The Elder Scrolls Online – Guida alle Emote e ai comandi Chat

The Elder Scrolls Online

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
8.5

Imperdibile

10

User Avg

The Elder Scrolls Online – Guida alle Emote e ai comandi Chat

The Elder Scrolls Online – Guida alle Emote e ai comandi Chat

banner-guida-ESO004

INDICE (mostra/nascondi)

Come ogni MMORPG che si rispetti, anche Elder Scrolls Online (ESO) ha le sue emotes e i suoi comandi chat. Cosa sono? Le emote sono quelle azioni che il personaggio fa, che non vanno ad interagire con battaglie o skill, come ad esempio ballare, sedersi, ridere, inveire, e così via. I comandi Chat, invece, sono dei comandi che interagiscono a tutti gli effetti con l’andamento del gioco, come l’invitare qualcuno in party, teletrasportarsi da un altro giocatore, ecc… sono delle scorciatoie per chi non ha voglia di selezionare tali comandi dall’interfaccia di gioco.

La Chat

ESO-guida-img0003bLa Chat è attivabile premendo il tasto INVIO, o premendo Guida-ESO-iconaalt.
È lo strumento fondamentale per poter comunicare tramite gli altri giocatori, che sia attraverso la chat di zona, quella della gilda o messaggi privati.

Tale strumento di comunicazione, come in tutti i MMORPG, è “customizzabile“, ovvero è possibile effettuarvi varie modifiche per renderlo il più possibile affine al nostro gradimento. La prima cosa che notiamo è la quantità di canali presenti nella chat: /dezone, /enzone e /frzone indicano le chat dedicate ai tedeschi (dezone), inglesi (enzone) e francesi (frzone); di base, questi tre canali sono disabilitati e non verranno visualizzati nella chat generale. Come vedete, esiste anche un /zone, che è, invece, il canale generale europeo dove potrete leggere i messaggi di tutti i giocatori presenti nella zona (parliamo delle aree sulla mappa, come ad esempio Glenumbra, Auridon o Stonefall).

La chat di zona viene solitamente usata per il Trade (scambio oggetti, vendita, acquisti quando non si fa parte di una gilda dotata di negozio), per il reclutamento Gilde, per chiacchiere generali e purtroppo talvolta intasata da spam di vario genere.

Comando Descrizione
/s o /say Serve a parlare con i giocatori nell’area circostante al vostro personaggio, raggio limitato.
/e o /emote Serve per creare un’emote testuale, come “osserva attentamente”, utilizzato soprattutto dai rari giocatori di ruolo.
/g o /group Serve per parlare con i componenti del party in cui ci si trova, ovunque essi siano.
/p o /party Funziona esattamente come il /g o /group
/g# o /guild# Sostituendo il # con un numero da 1 a 5, è possibile parlare con tutti i componenti della gilda selezionata.
/o# o /officer# Chat dedicata solo a chi ha il rank “officer” nella gilda, anche in questo caso il # va sostituito con un numero da 1 a 5.
/r o /reply o /respond Serve a rispondere ai messaggi “tell”, ovvero i messaggi privati tra voi e un altro giocatore.
/w nomepg o /w @accountid Serve mandare un messaggio “tell”, ovvero un messaggio privato, ad una persona a vostra scelta.
/y o /yell Serve per urlare, ovvero farsi sentire da tutti i giocatori in un’ampia area attorno al proprio personaggio.
/z o /zone Come già specificato prima, è la chat in cui tutti i personaggi nella stessa zona potranno leggersi a vicenda.

È possibile cambiare colore alle varie chat: vi basterà premere il tasto Guida-ESO-iconaesc, quindi andare su Social, e modificare i colori a vostro piacimento cliccando sul rettangolino colorato.

ESO-guida-img0004
Oltre a queste funzioni, è possibile creare nuove Tab di chat per differenziare le tipologie di messaggi, per esempio una solo per i messaggi privati, una solo per la gilda, e così via. Vi basterà cliccare sul “+” che troverete affianco al nome della prima chat, e cliccare sull’ingranaggio in modo da scegliere cosa volete visualizzare in una chat.

Passiamo ora alle scorciatoie che ci permetteranno di fare determinate azioni non collegate al nostro personaggio.

"Un tempo giocavo a Battlefield, finché non mi sono beccata una freccia nel ginocchio..."

Lost Password

Sign Up