si fa per dire) lavorano come ossessi per stilare uno degli elenchi che, lo sappiamo, attendete col cuore in gola: i 50 Giochi più attesi del 2016. Ogni anno pare incredibile riuscire a riempire sto popò di lista: “50 titoli? Ma siete impazziti? Se ne escono una dozzina è già un miracolo!“. Poi fai un respiro, inizi a buttare giù una lista su WhatsApp coinvolgendo altri malcapitati come te a cui la sorte ha regalato l’infausto compito e, di colpo, ti ritrovi a dover sfoltire peggio della censura ai tempi del Proibizionismo: cose del tipo “Questo? Non uscirà mai quest’anno! Ma sei ancora sbronzo dall’Ultimo?” o “Se non mettete questo mi licenzio e vado a scrivere a Donna Moderna“…

Non l’aveste capito, scrivere 50 dannatissimi titoli è facile solo a parole, soprattutto quando si parla di videogiochi. Uno, perché sta pur sicuro che, a pochi minuti dall’averla conclusa, arriva il maledettissimo annuncio ufficiale del tal titolo che sfora nel 2017 (qualcuno ha detto Scalebound?) e due, perché di carne al fuoco anche quest’anno ce n’è così tanta da rischiare un’indigestione. Ci sono le esclusive col botto, tipo Uncharted 4: Fine di un Ladro per PS4, Gears of War 4 per Xbox One o The Legend of Zelda su Wii U, giusto per citarne alcune di davvero grosse; ci sono i multipiatta da bava alla bocca, come Mafia III, Doom o Mass Effect Andromeda; ci sono altre esclusive a cui sicuramente avrete pensato negli ultimi 10 secondi, come Quantum Break, The Last Guardian, Star Fox Zero o via dicendo.

[adinserter block=”1″]

Ora un momento di attenzione: quella che segue NON è una Top 50, bensì un elenco in preciso Ordine Alfabetico. Innanzitutto, perché non vogliamo trovarci teste di cavallo nel letto per aver messo il vostro gioco preferito (o presunto tale) alla posizione 46. In seconda battuta, perché saremmo lieti di sapere quello che ne pensate VOI a tal proposito. Dunque leggete, elaborate la vostra personalissima lista e fatecela sapere nei commenti: che poi tra un paio di mesi vediamo chi è stato più bravo. Ah, quest’anno ci siamo superati: ne abbiamo fatta anche una versione video, che trovate qui sotto!

Tutto chiaro? Diamo inizio alle danze allora: sedetevi comodi, tirate fuori il vostro plaid preferito – che fuori fa un freddo cane – e spegnete il telefono per una ventina di minuti. E, se proprio vi avanza del tempo, dedicate un pensiero carino alla banda di mentecatti che ha realizzato questo vademecum di conoscenza videoludica in tempo praticamente nullo: in ordine rigorosamente sparso Agnese Carluccio (niente commenti sessisti, per favore, che già ne sopporta tanti quotidianamente), Marcello Crescini (autore del video che trovate qui sotto), Roberto Pasanisi, Stefano Valente, Angelo Deidda, Icilio Bellanima, Amedeo Davit, Roberto de Luca, Antonio Armento, Andrea Baiano Svizzero e, rullo di tamburi, persino quella sagoma del nostro caporedattore, Pasquale Lello. Poi ci sono pure io, il vostro caro DeX – “Chi, lo YouTuber?” “NO!“; almeno ora sapete con chi dovrete prendervela. Buona lettura, e Buon 2016!

https://youtu.be/J0rq8XabQh4

ATTENZIONE: Alcune date di uscita sono indicative ed alcuni dei titoli di questo elenco potrebbero subire slittamenti, anche fino al 2017 o oltre. Pertanto noi cercheremo di tenerle aggiornate.


Adr1ft

TEAM/PUBLISHER: Three One Zero / 505 Games
PIATTAFORMA: PC, PS4, Xbox One
DATA DI USCITA: 28 marzo 2016

Ci sono giochi che mettono semplicemente ansia e altri che lo fanno con stile. Per spaventare a morte una persona non è necessario farle vedere un corpo orribilmente mutilato, ma basta semplicemente metterla davanti a situazioni di calma apparente in cui la sopravvivenza è legata ad un filo. Se a questo aggiungete l’assenza di gravità, eccovi servito Adr1ft.

Generato principalmente per un’esperienza in prima persona tramite realtà virtuale, Adr1ft è un gioco che si apre allo spazio infinito, mentre si cerca di sopravvivere su una stazione orbitale ormai destinata allo sfasciacarrozze. Il silenzio dell’Universo è il frastuono più terrificante che pervade la mente del giocatore, in balia dell’assenza di gravità e costantemente alla ricerca di nuove taniche di ossigeno e, soprattutto, di indizi per capire cosa sia successo.

