fbpx

Forza Motorsport 6 – Anteprima E3 2015

Forza Motorsport 6 – Anteprima E3 2015


[adinserter block=”1″]

Los Angeles – Ci sono quei momenti della vita in cui, rincorrendo perennemente le proprie passioni, si torna (o si enfatizza il proprio essere NdDix) bambini: il binomio Microsoft – Forza Motorsport, da anni oramai ri-accende in me una scintilla mai doma mettendomi a confronto con l’automobilismo, mai celata passione di tutta una vita.

Quando poi la passione per detta disciplina sportiva è condivisa anche da uno studio di sviluppo che, negli ultimi dieci anni, ci ha regalato alcuni tra i migliori simulatori di guida presenti sul mercato, l’attesa per l’incontro con gli sviluppatori, che ci mostreranno il loro ultimo prodotto, diviene essa stessa ragione di piacere.

Forza6-E3-PressKit-05-WM-jpg

Così dunque, presso il booth Microsoft, abbiamo assistito ad un presentazione a porte chiuse (BCD) grazie alla quale ci sono state illustrate tutte le peculiarità di Forza Motorsport 6, ultimo simulatore di guida made in Turn 10, in uscita il 15 Settembre in esclusiva per Xbox one. Accendete dunque il motore dell’Hype, mancano ancora tre mesi a settembre.

In seguito ad una accurato hands on, il lead producer dei Turn 10 Studios ci ha illustrato dettagliatamente tutte le novità che hanno portato alla genesi di Forza Motorsport 6 e di come questo capitolo rappresenti un punto di svolta per la serie.

Forza Motorsport 6 rappresenta l’elevazione all’ennesima potenza, o meglio il perfezionamento e completamento, di quanto visto in Forza Motorsport 5: basato sul motore proprietario Forza Engine, debitamente migliorato, FM6 ci metterà alla guida di oltre 400 vetture, tutte esplorabili mediante la funzione Forzavista, già introdotta nel precedente capitolo.

Il sistema Drivatar, fiore all’occhiello della produzione Turn 10, viene riproposto migliorato grazie ad oltre 2 anni di analisi degli stili di guida degli utenti sia di Forza Motorsport 5 che di Forza Horizon 2, al fine di re-inventare il concetto di IA e proporre avversari sempre più reali e combattivi.

Forza6-E3-PressKit-07-WM-jpg

Nel corso degli anni Forza Motorsport ha acquisito un parco utenti molto disomogeneo: da qui la scelta di non preferire carriera single-player a quella multiplayer o viceversa e di non vincolare l’utente ad una progressione forzosa nella campagna single-player se desideroso di fare una partita veloce: sarà infatti possibile accedere, ma solo dalla partita veloce, a tutte le auto disponibili del gioco; ovviamente dovremo invece dar fondo alle oltre 70 ore di gioco garantite dalla campagna principale per poterci fregiare di (quasi) tutti i bolidi disponibili nell’immenso roster allestito dai ragazzi di Turn 10. Immergersi in Forza Motorsport 6 sarà come guidare un sogno ad otto cilindri.

Continua a leggere ….

L'Atari 2600 gli aprì una nuova prospettiva di vita; il PC, sin dagli arbori, fu la sua casa natale: dal 2008 è disperso nella wasteland alla ricerca di bamboline della Vault-Tec...

Lost Password