fbpx

Ritardo di sei mesi per le versioni PS4 e Xbox One di The Elder Scrolls Online?

Ritardo di sei mesi per le versioni PS4 e Xbox One di The Elder Scrolls Online?

Le versioni PlayStation 4 e Xbox One di The Elder Scrolls Online potrebbero aver subito un ritardo di sei mesi, almeno secondo quanto riportato in una pagina FAQ ora rimossa dal sito ufficiale del MMORPG.

La pagina recitava:

“Mentre è diventato chiaro che la release delle versioni console pianificata per il mese di giugno è impossibile da rispettare, abbiamo fatto grandi progressi, ma siamo giunti alla conclusione che altri sei mesi di sviluppo siano necessari per lanciare l’esperienza che i nostri fan si aspettano e meritano”.

Non c’è stata ancora la conferma ufficiale di Bethesda, per questo vi invitiamo a restare con noi per tutti gli aggiornamenti del caso.

The Elder Scrolls Online è già disponibile per Mac e PC ed era previsto per il mese di giugno sulle console next-gen di Sony e Microsoft. Cliccando qui troverete la nostra recensione pubblicata in occasione dell’uscita pcista.

[hr]

Fonte

Cresciuto a pane e Super Mario Bros. 3, scopre molto velocemente che i videogiochi faranno parte del suo futuro. Coltiva una passione innata anche per la tecnologia, il cinema e le auto. Dice di aver conosciuto Batman.

Lost Password