Ryse: Son of Rome – Guida ai Collezionabili I

Ryse: Son of Rome – Guida ai Collezionabili I

Come anticipato nelle precedenti guide di Ryse: Son of Rome (Guide Obiettivi Parte 1 e Parte 2), eccoci alle prese con gli oggetti collezionabili. Sparsi per gli otto capitoli del gioco infatti, ci sono alcuni oggetti da raccogliere/attivare, ma che non vi faranno guadagnare nulla in termini di abilità o potenziamenti in gioco. L’unica cosa che potrete ottenere, saranno gli obiettivi ad essi legati, che vi abbiamo indicato nella scorsa puntata della guida.

RyseBannerColl1

 

In Ryse: Son of Rome, come già anticipato in altre sedi, troverete sulla vostra strada tre tipologie differenti di collezionabili, tutte però accomunate da un alone verde brillante che le rende più visibili all’interno delle ambientazioni. La nostra guida ai collezionabili sarà quindi suddivisa in due parti, in ognuna delle quali saranno presi in considerazione quattro capitoli della modalità single player (da 1 a 4 in questa, e da 5 a 8 nella prossima). Nelle successive sezioni quindi, troverete l’elenco di tutto quello che potrete raccogliere nei vari capitoli, possibilmente in ordine cronologico di ritrovamento e con tutte le indicazioni del caso. L’elenco è “misto”, e quindi significa che vi troverete dentro tutti i collezionabili, le conversazioni e via dicendo, senza nessuna divisione per categoria (andando in ordine del resto non dovreste avere problemi di sorta). Vi avvisiamo ovviamente che le descrizioni seguenti potrebbero contenere alcuni spoiler. Buona caccia.

Premessa

Quando sarete alla ricerca dei collezionabili in giro per i capitoli del gioco, dovrete fare attenzione anche a cosa cercare ovviamente. Cartoline e Pergamene sono indubbiamente le categorie più visibili, le Cronache invece potrebbero passare un po’ più inosservate. Le prime che vi abbiamo citato, trovano collocazione sugli scudi, oggetti decisamente più grossi e visibili. Le Pergamene, le troverete invece sui alcuni cadaveri sparsi per i campi di battaglia, anche questi abbastanza visibili, ma che difficilmente troverete appesi al muro… Infine, restano le Cronache, che nei livelli troverete sotto forma di un piccoli porta rotoli contenti alcune missive, e che a causa delle dimensioni non proprio enormi, potrebbero passare inosservate senza uno sguardo attento. Tenendo bene a mente cosa dovrete cercare durante la vostra caccia, vi lasciamo all’elenco delle locazioni. Enjoy.

Capitolo 1

Pergamena 1/27: subito all’inizio del primo capitolo, dopo le prime fasi del tutorial, noterete sul ponte una piccola passerella di legno sul lato sinistro. Saliteci sopra e prendete la piccola discesa, poco più avanti troverete un cadavere per terra, da cui potrete raccogliere la prima pergamena. Se questa è la vostra prima pergamena raccolta, sbloccherete l’obiettivo Corrispondenza dal fronte.

Cartolina 1/21: prima di entrare nel palazzo dell’Imperatore, all’incirca sulle gradinate, guardate alla vostra sinistra, vedrete uno scudo rotondo appoggiato al muretto. Prendetelo (si fa per dire) per raccogliere la vostra prima cartolina. Se questa è la vostra prima cartolina raccolta, sbloccherete l’obiettivo Turista romano.

Cronaca 1/42: una volta all’interno del palazzo, sulla strada per le stanze segrete dell’Imperatore, superate il corridoio con le grandi statue bianche, ed una volta superata la porta, controllate subito a sinistra di questa per raccogliere la vostra prima Cronaca. Se questa è la vostra prima cronaca raccolta, sbloccherete l’obiettivo Cosa ho trovato andando al foro.

Cronaca 2/42: proseguite, fino ad arrivare al punto in cui incontrerete alcuni nemici. Prima di affrontarli però, guardate ai lati della stanza subito dopo la porta di ingresso. Noterete due rampe di scale, prendete quella a sinistra e percorrete il corridoio fino alla fine. Qui, troverete la seconda cronaca.

