fbpx
Zelda Wii U – per Miyamoto “open world” è un termine scomodo

The Legend of Zelda: Breath of the Wild

Best Action Adventure, Best WiiU game - E3 2016
Switch Wii U
Acquista Ora
10

Capolavoro

8.1

ia Utenti

Zelda Wii U – per Miyamoto “open world” è un termine scomodo

Zelda Wii U – per Miyamoto “open world” è un termine scomodo

In una recente dichiarazione agli shareholders Nintendo, Shigeru Miyamoto (il faccione più sorridente dell’industria videoludica giapponese) ha confessato che preferisce evitare il termine “open world” nel descrivere lo Zelda in uscita in esclusiva per Wii U nel 2015, di cui potete (ri)godervi il trailer qui.

Legend-of-Zelda-Wii-U-Night

Miyamoto continua dicendo che lui e il suo team stanno cercando di creare un titolo Zelda che il giocatore possa godere nella massima libertà possibile, ove se ne trovi il tempo. Zelda Wii U (ancora senza un nome ufficiale) permetterà ai giocatori molta più libertà dei precedenti titoli Zelda 3D, e come già detto dal director Eiji Aonuma ci saranno anche meno tutorials (posso avere un Alleluja?). Aonuma ci ha saziato con altre piccole notizie per le quali vi rimando all’articolo del nostro Arshgalt.

Nell’attesa dell’uscita del promettente nuovo capitolo del franchise di Zelda, per essere sempre aggiornati su questo e gli altri titoli Wii U in arrivo, restate sintonizzati qui su GameSoul.

[hr]

Fonte

Dopo un'infanzia passata davanti al Gameboy e un'adolescenza trascorsa in continue maratone di TimeCrisis,il Dottor Carter "de noantri" eleva la sua passione all'ennesima potenza ed è pronto a viaggiare oltre i confini del tempo e dello spazio ("Spaaaaaaaaaaaaaaaaaace!!!") per portarvi in giro nel fantastico luccicoso mondo del "gaming", fra notizie,rumor, e opinioni "off the wall".

Lost Password