fbpx

Pokémon Rubino Omega/Zaffiro Alpha – Guida Completa I

Pokémon Rubino Omega/Zaffiro Alpha – Guida Completa I

banner

Ritorno a Hoenn

Correva l’anno 2003 quando gli allenatori di Pokémon poterono mettere le mani per la prima volta su Pokémon Versione Rubino e Pokémon Versione Zaffiro per Gameboy Advance, ambientati nella lussureggiante regione tropicale di Hoenn. Dopo undici anni, tre generazioni della serie e 400 mostriciattoli in più, Game Freak ci offre una nuova chance per ammirare le bellezze del luogo e, perché no, provare a diventare di nuovo Campioni della Lega di Iridopoli!

city

Albanova

Dopo un comodissimo viaggio nel camion dei traslochi, arriverete alla ridente cittadina di Albanova. Seguite le indicazioni della mamma: salite al piano di sopra per controllare l’orologio, dopodiché recatevi dai vicini per fare la conoscenza di Brendon/Vera, figlio/a del Professor Birch nonché vostro futuro rivale. Terminati i convenevoli, uscite dalla casa e dirigetevi a nord presso il Percorso 101; sembra che il Professore si trovi nei guai, dunque tocca a voi salvare la giornata! Prima, però, dovrete scegliere il vostro Pokémon iniziale.

I Pokémon iniziali della regione di Hoenn

252Treecko (Mobile)Treecko è un Pokémon di tipo Erba che evolve in Grovyle al livello 16 e in Sceptile al livello 36. Treecko è veloce e con buone qualità di attacco, ma pecca in PS e difese; inoltre, nonostante abbia una statistica di Attacco Speciale più alta di quella di Attacco fisico, impara poche mosse che permettono di sfruttare questo vantaggio. La Mega Evoluzione di Sceptile guadagna il secondo tipo Drago e l’abilità Parafulmine, che permette di annullare i danni di tipo Elettro. In generale, Treecko è una scelta decente soprattutto per la trama, in quanto si rivela utile in diverse Palestre, ma è un Pokémon che ha bisogno di più attenzioni degli altri due per colmarne le lacune.

255Torchic (Mobile)Torchic è un pulcino di tipo Fuoco che evolve in Combusken al livello 16 e in Blaziken al livello 36, entrambi Pokémon di tipo Fuoco/Lotta. Torchic e le sue evoluzioni hanno statistiche abbastanza bilanciate, anche se incentrate più sull’attacco; nonostante la forma base preferisca gli attacchi speciali, nello stadio evolutivo finale sono quelli fisici a farla da padrone. Combusken e Blaziken hanno un set di mosse che copre molti tipi, risultando quindi estremamente flessibili; Mega Blaziken può poi contare su un valore di Attacco elevatissimo e di un’abilità (Acceleratore) che rimedia l’unico svantaggio di questo Pokémon, ossia una non eccelsa Velocità. In breve, Torchic è un’ottima scelta per intraprendere il viaggio nella regione di Hoenn; anche se parte svantaggiato in alcune Palestre, con la forza bruta riesce comunque a cavarsela in molte situazioni.

258Mudkip (Mobile)Ultimo, ma non certo per importanza, è il Pokémon di tipo Acqua Mudkip, che evolve nei tipi Acqua/Terra Marshtomp (lv. 16) e Swampert (lv. 36). Il piccolo Pokémon celeste è lento e non particolarmente abile negli attacchi speciali, ma ha delle difese più che discrete e un buon Attacco: ciò vuol dire che, paradossalmente, rimarrete per buona parte del gioco senza una mossa di tipo Acqua davvero adatta a lui, in quanto le più comuni (Idrovampata, Surf, Idropulsar) sono tutte basate sull’Attacco Speciale. D’altra parte, le potenti mosse fisiche di tipo Terra, Roccia e Lotta sono sufficiente motivo per non preoccuparsi troppo dell’arsenale offensivo di questo Pokémon. Mega Swampert potenzia ancora di più l’Attacco fisico e le difese rispetto alla forma base, e aggiunge un’abilità eccellente come Nuotovelox (che raddoppia la Velocità durante la pioggia). Mudkip è una buona scelta per la maggior parte del gioco, e la combinazione di tipi delle sue evoluzioni permette a questo Pokémon di brillare in molte Palestre.

Sconfiggete il Poochyena selvatico (bastano un paio di attacchi Azione oppure del tipo del vostro Pokémon) e Birch per ringraziarvi dell’aiuto vi regalerà ufficialmente il mostriciattolo da voi scelto, permettendovi di affibbiargli un soprannome. Il vostro prossimo obiettivo è trovare (e sfidare) il rivale nel Percorso 103, dunque zaino in spalla e uscite da Albanova.

route

Percorso 101

Il Percorso 101 è un breve sentiero che divide Albanova da Solarosa, la prossima cittadina. Non vi sono allenatori né oggetti nascosti, dunque proseguite andando prima a est e poi a nord. Gironzolate nell’erba alta per familiarizzare con la fauna del posto e far salire di qualche livello il vostro Pokémon; portarlo intorno al livello 8 è caldamente consigliato e non vi impegnerà per più di una manciata di minuti.

25enne, rockettaro, JRPG-ista dalla nascita e Nintendaro d'adozione. Passa buona parte del tempo tra libri e righe di codice, inseguendo il sogno di passare dall'altra parte della barricata (ossia diventare uno sviluppatore di videogiochi).

Lost Password