Firewatch a 1080p/30fps su PS4

Firewatch a 1080p/30fps su PS4

L’obiettivo tecnico per Firewatch è stato fissato su PS4… ma Xbox One!?

[adinserter block=”1″]

Lo studio di sviluppo Campo Santo è tornata recentemente a parlare della sua creatura, Firewatch, in arrivo a Febbraio 2016 su PS4, PC, Mac OSX e Linux.

L’indie in questione si presenta come un’avventura grafica dai toni quasi “fiabeschi” per l’ambientazione – una natura selvaggia del Wyoming – e vedrà come protagonista Henry che dovrà girovagare in giro per i boschi guidato da una trama di cui però ancora non si sa nulla.

In una recente intervista uno degli sviluppatori della software house indie ha detto:

“Il gioco è definitivamente ancorato a 1080p e – l’ultima volta che l’ho giocato – andava a 30 fps. Non è uno shooter in prima persona così i 60 fps, ecc, non sono poi così importanti.”

Interrogato però su un possibile approdo su Xbox One ha risposto che, essendo un team di sviluppo molto piccolo, non possono fare troppe cose in contemporanea e che non ci sono piani per il momento di portare Firewatch sull’ammiraglia di Microsoft, ma non è assolutamente da escludere.

Non rimane quindi che sperare che i traguardi raggiunti su PS4 rimangano tali e non vediamo l’ora di vedere altro materiale su Firewatch oltre al già uscito trailer di annuncio e 17 minuti di gameplay.

Stay Tuned!

firewatch0303151280jpg-5ad224_1280w


Fonte

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Videogiocatore incallito, afflitto da una rara fissazione per la Tecnologia e la Musica. Sonaro sotto sotto, ma aperto a qualsiasi altro degno pretendente. Il dottore gli ha prescritto una dose costante e massiccia di musica ogni giorno accompagnata da tutto ciò che è Geek e/o Nerd. Suonatore mediocre di chitarra e pianoforte (tra le altre cose), studia Informatica all'Università per diventare sviluppatore di Videogiochi. Quando ispirato scrive sul suo blog: https://davidfool94.wordpress.com

Lost Password