Gli Xenomorfi invadono il Vigamus

Gli Xenomorfi invadono il Vigamus

Banner_vigamus_02

In occasione del rilascio del chiacchierato videogame Aliens: Colonial Marines, il VIGAMUS di Roma festeggia la saga che ha tenuto generazioni incollate allo schermo, e lo fa con un’esclusiva mostra intitolata “Aliens: Transmedia Bug Hunt”.
La mostra, realizzata grazie anche alla collaborazione con Halifax, ripercorre i trent’anni di una delle saghe più amate dagli appassionati di fantascienza e non, guardando al soggetto sia da un punto di vista cinematrografico che da quello videoludico.

alien-img-1

La mostra è stata innaugurata nella mattinata di martedì 12 febbraio, in cui si è svolta la conferenza stampa di presentazione della mostra e del videogioco: a fare gli onori di casa, l’Amministratore del Vigamus Raoul Carbone che ha introdotto Dino Gasperini, Assessore alle Politiche Culturali di Roma, e Michele Lo Foco, avvocato di Zetema, i quali hanno sottolineato quanto sia motivo d’orgoglio che il “Videogioco” abbia una sua valenza storica e culturale (finalmente, ndSabrine).

alien-img-2
[hr]
alien-img-3b

Dopo di loro, Matt Powers, Senior Producer di SEGA America, e James Dyer, PR & Marketing Assistant di SEGA, hanno illustrato il videogioco Aliens: Colonial Marines e le sue caratteristiche, sia del single player che del multiplayer, rispondendo alle domande della stampa e mostrando i primi 15 minuti di gameplay.

Se anche voi volete provare questo titolo, potrete comodamente usufruire una delle quattro postazioni gioco, due Xbox 360® e due PlayStation®3, offerte da Microsoft e Sony e che saranno a disposizione del pubblico per tutta la durata della mostra.

[hr]

Oltre al videogioco, potrete inoltre ammirare l’esposizione degli artwork creati da Gearbox per la realizzazione del videogame, una serie di oggetti inerenti al mondo Alien (tra cui alcune tavole del primo comic book edito da Dark Horse), una riproduzione a grandezza naturale di un Alien, ed alcune riproduzioni in miniatura di altri xenomorfi, tutto contornato da decorazioni in stile HR Giger.

alien-img-4

Vi ricordiamo che la mostra “Aliens: Transmedia Bug Hunt” sarà aperta dal 12 febbraio fino al 3 maggio, al VIGAMUS, il Museo dei videogiochi di Roma.
www.vigamus.com

“Un tempo giocavo a Battlefield, finché non mi sono beccata una freccia nel ginocchio…”

Lost Password