Sapendo ancora poco di un gioco del genere, ma essendo a conoscenza della sua natura VR, è lecito aspettarsi un capostipite delle esperienze in prima persona tramite realtà virtuale.

È atteso perché: La realtà virtuale può davvero partire da Adr1ft.

Leggi tutti gli articoli sul gioco

https://www.youtube.com/watch?v=hzOvI2cdaWk


Batman A Telltale Games Series

TEAM/PUBLISHER: Telltale Games
PIATTAFORMA: PC, PS4, PS3, Xbox One, Xbox 360
DATA DI USCITA: TBA 2016

Il mese scorso, come un fulmine a ciel sereno, è arrivata la notizia che la californiana Telltale ha in cantiere una nuova avventura interattiva in collaborazione con Warner Bros. Interactive Entertainment e con DC Entertainment, e che sarà dedicata nientemeno che al Cavaliere Oscuro. Il teaser trailer diffuso per l’occasione alla cerimonia dei Game Awards ha mostrato sì poche immagini, ma dal tratto talmente affascinante da meritare fin da subito tutto il nostro hype. I creatori delle recenti serie dedicate a Game of Thrones e Borderlands ci anticipano che nel titolo avremo la possibilità di approfondire un po’ di più la vita di Bruce Wayne, come sempre divisa tra la sua identità di miliardario e quella del giustiziere alato votato unicamente al salvataggio della sua città dal crimine e dalla corruzione. E mentre i ragazzi della Telltale studiano per capire cosa effettivamente significhi essere Batman, attendiamo che la serie veda la luce in via digitale su home console, PC, Mac e mobile.

È atteso perché: dopo i titoli della Rocksteady, la serie Telltale darà un nuovo punto di inizio alle avventure videoludiche di Batman, e per i fans di entrambi già questo da solo dovrebbe poter valere il prezzo del biglietto…

Leggi tutti gli articoli sul gioco

https://www.youtube.com/watch?v=GNmo1rsl13c


Battleborn

TEAM/PUBLISHER: Gearbox Software/ 2K Games
PIATTAFORMA: PC, PS4, Xbox One
DATA DI USCITA: 03 maggio 2016

Venticinque pazzi combattenti sono stati reclutati per difendere Solus, l’ultima stella che ancora brucia nell’universo, dall’attacco di misteriose forze maligne che vogliono impossessarsene. Sviluppato dai creatori di Borderlands, Battleborn offre sia una modalità Storia da affrontare in singolo che una modalità Multiplayer, dove i giocatori potranno condividere la loro avventura con persone provenienti da ogni parte del mondo in scontri 5v5 attraverso tre diversi modi di giocare: Incursione, Devastazione e Fusione. Tutti i punti esperienza, ottenuti giocando la modalità Storia o quella Multigiocatore competitiva, contribuiscono a far crescere il Livello personaggio dei singoli eroi e il Grado di comando per profilo giocatore. Infine, il sistema di crescita rapida dei personaggi, chiamato Helix, permette ai giocatori di farli crescere dal livello 1 al 10 durante ogni partita, sbloccando così potenziamenti unici.

È atteso perché: i ragazzi di Gearbox Software difficilmente ci deluderanno…

Leggi tutti gli articoli sul gioco

https://www.youtube.com/watch?v=Jb4bLzhVbXU


Bravely Second: End Layer

TEAM/PUBLISHER: Silicon Studio/Square Enix
PIATTAFORMA: Nintendo 3DS
DATA DI USCITA: 26 febbraio 2016

Dopo l’enorme successo ottenuto da Bravely Default, ecco che arriva finalmente in Europa il sequel di uno tra i migliori esempi di J-RPG per Nintendo 3DS. L’attesissimo Bravely Second: End Layer continua la storia di Tiz ed Edea, presentando a loro fianco due nuovi protagonisti, l’ammaliante Magnolia e l’eroico Yew. Tutti insieme dovranno salvare Angés dalle grinfie dell’Imperatore Oblivion e di certo non sarà facile. In Bravely Second rimarrà invariato il job system del predecessore nonostante l’aggiunta di nuove classi molto “particolari”, ma alcune variazioni interesseranno il quest system ed il combat system: squadra vincente non si cambia, ma dei piccoli ritocchini potrebbero far sempre bene.

È atteso perché: è il sequel di uno dei migliori jrpg per Nintendo 3DS.

