Addio a David Bowie, il suo tocco anche in Omikron: The Nomad Soul

Addio a David Bowie, il suo tocco anche in Omikron: The Nomad Soul

Il talentuoso artista collaborò con David Cage.

[adinserter block=”1″]

Si è spento stanotte David Bowie, icona della musica e più in generale dell’arte dei tempi moderni. Il Duca Bianco, così era soprannominato, è stato un elemento importantissimo nel panorama musicale mondiale nonché uno degli artisti più poliedrici in assoluto.

Bowie è stato un musicista, un attore, un pittore ed ha addirittura preso parte ad un videogioco di Quantic Dream. Stiamo parlando di Omikron: The Nomad Soul, un titolo uscito nel lontano 1999 che ha visto il Duca Bianco interpretare ben due ruoli: Boz, un rivoluzionario ricercato dalle autorità, ed il leader dei “Dreamers”, gruppo musicale fittizio che tiene concerti illegali ad Omikron. Bowie ha inoltre composto la colonna sonora del gioco ed ha contribuito alla stesura della sceneggiatura.

https://www.youtube.com/watch?v=_7bA57xNw20

Lo ricorda anche David Cage, boss di Quantic Dream, che ha lavorato a stretto contatto con David Bowie:

Sin dal nostro primo incontro, David ha sempre mostrato molto rispetto per il nostro lavoro. Stavamo già lavorando da due anni sulla progettazione e sull’universo del gioco quando lo abbiamo presentato per la prima volta [a Bowie]. Eravamo pronti a cambiare le cose se avesse voluto, ma lui ci ha detto immediatamente ‘questo è il vostro progetto, è la vostra vita, voi sapete cosa deve essere fatto, ed io sono al servizio della vostra visione.’ Questo atteggiamento, venendo da una persona così piena di talento e incredibilmente brillante, è una cosa che mi ha segnato profondamente. 

L’ultimo album di David Bowie, Blackstar, è uscito venerdì scorso, giorno del sessantanovesimo compleanno dell’artista.

https://www.youtube.com/watch?v=FWPK7Ynj2Ic



Fonte

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password