Cronaca 3/42: tornate alla porta di ingresso, e questa volta prendete la rampa di scale a destra. Avanzate per pochi passi nel corridoio, e nella prima “balconata” sulla sinistra troverete un’altra cronaca.

Cartolina 2/21: proseguite quindi fino alla fine del corridoio, e verso la parte finale potrete trovare sula sinistra uno scudo che nasconde la seconda cartolina.

Capitolo 2

Cartolina 3/21: raggiungete il giardino con al centro la colonnina della meridiana, sulla sinistra, poggiato ad una panchina, troverete uno scudo e la sua relativa cartolina.

Pergamena 2/27: superate il giardino con al centro la colonnina della meridiana, e sul pavimento sotto l’arco troverete il cadavere che nasconde una pergamena.

Cronaca 4/42: superate l’arco dove avete trovato il cadavere, e svoltate subito a destra, nell’angolo troverete una cronaca.

Cartolina 4/21: continuate a seguire il padre di Marius, e superata una svolta a sinistra, prenderete una scalinata che vi condurrà ad uno scontro con alcuni barbari. Prima di ingaggiare il combattimento però, controllate il muro sinistra sulla scalinata, troverete un altro scudo e quindi un’altra cartolina.

Pergamena 3/27: superati alcuni nemici, giungerete in uno spiazzo con un specie di piscina molto bassa. Attraversatela fino alla zona dove troverete alcuni uomini che si occupano dei feriti (prima di arrampicarvi sull’angolo opposto per lasciare la zona), e poco più avanti vedrete brillare il cadavere che porta con se una pergamena.

Cronaca 5/42: proseguendo nel livello, supererete una sala con delle colonne, che vi porterà ad un incrocio a T con una piccola fontana a muro di fronte a voi. Qui, invece di prendere a sinistra per avanzare nel livello, prendete prima a destra della fontana, seguite la strada (quindi svoltate nuovamente a destra), ed in fondo al vicolo, sulla soglia di una porta sul lato destro, troverete una cronaca.

Cronaca 6/42: più avanti, dovrete rompere un piccolo sostegno per abbassare il ponte. Per la strada che vi porterà al sostegno, tenete d’occhio il lato destro, quasi subito (dopo la colonna di sostegno in legno) noterete una rientranza con casse , botti ed una specie di carretto. Esattamente dietro al carretto con sopra una specie di grossa botte, troverete il portarotoli e la conseguente cronaca.

Cartolina 5/21: continuate fino a raggiungere una salita in pietra con dei gradini molto lunghi che vi porta fuori verso la parte finale del livello. Qui sul muro di sinistra troverete uno scudo tondo poggiato al muro, che si traduce quindi in una nuova cartolina.

Capitolo 3

Pergamena 4/27: all’inizio del livello, passerete su un passaggio in legno (presumibilmente fatto di relitti di navi), diretti verso il resto dei vostri compagni. Qui, quando incontrerete i resti di uno scheletro in mezzo al vostro cammino, voltate lo sguardo sulla sinistra, vicino alla roccia, noterete l’alone verde di un cadavere che porta con sé una nuova pergamena.

Cartolina 6/21: nella stessa zona, poco più avanti, salite il dislivello e guardate sempre a sinistra. Troverete uno scudo solo soletto che non aspetta altro che donarvi una nuova cartolina.

Cronaca 7/42: proseguite ancora, fino a notare un buco nel pavimento. Scendete nel buco e voltatevi subito alle vostre spalle per recuperare una cronaca (fate attenzione perché il posto è abbastanza buio, e potrebbe sfuggirvi alla vista il portarotoli). Volendo, potrete accedere allo stesso posto anche dopo essere scesi sulla terraferma successiva, semplicemente entrando sotto alla struttura da cui si è appena scesi.