Leggi la Recensione

https://www.youtube.com/watch?v=JGgcYX7CSfs


Crackdown 3

TEAM/PUBLISHER: Reagent Games/Microsoft
PIATTAFORMA: Xbox One
DATA DI USCITA: Q2 / Q3

Il primo Crackdown su Xbox 360 lasciò il segno non tanto per il suo porre il giocatore dall’altra parte della barricata, in un’epoca in cui GTA e la sua rappresentazione del crimine ai limiti del mitologico faceva (e continua a fare) da padrone: si impersonavano infatti dei poliziotti impegnati a combattere il crimine, sotto forma di gang di ogni genere avide di denaro e potere intente a spartirsi la città. Il bello è che si tratta(va) di poliziotti dotati di superpoteri, potenziabili ottenendo power-up sparsi per la città, aumentandone le facoltà atletiche, la forza, l’abilità con le armi. Bastava qualche ora di gioco per iniziare a scavalcare i grattacieli con un salto, e ad alzare intere auto-cisterne con un dito! Crackdown 3 punta a recuperare la magia del primo episodio (e a far dimenticare l’opinabile numero 2) spingendo ancor di più l’acceleratore sulla componente sandbox e sul casino totale. Come? Grazie al cloud, nel comparto multiplayer del gioco sarà possibile distruggere interamente strutture e palazzi (meglio ancora se all’interno ci sono nemici convinti di stare al sicuro). Una prova di forza anche e soprattutto per Xbox One, non c’è che dire.

È atteso perché: super-poliziotti del futuro dalla forza sovrumana, in grado di scalare montagne con disinvoltura e di distruggere palazzi con un soffio… e qualche tonnellata di piombo.

Leggi tutti gli articoli sul gioco

https://youtu.be/9whW2JtPbSg


Cuphead

TEAM/PUBLISHER: Studio MDHR
PIATTAFORMA: PC, Xbox One
DATA DI USCITA: TBA 2016

Grafica da urlo, esoscheletri e gingilli iper-tecnologici, bombardamenti orbitali e nemici fantasy terrificanti sono stati gli elementi che hanno contraddistinto l’anno appena terminato. L’ultimo lavoro dello Studio MDHR, Cuphead, stravolge la concezione di videogame cui siamo abituati, offrendo un Platform dal sapore retrò che strizza l’occhio ai cartoni animati anni ’30 e a grandi icone coin-op come Metal Slug.

Il concetto di base è lo stesso di ogni altro Run ‘n’ Gun, ovvero proseguire lungo livelli lineari in 2D e abbattere ogni ostacolo che sbarrerà la strada, evitando i proiettili nemici e i cazzotti che ci manderanno immediatamente al tappeto, perdendo una vita. Il livello di difficoltà offerto non si discosterà molto da un Dark Souls, un Bloodborne o qualsiasi altro titolo che fa del Game Over del giocatore il suo punto di forza, quindi è bene armarsi di ottimi riflessi e tanta, tanta pazienza.

È atteso perché: non vediamo l’ora di metterci alla prova con un videogame dalle fattezze cartoonesche e d’altri tempi, ma estremamente difficile.

Leggi tutti gli articoli sul gioco

https://www.youtube.com/watch?v=4TjUPXAn2Rg


Dark Souls III

TEAM/PUBLISHER: From Software/Bandai Namco Entertainment
PIATTAFORMA: PC, PS4, Xbox One
DATA DI USCITA: 12 aprile 2016

La parentesi Bloodborne ha fatto bene, benissimo a From Software, che in questo terzo ed atteso capitolo dell’epica e malvagia saga, come in una pozione sapientemente preparata, ha infuso il passato, il presente, e il futuro della sua unica visione. C’è la velocità e letalità dell’esclusiva PS4, ma anche e soprattutto il ritorno alle meccaniche di un tempo, dallo scudo alla magia, fino al machiavellico level design, a detta degli sviluppatori quanto di più simile al primo, ineguagliabile Dark Souls. La tremenda lore è ancora una volta divorata da una fitta coltre di mistero: sappiamo però che il mondo di gioco è sull’orlo della fine, il cielo pallido è pronto a cadere da un momento all’altro, e la cenere dei corpi carbonizzati rende l’aria irrespirabile. Malvagità fatta pixel, che incanta e rapisce semplicemente scandendone il nome.

È atteso perché: può rappresentare l’apice della cattiveria, della brutalità, e del gameplay chirurgico che ha reso leggendaria la serie.

