Per Naughty Dog Nathan Drake non sarà in Uncharted 5

Uncharted 4: Fine di un Ladro

PS4
9.6

SUPERBO

8.1

Media Utente

Per Naughty Dog Nathan Drake non sarà in Uncharted 5

Per Naughty Dog Nathan Drake non sarà in Uncharted 5

La fine di un Nathan.

[adinserter block=”1″]

In caso gli ultimi rinvii di Uncharted 4: Fine di un Ladro non vi avessero fatto soffrire a sufficienza, il  direttore creativo di Naughty Dog, Neil Druckmann, ha deciso di condividere un’importante notizia che metterà in agitazione i fan. Parlando del futuro della serie dopo il quarto episodio, Druckmann avrebbe dichiarato:

Sony possiede Uncharted quindi possono fare quello che vogliono. Ma alla fine di questa storia, sarà davvero difficile fare un sequel con Nathan Drake.

L’ovvio, inquietante suggerimento è che il nostro caro Nate stia per farsi una vacanza eterna nell’aldilà alla fine di Uncharted 4. O forse lo vedremo eccessivamente anziano dopo che ha vissuto una vita piena e soddisfacente? Solo il tempo potrà risponderci. Comunque, questa non è la prima volta che Naughty Dog ha ‘previsto’ la morte del suo eroe d’azione: già nel 2011, l’allora presidente Evan Wells ha dichiarato in vista del rilascio di Uncharted 3 che nessun personaggio era intoccabile. ‘Noi non siamo dogmatici su nulla‘.

Forse la spiegazione più semplice è che Neil Druckmann stia semplicemente cercando di gettare fumo negli occhi dei fan per aumentare l’interesse sul gioco, come se ce ne fosse di bisogno.

Uncharted 4: Fine di un Ladro arriverà il prossimo 27 aprile in esclusiva su PS4. Rimanete su GameSoul per i prossimi aggiornamenti.

https://www.youtube.com/watch?v=BD9dJZ6Dgx4


Fonte

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password