fbpx

Resident Evil Revelations 2 – Guida completa EP. 1

Resident Evil Revelations 2 – Guida completa EP. 1

Capitolo 2: Barry e Natalia

Conclusa la prima parte del capitolo riguardante Claire e Moria, vi ritroverete ad impersonare il padre di quest’ultima, Barry, il quale sta approdando sull’isola dove è tenuta figlia. Al vostro arrivo farete la conoscenza di Natalia, ragazzina assai misteriosa, intravista per un attimo nel capitolo precedente; dopo aver fatto le conoscenze entrerete nella prigione. Lo scopo di Barry è trovare sua figlia Moira, per fare ciò infatti dovrete rifare per filo e segno tutto quel che avete fatto con Claire e Moira, fatta eccezione che qui dovrete eseguire le azioni a ritroso: se lo scopo di Claire e Moira era di trovare il generatore di corrente per poter azionare la porta e fuggire, quello di Barry sarà di  staccare  la corrente per fermare le trappole e procedere attraverso l’edificio. Appena entrati vi troverete dinanzi alcuni zombi, e qui, grazie all’abilità di Natalia che ha il potere di sentire le persone e contrassegnarle con un alone giallo, potrete sbarazzarvi  di loro. Ripulita la zona, troverete adagiata su di un tavolo la mappa del penitenziario, molto utile per farvi un idea su come proseguire.

Entranti in possesso della mappa non vi resterà che proseguire lungo il corridoio: in fondo troverete una rampa di scale che vi porterà al piano superiore; qui dopo aver ripulito sempre l’area con molta pazienza, troverete  una gabbia di ferro che vi servirà per salire su di un muro, altrimenti inarrivabile.

Una volta saliti, appena superata una porta, vi ritroverete di fronte alla chiave che vi darà accesso alla sala controllo.

E’ la stessa stanza dove Claire non poteva accedere: per entrare però non potete farlo tramite la porta principale, in quanto bloccata dal vostro lato.

Proseguite entrando nella stanza successiva dove, sulla vostra sinistra, ci saranno le scale che vi porteranno al piano inferiore: staccate il generatore di corrente precedentemente avviato da Moira. Qui entrerà in aiuto Natalia, in quanto bambina potrà passare attraverso una crepa nel muro.

Staccata la corrente, tornate nella stanza principale del carcere, dove avete  riposizionato l’ingranaggio utilizzando Claire. Tornati nella stanza principale, dovrete recarvi al secondo piano dove si trovano le celle di detenzione, ed accedere alla sala di controllo.

Vi ritroverete dinanzi ad una cassa apribile grazie a Natalia, e recuperate le cose al proprio interno, dovrete attivare  il pulsante davanti a voi: verrete assaliti da una manciata di zombi, uccideteli e prima di lasciare la sala di controllo controllate un appunto di una guardia sopra una scrivania, che rivela la presenza di una crepa nel muro nella prima cella del secondo piano.

Raggiunta la cella numero 1 del secondo piano vi ritroverete davanti la crepa: qui entrerà ancora in gioco Natalia che attraversandola si porterà nella stanza dove c’è il lanciafiamme; raggiunta tale stanza, girerete la fiamma in modo da far passare Barry.

Appena usciti raggiungete la torre radio, ma a differenza di Claire e Moira non potrete usufruire del ponte: dovrete infatti entrare in una porta sulla sinistra del ponte e attraversare tutto il bosco.

Attraversato il bosco vi ritroverete davanti ad un cancello e una volta superato vedrete un cottage dove vi sarà la mappa del luogo sul muro.

Presa la mappa, potrete scendere dal dirupo e proseguire e, arrivati al centro di quel che sembra una segheria, vi ritroverete un cancello tutto incatenato che vi sbarrerà il passaggio: per proseguire dovrete rompere tale cancello, e qui vi verrà in aiuto la Gru con dei tronchi.


Per fare questo, però, dovrete attivare la gru e per farlo vi servirà far funzionare il generatore posto dentro il recinto: entrare nella casa e  raggiungete il generatore attualmente inutilizzabile poiché privo di corrente elettrica. Il vostro obiettivo sarà quello di ripristinarla: sulla mappa vi apparirà il punto in cui dovrete recarvi.

Raggiunto il cottage, potrete riattivare il generatore, ripristinando così la corrente per far funzionare la Grù: attivatela e apritevi il passaggio.  Superato il cancello, arriverete alla torre radio e qui, una volta raggiunta la console dove  Moira ha lanciato l’SOS,  farete  una scoperta alquanto sconcertante ed inquietante…

Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul.it, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2015 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Creative Commons: Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.5 Italia Game content and materials copyright ©2015 by Capcom. All rights reserved.

Il mio nome è Emanuele ed ho 25 anni.. La mia passioni per i videogiochi nasce sin dai lontani anni novanta, dove a farla da padrone erano varie console, Tra quali Sega, Atari, commodore64 , Playstation e Nintendo , non potrò mai dimenticare le prime emozioni con un Pad in mano. GAMER non si Nasce.... GAMER si diventa con la passione e la dedizione verso un mondo virtuale che sa da emozioni uniche

Lost Password