Pergamena 5/27: proseguite nella zona con gli scogli, tenendo d’occhio il lato destro del passaggio obbligato che dovrete percorrere. Poco dopo una fune abbandonata per terra, troverete un cadavere e quindi una pergamena.

Cronaca 8/42: proseguite nell’intento di salvare i vostri soldati, ed affrontate alcuni scontri. Tenete sempre d’occhio il lato destro del passaggio, ed individuate un gruppo di scogli leggermente isolati. Spostatevi un pochino nell’acqua, e nascosto tra questi scogli scorgerete il bagliore verde di un portarotoli, da cui potrete recuperare una nuova cronaca.

Cronaca 9/42: andate avanti fino a raggiungere il punto vi troverete davanti una scala sulla destra, e delle fiamme che vengono fuori da una costruzione sulla sinistra. A sinistra delle fiamme, c’è una piccola rientranza, all’interno della quale troverete un’altra cronaca.

Cartolina 7/21: una saliti al piano superiore della torre, dovrete fare un po’ di attenzione. Subito dopo le scale da cui siete saliti, sulla parte al centro delle due finestre a destra, troverete uno scudo e quindi una cartolina. In questo momento però, avrete a che fare con un po’ di nemici, quindi approfittate del’attimo di pausa che c’è tra l’eliminare i primi due barbari che vi vengono incontro appena raggiunto il primo piano, e lo sblocco del primo fermo che vi verrà indicato. Finché non sbloccate il primo fermo, non dovreste più avere brutte sorprese, quindi avrete anche tutto il tempo di recuperare la cartolina.

Cronaca 10/42: più avanti, avrete la possibilità di passare a comandare le vostre truppe tramite l’attivazione del solito stendardo piazzato visibilmente in mezzo alla strada. Prima di attivarlo però, date una controllata alle fortificazioni in legno alla sua destra, vi troverete un portarotoli da cui potrete recuperare una cronaca.

Cartolina 8/21 e Cronaca 11/42: ancora più avanti, Marius sarà chiamato in causa per proteggere i suoi soldati dagli arcieri nemici, in attesa che quelli alleati arrivino per dare man forte all’attacco. Prima di scendere dalla struttura in legno da cui siete arrivati, guardate a sinistra per trovare uno scudo e prendere la cartolina. Successivamente, scendete dalla struttura e guardate subito in basso a destra (praticamente ai piedi della parte in legno da cui siete appena scesi), ci troverete un portarotoli e la relativa cronaca.

Pergamena 6/27 e Cronaca 12/42: proseguendo, raggiungerete uno spiazzo più grande, al centro del quale vedrete due nemici di spalle, di cui uno con lo scudo. Eliminate i nemici, e recuperate la pergamena dal cadavere che si trovava proprio ai loro piedi. Tornate poi indietro al punto in cui siete entrati in questo spiazzo, e controllate il lato destro per individuare un passaggio tra detriti e porcherie varie. Seguite il passaggio fin dove possibile, punto che coinciderà anche con la locazione di un portarotoli e di una cronaca. Se avete fatto tutto correttamente ed in ordine, a questo punto dovreste sbloccare l’obiettivo Avido lettore.

Pergamena 7/27: verso la fine del livello, dovrete raggiungere una catapulta con i vostri uomini. Prima di arrivare sul tetto adiacente alla catapulta, utilizzerete una scalinata in pietra che svolta sulla sinistra e da appunto sul tetto. Sul lato destro della porta, per terra, noterete sicuramente il corpo di un soldato da cui potrete recuperare una pergamena.

Cartolina 9/21: infine, una volta arrivati sul tetto, date uno sguardo proprio di fronte a voi, subito a sinistra della parte di parapetto crollata, c’è uno scudo da cui potrete raccogliere una cartolina. Qui, ovviamente, fate attenzione ai nemici quando raccogliete il collezionabile.

Capitolo 4

Cartolina 10/21: scendete dalle rocce e proseguite lungo il fiume. Proprio davanti a voi dovreste trovarvi uno scudo poggiato ad una grossa roccia, dal quale potrete recuperare la decima cartolina.