Leggi tutti gli articoli sul gioco

https://www.youtube.com/watch?v=2HIxuGi_2TQ


Dead Island 2

TEAM/PUBLISHER: Yager / Deep Silver
PIATTAFORMA: PC, PS4, Xbox One
DATA DI USCITA: TBA 2016

Inizialmente atteso nel corso del secondo trimestre del 2015, Dead Island 2 è stato poi rinviato al 2016 per permettere agli sviluppatori di perfezionare l’opera. Nel nuovo capitolo della saga survival, il virus che ha colpito l’isola del primo titolo si è spostato in America, arrivando a colpire la ridente California e costringendo così il governo a mettere l’intero stato in quarantena. Fortunatamente, un gruppo composto da quattro personaggi si scoprirà essere immune al pericoloso virus, ingaggiando così una frenetica lotta contro gli spietati zombie, in modo da ricondurre all’ordine Los Angeles. Dead Island 2 è attualmente in sviluppo dai ragazzi di Yager, discostandosi così dal primo capitolo – sviluppato da Techland – principalmente per la sua ironia e per il suo vastissimo assortimento d’armi craftabili, nonché per il comparto multiplayer, portato ora ad un massimo di 8 giocatori in cooperativa. Il nuovo capitolo dell’attesissimo survival horror è in arrivo nel corso del 2016 su PC, Xbox One e PlayStation 4.

È atteso perché: l’elevata ironia di Dead Island 2 è proprio quel che serve per rinnovare il genere survival horror.

Leggi tutti gli articoli sul gioco

https://youtu.be/vdiq5wtNl0Y


Detroit: Become Human

TEAM/PUBLISHER: Sony Computer Entertainment
PIATTAFORMA: PS4
DATA DI USCITA: TBA 2016

David Cage ed il suo studio Quantic Dream sono tornati per proporci un’avventura a tratti cyberpunk, ambientata in un futuro non troppo remoto. Detroit: Become Human è una storia toccante, che già dalle prime note del trailer si è dimostrata in grado di colpire al cuore i giocatori. Basato su una tech demo pubblicata originariamente su PS3 nel 2012, il titolo ci farà vedere il mondo attraverso gli occhi di Kara, androide attivata per errore in possesso di sensazioni, emozioni e sentimenti propri.
Sono proprio queste le cose che rendono la protagonista di Detroit ancora più umana delle persone reali. Le sue emozioni la faranno sentire diversa in un mondo che tratta i suoi simili alla pari di un pezzo di arredamento o di un giocattolo hi-tech. Kara dovrà trovare la sua strada in un mondo ostile e violento, e lo farà grazie alle scelte che il giocatore effettuerà all’interno del gioco, in puro stile Quantic Dream.

È atteso perché: trama cyberpunk user-based e comparto grafico eccezionale rendono questo titolo molto interessante.

Leggi tutti gli articoli sul gioco

https://www.youtube.com/watch?v=aZvXL-rTxto


Deus Ex: Mankind Divided

TEAM/PUBLISHER: Eidos Montreal/Square-Enix
PIATTAFORMA: PC, PS4, Xbox One
DATA DI USCITA: 23  agosto 2016

Probabilmente neanche Square-Enix si aspettava un successo così grande per il prequel del primo straordinario Deus Ex, uscito ormai ben 15 anni fa. Human Revolution si focalizza sulle vicende di Adam Jensen, un soldato potenziato con estensioni ed arti cibernetici, costretto a portare alla luce un’audace cospirazione con lo scopo di eliminare gli esseri umani con le sue stesse “capacità”.

L’annuncio di Mankind Divided ha quindi mandato in visibilio in fan della serie, promettendo grandi novità, sia in ambito di gameplay (come un più fluido sistema di coperture e inediti potenziamenti per il protagonista), sia in ambito narrativo: il gioco infatti si ambienta 2 anni dopo le vicende del capitolo precedente, presentando al giocatore un futuro cupo e distopico, dove il divario tra i potenziati e i normali viene esacerbato da una politica ai limiti della dittatura. Le scelte morali e l’enorme libertà d’azione, saranno nuovamente il fulcro dell’intera esperienza videoludica sviluppata ancora una volta da Eidos Montreal, facendo di Mankind Divided uno dei titoli più interessanti del nuovo anno.

È atteso perché: il modo astuto di ricominciare la saga attraverso un prequel è stato largamente apprezzato e tutti noi non vediamo l’ora di scoprire quali sono stati i devastanti effetti dell’incidente a Panachea.

Leggi tutti gli articoli sul gioco

https://youtu.be/sCkNwllUOQY


Bello, simpatico, intelligente e super esperto di videogiochi, ha sviluppato un'incredibile capacità nello scrivere cazzate.. Gioca ai giochini elettronici dall'86 e ci scrive a riguardo dal 2006 o giù di lì.. Ma non fateglielo notare, che poi si monta la testa..

Lost Password