fbpx

Resident Evil Revelations 2 – Guida Completa Ep. 2

Resident Evil Revelations 2 – Guida Completa Ep. 2

Resident Evil Revelations 2 - Guida Completa Episodio 2

Nella precedente guida abbiamo affrontato i due capitoli del primo episodio: vediamo ora come procedere nell’episodio due.

Episodio 2 :  Meditazione

Capitolo 1 : Claire & Moira

In questo episodio impersonerete di nuovo Claire e Moira, dopo il video iniziale  vi troverete in una baita, assieme  ai vostri colleghi di TerraSave. Finiti i discorsi vi ritroverete ad uscire con Gabe, il leader del gruppo, prima di uscire però potete trovare la mappa del luogo alle vostre spalle, sopra la scalinata.

 

Una volta fuori vi verrà mostrato un elicottero, con il quale vi garantirete la fuga ma ahimè non funziona, per ripararlo avete bisogno di una batteria e del carburanteLa batteria è in una baita alla vostra sinistra appena usciti dalla casa principale, non dovete far altro che salire per la pendenza ed entrare, mi raccomando  sempre  con la solita cautela, ripulito il tutto la troverete sopra di uno scaffale all’interno della casa.

Presa la batteria  quello che vi servirà adesso è il carburante, per trovare la tanica però dovrete affidarvi ad un amico del gruppo, il quale  è in possesso di un trapano utile per aprire le porte. una volta che gli avrete parlato portatolo sul luogo dove  vi servirà il suo aiuto,  la casa in questione si trova a valle della baita, precisamente alla destra del tizio che ha il trapano, una volta arrivati li non dovete fare altro che girare a destra e salire, fino a giungere in un vicolo cieco dove si trova la casa con un marchio rosso sopra ed un icona di esplosivi sulla porta.

Una volta che avrete sia  il carburante che la batteria  fate ritorno dal vostro amico Gabe che si trova vicino all’elicottero, arrivati da lui consegnategli il tutto, riparato l’elicottero però scatterà una sirena, che attirerà molti mostri,  la maledetta si trova nella baita principale da dove siete partiti, di fianco alla mappa trovate l’interruttore da spegnere.

Appena spento però un orda di zombie cercherà di entrare, evitate di stare vicino alle finestre e tenete duro, finito  l’assalto  il vostro compagno con il trapano preso, da attacchi di panico e paura, si trasformerà  cercando di uccidervi, la cosa migliore è evitare  lo scontro e cercare di fuggire, infatti dopo pochi secondi Gabe vi lancerà una scala utile per salire sopra il tetto e scappare dalle grinfie dei nemici.

Fuggiti dagli zombie vi ritroverete a passare per delle fogne, dove su di un tavolo appena entrati troverete la consueta mappa del luogo.

 Attraversate le fogne ed usciti alla luce,  vi troverete di fronte ad una maestosa torre che si erge su tutta  l’isola, qui verrete di nuovo contattati dalla misteriosa guardiana.

Finito il video che vi indicherà la strada per andare alla torre davanti a voi, vedrete alla vostra sinistra una porta gigante, all’ interno ci sarà una stanza  nella quale dovrete azionare una leva, per aprire una cella che ostruisce  il  passaggio, per fare questo però dovrete separarvi dalla vostra amica.  Una volta azionata la leva , la porta si aprirà e  prima che si richiuda dovrete mettere all’ interno una cassa in modo tale da non farla chiudere più, dando modo così alla nostra amica  Moira di entrare.

Una volta superata la cella vi ritroverete a seguire la piccola Natalia, che spaventata fuggirà attraverso una specie  di condominio,  per raggiungerla usate l’ascensore, che vi condurrà all’ultimo piano, dandovi modo di incontrare la piccola e farla unire a voi. Subito dopo vi rtroverete ad affrontare un boss di fine livello in una stanza, non  è molto difficile da affrontare  in quanto molto prevedibile, basterà schivare i suoi attacchi  e colpirlo pensantemente sulla faccia per avere la meglio su di lui. Finito il tutto, dopo aver raccolto le provviste  intorno a voi, dovrete uscire dalla porta  principale, che  però risulterà essere  bloccata, nessuna paura, vi aiuterà la piccola Natalia, che, attraversando il muro ci aprirà la porta dal lato esterno.

Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul.it, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2015 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Creative Commons: Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.5 Italia Game content and materials copyright ©2015 by Capcom. All rights reserved.


Il mio nome è Emanuele ed ho 25 anni.. La mia passioni per i videogiochi nasce sin dai lontani anni novanta, dove a farla da padrone erano varie console, Tra quali Sega, Atari, commodore64 , Playstation e Nintendo , non potrò mai dimenticare le prime emozioni con un Pad in mano. GAMER non si Nasce.... GAMER si diventa con la passione e la dedizione verso un mondo virtuale che sa da emozioni uniche

Lost Password