Cronaca 13/42: proseguite lungo il percorso immerso nella natura fino a che non vedrete da lontano le prime costruzioni umane. Dovreste trovarvi in un punto in cui a sinistra un albero sembra sbarrarvi la strada in orizzontale, mentre proseguendo dritto si trova un dislivello. Non scendete subito giù, anzi dirigetevi verso il tronco d’albero, che potrete superare passaci semplicemente sotto. Scoverete quindi un piccolo sentiero, che dovrete seguire fino in fondo, dove infine troverete un portarotoli da cui poter prendere una cronaca.

Pergamena 8/27: procedendo, vi troverete di fronte ad una cascata. Da quel punto, spostatevi a sinistra, e controllate bene nell’acqua in cui state camminando, non molto distante troverete infatti un cadavere da cui prelevare una pergamena.

Cronaca 14/42: la cronaca successiva è invece un po’ più rognosetta. Dovrete innanzitutto trovare un sentiero che passa attraverso due grosse rocce che hanno dei simboli bianchi dipinti sulla facciata. Non sono le uniche in giro, quindi fate bene attenzione ai simboli. La roccia sulla destra, ha infatti un cerchio con dentro tre cerchi più piccoli; quella sulla sinistra invece, ha tre grosse spirali disposte a triangolo. Subito dopo la roccia di destra, c’è una piccola rientranza, nella quale troverete un portarotoli da cui potrete prendere una cronaca.

Pergamena 9/27: arrampicatevi sulla struttura in legno dove troverete i soldati morti, ed sul secondo livello, a destra, ne troverete uno con alone verde che vi farà recuperare una pergamena.

Cronaca 15/42: proseguite a salire, fino a raggiungere il montacarichi con la cassa sopra. Prima di usarlo però, controllate proprio alla destra della cassa, dietro ad una specie di scaffale in legno troverete una cronaca da raccogliere.

Pergamena 10/27: tornati all’esterno dovrete arrampicarvi nuovamente su una piattaforma di legna con sopra uno stendardo blu e bianco. Una volta saliti, invece di proseguire avanti, girate a destra e seguita la piattaforma, troverete un cadavere e quindi una pergamena.

Cronaca 16/42: prendete il successivo montacarichi, ed una volta al piano superiore, avanzate e poi girate a destra per seguire il percorso sulla piattaforma di legno. Subito dopo l’angolo però non proseguite, piuttosto cercate il passaggio a destra per saltare i barili e recuperare la cronaca che giace in terra dietro di essi.

Pergamena 11/27: proseguite fino al passaggio con i massi squadrati sulla destra. Dirigendovi verso la bandiera rossa che vedrete in fondo, tenete d’occhio l’ultimo masso sulla destra prima del gruppo di nemici che che vi attende più avanti. Nelle vicinanze del masso troverete un corpo e quindi una pergamena.

Cronaca 17/42: quando andrete alla ricerca di un modo per eliminare gli arcieri, arriverete in una specie di caverna. Al centro della stanza venderete una pietra con uno scheletro sopra, aggiratela, e nell’angolo nascosto troverete una cronaca.

Cartolina 11/21 e Cronaca 18/42: poco prima della fine del livello, dove attendono tutti i soldati, andate piano e proseguite lentamente. Sulla destra dei soldati troverete lo scudo da cui recuperare la cartolina, mentre sul lato opposto troverete il portarotoli con un’altra cronaca da raccogliere.

Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2013 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Creative Commons: Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.5 Italia
Game content and materials copyright ©2013 by Microsoft. All rights reserved.

 







Fin da piccolo ho sempre amato le storie, che fossero raccontate da un libro, un fumetto, un cartone, un film, o soprattutto da un videogioco. Alcune le ho solo viste, altre le ho sentite così mie da avere l'impressione di averle vissute, ed altre ancora le ho addirittura scritte. Forse sono un pazzo o un sognatore, o tutte e due le cose. Ma continuerò a sognare ed a vivere avventure, per poter dire un giorno "fammi rubare Capitano, un'avventura dove io son l'eroe che combatte accanto a te".

Lost Password